COVID-19: Current situation

Zucco di Maesimo ... Bis (da Reggetto)


Published by grandemago , 9 May 2017, 17h17.

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike: 7 May 2017
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Height gain: 920 m 3018 ft.
Height loss: 920 m 3018 ft.
Route:Lunghezza km 12,2
Access to start point:La Val Taleggio si può raggiungere da S. Giovanni Bianco (Val Brembana), dalla Val Brembilla attraverso la Forcella di Bura, infine dalla Valsassina per il Culmine di S. Pietro. A Vedeseta, seguendo le indicazioni, si sale alla frazione di Reggetto.

Da Reggetto prendiamo il sentiero 152 per il Corno Zuccone. Al bivio per la cima lo abbandoniamo e proseguiamo diritto. Ad un bivio successivo i segni bianco-rossi scendono a sinistra verso la “Tur”. Noi proseguiamo a destra seguendo segni blu e verdi che inizialmente sembra facciano il giro del Corno Zuccone in senso orario, ma poi, raggiunto un crinale, il sentiero cambia completamente direzione e volgendo a W ci porta sui Prati di Taiè. Superato il rudere di quella che doveva essere una stupenda costruzione e prima di raggiungere una bella baita, abbandoniamo i segni verdi e con sentiero a mezzacosta raggiungiamo il “Roccolo Sella”, sulla strada che da Avolasio sale ad Artavaggio. La seguiamo per un tratto, poi l’abbandoniamo seguendo sulla sinistra il sentiero per il Culmine di S. Pietro. Superata la Casera Maesimo raggiungiamo infine lo Zucco di Maesimo.

Torniamo evitando la Casera per un tratto di sentiero abbandonato ma evidente, poi, approfittando del fatto che non è stagione di caccia, evitiamo la strada salendo ad un capanno, oltre il quale proseguiamo percorrendo a naso il crinale (stavo per dire … ravanando!) fino ad incrociare il sentiero di salita nei pressi del Roccolo Sella.

Scesi inizialmente per una sterrata, prendiamo poi un sentiero senza indicazioni che si stacca sulla sinistra e scende ad attraversare la Valle del Chionolo. Seguendo i radi bolli verdi torniamo infine a Reggetto.


Hike partners: grandemago, Lella


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Open in a new window · Open in this window


Comments (3)


Post a comment

GIBI says:
Sent 10 May 2017, 08h59
Bellissimo giro ... ma anche voi come noi una domenica con poca voglia di pestare neve ?

ciao Giorgio


grandemago says: RE:
Sent 10 May 2017, 10h07
Personalmente preferisco il verde primaverile. Diciamo che Lella mi ha seguito rassegnata, ma con un tempo così è andata più che bene.

Ciao

Amadeus says:
Sent 11 May 2017, 22h07
Già, alla ricerca del verde...


Post a comment»