Valicata la Fuorcla Fenga Pitschna (ca. 2650 m), compio un semicerchio antiorario cercando di tenere una quota elevata, a circa 2580 m. Il buon innevamento me lo consente; normalmente su questo versante ci sono numerosi affioramenti di rocce e sassi che striano inevitabilmente la soletta degli sci.
Il cielo è limpidissimo; per tutto il giorno non si formerà nemmeno un cirro: capita molto raramente in montagna.
 


Post a comment»