COVID-19: Current situation

Le cime....senza alcun simbolo!


Published by Amedeo, 27 March 2021, 08h05. This page has been displayed 456 times.

«Bandiere sulle montagne non ne porto: sulle cime io non lascio mai niente, se non, per brevissimo tempo, le mie orme che il vento ben presto cancella».

Reinhold Messner
Potrebbe essere un'immagine in bianco e nero raffigurante una o più persone e barba



Comments (7)


Post a comment

stefano58 says:
Sent 29 March 2021, 11h52
Frase bellissima che condivido pienamente.
Ma a vedere la quantità di commenti viene il dubbio che sia preferita una cima decorata da croci, bandierine e rifiuti vari.
Ciao
Stefano

Gabrio says:
Sent 29 March 2021, 22h19
Per quanto riguarda le croci eviterei commenti per la complessità dell'argomento.
Mi auguro comunque che non ne costruiscono di nuove in posti dove non ce ne sono mai state.
In Canton Ticino, per esempio, sulla selvaggia Punta dello Stambecco, ne è stata costruita pochi anni fa una senza che , a mio avviso ci fosse la giustificazione per farlo.
Nei secoli scorsi esse venivano edificate a protezione del paese sottostante, ma nel caso menzionato, sotto di essa si trova la lunga Val Carassino, per cui non se ne capisce il motivo ( non ho informazioni al riguardo e me ne scuso).
In passato sono state lasciate targhe commemorative alla memoria di persone morte in questo o quel posto.
Ricordo molti dibattiti al riguardo
Personalmente l'idea di fare un sentiero e sentirmi in un cimitero, non mi ha mai entusiasmato.
Le Bandierine non appartengono alla nostra cultura e le eviterei con riserva (restano comunque il simbolo di una forte spiritualità che non mi lasciano indifferente).
Di immondizia non ne vorrei mai vedere neanche in pianura, ma in Italia ne siamo sommersi.
L'ometto di cima, se discreto, è una cosa che mi fa piacere trovare al termine di una ascensione...!
Il punto è capire se le montagne, in quanto luogo selvaggio, debbano rimanere tali e quindi "liberate" da ogni manufatto umano oppure no....
Al culmine di un elevazione dovrebbe rimanere solo parte della nostra anima, ma forse è chiedere troppo!!!.....

stefano58 says: RE:
Sent 30 March 2021, 12h10
Punto che non è facile capire, essendo molto variegato il mondo dei frequentatori della montagna.
Per il cittadino che, come me, non ne può più della civiltà, la montagna dovrebbe essere il più possibile selvaggia e avventurosa, soprattutto in questo periodo.
All'estremo opposto c'è chi vive e lavora in montagna, ed ha esigenze diverse.
Bisognerebbe sempre trovare un giusto compromesso, considerando le esigenze di tutti, ma nei giusti limiti.
E magari senza trovare tombe lungo i sentieri, se questa abitudine si diffonde ci si trova davvero in un cimitero!
Ciao
Stefano


Menek says:
Sent 30 March 2021, 15h23
"Ma a vedere la quantità di commenti viene il dubbio che sia preferita una cima decorata da croci, bandierine e rifiuti vari." Qualcuno ha lanciato un sondaggio? Siamo chiamati ad esprimerci? Ok.
Argomento spinoso quello delle croci (e altro), che spesso ha creato malumori nella comunità di hikr in italiano...
Comunque per quanto mi riguarda una volta arrivato in cima se trovo un ometto o una piccola targa, o un palettino anonimo, non mi da nessun fastidio, e nemmeno penso che si sia deturpato uno spazio selvaggio. "Tutto il resto è noia" ! :) A partire dalle croci...
Ciaooo
Menek

stefano58 says: RE:
Sent 30 March 2021, 18h32
Beh, più che lanciare un sondaggio il mio scopo era solo quello di scambiare qualche parere, in questo periodo di isolamento forzato in cui riesco a comunicare solo con i miei pochi amici.
Ciao
Stefano

Menek says: RE:
Sent 30 March 2021, 18h50
Beh dai, ci sei riuscito. Ciao Stefano, forza e speriamo di cavarci fuori dalle pettole alla svelta.
Salud
Menek

Alpin_Rise says: Le croci delle nostre montagne
Sent 30 March 2021, 18h47
Purtroppo non ho capito abbastanza l'italiano per discutere a fondo sull'argomento. La mia assosatzione:
in questo articolo Le croci delle nostre montagne c'è una citazione simile di R. Messner: "le montagne sono già un simbolo del divino, non hanno bisogno di emblemi religiosi”

Saluti,
Rise



Post a comment»