COVID-19: Current situation

30 aprile 2017: ciaspolata verso la testata della val Livrio


Published by Alberto , 13 May 2017, 10h24.

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike:30 April 2017
Snowshoe grading: WT3 - Demanding snowshoe hike
Time: 2:00

Oggi ciaspolata in sicurezza visto che a causa delle precipitazioni nevose il pericolo valanghe è ulteriormente elevato,poi devo fare una consegna come promesso.
Questa giornata mi riserva delle sorprese inaspettate,oltre alla natura ricoperta dalla coltre di neve caduta in settimana (una sorpresa non da poco e quasi inusuale) ma anche l'aver potuto esplorare un altro angolo di notevole bellezza,dopodiché l'aver fatto conoscenza di 3 giovani di Piacenza (2 ragazzi e una ragazza) ben attrezzati in quanto a zaini capienti.
Sono alpinisti e da quello che mi han raccontato ho capito che fan cose a cui non penso proprio di metterci nemmeno un pensiero.
Non disdegnano nemmeno il dormire nei classici bivacchi in lamiera situati a oltre 3000 m. per affrontare cime e percorsi lunghi ed estenuanti: sono a conoscenza di alcune strutture che ho conosciuto ma molte altre quando han visto le foto se le sono segnate per eventuali uscite.
Purtroppo una lacuna è venuta alla luce: vi è gente che va per rifugi e RUBA ciò che non è suo ed è stato messo a disposizioni di tutti e la cosa mi irrita oltre al fatto che tale libro è la seconda volta che sparisce: se qualcuno ha la mania di rubare perché non va da chi incamera soldi a discapito dei più deboli?
Questo è un modo per rovinare la giornata a chi crede nel rispetto verso coloro che mettono a disposizione strutture in cui vi hanno investito molto: vogliamo che ne vietino l'accesso
Purtroppo i ladri vanno anche per monti e rifugi e chissà,forse un giorno vi istalleranno delle telecamere di video sorveglianza in modo tale da rendere "difficile" i furti,i vandalismi e il menefreghismo in genere.

 

Alla prossima!


Hike partners: Alberto


Gallery


Open in a new window · Open in this window


Post a comment»