Il detritico tratto terminale che conduce in vetta al Mont Creya 3015 mt: inizialmente con fine pietrisco e sabbietta; poco sotto la vetta invece, rocce rotte e massi più grossi sempre stabili.
 


Post a comment»