∆ Lariano ... un classico poker!


Published by grandemago , 9 December 2016, 16h00.

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike: 8 December 2016
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Height gain: 1100 m 3608 ft.
Height loss: 1100 m 3608 ft.
Route:Lunghezza km 21 - Ad anello impazzito, come da waypoints
Access to start point:Da Albavilla (CO) seguire le indicazioni per l' Alpe del Vicerè

Alpe del Vicerè: troviamo un buco libero per parcheggiare proprio davanti all’ingresso dell’area a pagamento. Che culo … il buongiorno si vede dal mattino!

 

Saliamo in direzione del Bolettone ed appena fuori  dal bosco siamo già in maniche corte. Fatte le dovute scorciatoie, percorriamo l’ultimo tratto di strada e raggiungiamo il rifugio, quindi la vetta, la nostra prima carta.

 

Discesi alla Bocchetta di Lemna risaliamo per il breve ma ripido muretto il Pizzo dell’Asino, la nostra seconda carta.

 

Proseguiamo lungo il crinale fino a scendere alla Bocchetta di Palanzo, quindi risaliamo sul ripido versante meridionale del Palanzone conquistandoci la terza carta. Qui, al sole, pausa pranzo!

 

Ripreso il cammino verso Nord raggiungiamo il vicino Monte Bul, che ovviamente non vale come carta, e da questo scendiamo al Cippo Marelli presso la Bocchetta di Nesso. Passando dal Rifugio Riella torniamo nuovamente alle Bocchette di Palanzo e di Lemna. Da quest’ultima proseguiamo fino alla Bocchetta di Molina percorrendo il Sentiero dei Faggi, e da questa saliamo alla cima del Boletto, quarta ed ultima carta:

 

POKER!!!

 

Scendiamo tagliando il versante Sud del Boletto riportandoci alla Bocchetta di Molina, infine, passando dalla Baita Patrizi, torniamo all’Alpe del Vicerè, giusto prima che faccia buio.

 

Una bellissima giornata, poi, a casa … nella nebbia! 


Hike partners: grandemago, Lella


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Comments (18)


Post a comment

numbers says:
Sent 9 December 2016, 16h40
Bella idea.
Quando un mago cala il Poker.....

:):):)

Mario

grandemago says: RE:
Sent 9 December 2016, 20h49
Ero a corto di idee ... ma lì con una bella giornata vai a colpo sicuro!

Sent 9 December 2016, 17h53
il Grandemago, non è stanco: bel tiro, Aldo. ciao
roby

grandemago says: RE:
Sent 9 December 2016, 20h53
Il grandemago oggi non è stanco ... ma esausto!
Ciao

tignoelino says: RE:
Sent 9 December 2016, 22h09
Dura stare dietro a Lella!!!

grandemago says: RE:
Sent 9 December 2016, 22h37
.....e anche Memi non scherza!

zar says:
Sent 9 December 2016, 18h23
...che fotografie, ragazzi!!!
...bravissimi...
Ciao
Luca

grandemago says: RE:
Sent 9 December 2016, 20h56
Grazie Luca ... la bella giornata mi ha aiutato molto!
Ciao

Menek says:
Sent 9 December 2016, 20h55
Ti sei sbizzarrito a foto...prova a farle così con la nebbia! :)

grandemago says: RE:
Sent 9 December 2016, 21h09
Tu prova a farle così col sole.....
(sono bastardo eh?)

Angelo & Ele says: RE:
Sent 9 December 2016, 21h19
Sono caduto dalla sedia per le risate... :-))

Menek says: RE:
Sent 9 December 2016, 21h21
:)))))

grandemago says: RE:
Sent 9 December 2016, 22h39
Adesso Dome mi toglierà il saluto....

Menek says: RE:
Sent 10 December 2016, 07h57
:))) Ma va la Aldo.... nella battuta. Stop. Ciaooo

Amadeus says:
Sent 10 December 2016, 18h04
Caro Aldo, alla nostra età si dice : una donna è poca.....due sono troppe! Quelle si danno il cambio a tirare la fuga

grandemago says: RE:
Sent 10 December 2016, 21h18
Caro Alex, comincia ad essere troppa anche una ... figurati due!

GIBI says:
Sent 21 December 2016, 11h25
Immacolata di nome e di fatto questa vostra splendida giornata ! ... dopo il Poker adesso bisogna fare la Scala Reale con l'attraversata Como - Bellagio

ciao Giorgio

grandemago says: RE:
Sent 21 December 2016, 14h50
Lella l'ha fatta a gennaio, io l'avrei fatta in altri tempi, ora potrei farla in due giorni o .... in battello!
Ciao
Aldo


Post a comment»