Ospizio del Sempione (1997 m).
È gestito dalla Congregazione del Gran San Bernardo, la stessa che gestisce anche l'Ospizio sul Passo del Gran San Bernardo.
Ogni membro della Congregazione (sacerdote, fratello laico, oblat(o)a s'impegna a vivere il carisma dell'accoglienza nel suo luogo di lavoro (case di accoglienza, parrocchie, missione all'estero) e nel suo luogo di vita in comunità, secondo la Regola di Sant'Agostino.
 


Post a comment»