Sarebbe stato interessante fare il paragone con il porceddu o con l’agnello e i capretti sardi, ma sarà per un’altra volta…
 


Post a comment»