Baudelaire,Poe, Burroughs..... ah, ah, ah...il Menek... tutti sul Monte dei Matti!


Publiziert von Menek , 22. September 2015 um 11:08. Text und Fotos von den Tourengängern

Region: Welt » Italien » Lombardei
Tour Datum:19 September 2015
Wandern Schwierigkeit: T3 - anspruchsvolles Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Zeitbedarf: 5:30
Aufstieg: 1132 m
Abstieg: 1164 m
Strecke:Ad anello come da waypoint di km 15,000 circa.
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Rovato uscita A4- Iseo- Pisogne- Boario- proseguire sulla statale per il Tonale sino a che trovate lo svincolo per il Passo del Vivione. A Loveno discreto parcheggio.
Kartennummer:Kompass Edolo-Aprica

Monte dei Matti… solo un “sano” di mente potrebbe non salire su questa piccola e quasi impercettibile cima, ed io che ho scomodato “personaggi” del massimo calibro per dare un titolo a questa relazione, oggi mi sento parte integrante di questa “comunità”, certo, il mio è un nome tutt’altro che altisonante, ma forse non siamo un po’ tutti “pazzi” e geniali? Credo di si, ognuno lo è alla sua maniera  e vaffanculo se mi chiamo solo Menek!

Come un vero “matto” ho fatto questa escursione in solitaria, solo con i miei pensieri. Mi sono  confrontato col silenzio e con l’infinito cielo azzurro che sovrastava le montagne… il cielo azzurro non mi ha cagato di striscio, ma il silenzio invece  è stato assordante e aggregativo. L’incubo è una sorta di percezione che può comparire nei momenti di silenzio, ed io che ora sono qua da solo davanti al computer, ho come l’impressione che proprio in questo momento, sotto casa mia, ci sia uno sparuto gruppo di paramedici pronti ad infilarmi una camicia di forza… forse è il caso adesso che io parli solo di montagna, non vorrei ritrovarmi un giorno nei libri di Storia alla voce “pazzo mancato”!

 

Questo è un bellissimo giro in un posto poco frequentato dall’escursionismo di massa, un luogo wild dove oggi non ho trovato anima viva sui sentieri; solo il fischio di qualche marmotta, ha reso più fatato e percettibile qualcosa che sembrava vagamente misterioso.
 

Imboccando il sentiero 160 all’inizio del paese di Loveno, si guadagna quota nel bosco inforcando un tornate dopo l’altro, e una volta raggiunta un’anonima malga, si prosegue in una sorta di mezzacosta sino ad intercettare la seconda palina che indica per il Rif. Torsoleto Cai 160. Senza mai arrancare col fiato ci si porta su una sorta di passo, da questo punto, una cresta erbosa sulla vostra destra sale con discreta pendenza, ed in poco più di 15 minuti vi trovate sul piccolo dosso chiamato Monte dei Matti, ottimo punto panoramico. Qua ci si sente a “casa”, ma oggi non è il caso di rimanere troppo a ciurlare manico, folate di vento gelido abbassano di parecchio la temperatura corporea e forse è il caso che io mi vada a riscaldare nel vicino ed evidente Rifugio Torsoleto che si raggiunge dopo aver oltrepassato un forcellino.
 

Con mia grande sorpresa al rifugio non trovo neanche un’escursionista, ma l’aria allegra e scanzonata dei gestori (legati all’Operazione Mato Grosso), ha saputo dare un tocco di calore in un luogo dove ora la temperatura  sfiora gli zero gradi nonostante il bel sole. Dopo aver ottimamente pasteggiato a base di Porcini, ho comprato una maglietta del rifugio ed ho salutato la bella compagnia prima di rimettermi in cammino.

Ritornato in prossimità del Forcellino, il sentiero 160 A si stacca sulla sinistra e scende ripidamente ai vicini Laghetti, con molta attenzione, trovate un sasso dove c’è scritto Variante Laghetti. Il sentiero passa tra i due laghetti, ed una volta intercettato il secondo sasso con scritto Direzione Malga, vi immettete sull’impercettibile sentiero e continuate il vostro cammino oltrepassando tre o quattro torrenti, ed una volta alla Malga Val Scala Superiore, scendete alla sottostante Malga Val Scala Inferiore camminando su una carrareccia consorziale.

In questo tratto  il sentiero lo valuto T6+ causa infinite mucche che lordano il sentiero; vi si appiccica talmente tanta merda agli  scarponi che il peso specifico delle scarpe stesse credo raggiunga tre volte il peso originario, guadagnando pure 15 cm in altezza... che su me stanno da dio. Sembravo Lerch!  T6+++ per le “smadonnate” da me profuse.

La carrareccia prosegue sino a raggiungere le Baite Casola dove trovate una fontana in pietra, svoltate a sinistra seguendo una lunga staccionata sino ad intercettare un sentiero non numerato sulla destra, lo imboccate, superate un gruppo di baite diroccate e scendete alla sottostante baita isolata. Proseguite verso  destra, al primo bivio svoltate a sinistra sino ad arrivare a Loveno.
Da Baite Casola i sentieri non sono numerati e vanno interpretati, per indovinare la discesa tenete sempre sott’occhio Loveno che fa capolino tra la fitta vegetazione. Fine del giro.

Nota 1) Bel giro ad anello in un posto dove non ero mai stato ma che conoscevo per nome, il panorama che si gode in queste zone è di buon livello come dimostrano le foto. Il Rifugio Torsoleto è ottimamente gestito dai volontari dell’ Operazione Mato Grosso ed è ben posizionato, ci ritornerò quanto prima per assaggiare i magnifici distillati autoprodotti. A sto giro ho dovuto abdicare… L’escursione in generale la valuto tranquillamente T2, il T3 va messo perché alcuni sentieri vanno interpretati e ci vuole un minimo di senso dell’orientamento, ma è veramente poca cosa come difficoltà per chi viaggia per montagne.

Nota 2): Cose a caso & Dilemmi della vita.

New deal: Il Sindaco Marino vola negli States per incontrare il Papa, neanche con Google Maps è riuscito a capire dove si trova la Città del Vaticano.

Parole e libertà: io sto con Erri De Luca.

Wolkswagen: Corsi e ricorsi della storia… ora ci "gasano" con le auto!
 

Nota 3): Eric sei dei “nostri”?

                                                                                        MATTO.

Cammino a testa bassa e vedo solo un gatto,

ma il mio pensiero langue ed io cammino a scatto,

ma scivolo per terra e sono tumefatto.

Matto,

non vedo più in un occhio e adesso vado a tatto,

ma il vento ormai mi affligge e sono sopraffatto,

se penso che son vivo mi sento stupefatto.

Matto,

decido e vado avanti strisciando di soppiatto,

ma ora sono stanco altrò io sono  sfatto,

mi drogo come Lapo ed adesso son strafatto.

Arrivo al mio rifugio che sono ormai scarlatto e in fondo mi domando: chi cazzo è mai sto Matto?
 

A’ la prochaine!           Menek und Olmo

Tourengänger: Menek


Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen

T4- L
T3
T2
31 Jul 11
Torsoleto · heilux

Kommentare (43)


Kommentar hinzufügen

Amadeus hat gesagt:
Gesendet am 22. September 2015 um 11:19
Bella fratè, vero matto in tutti i sensi.....

Menek hat gesagt: RE:
Gesendet am 22. September 2015 um 11:22
Ciao vecio, anche a sto giro sei il primo a commentare... ci hai preso gusto? Un abbraccio amigos.
Menek

Amadeus hat gesagt: RE:
Gesendet am 22. September 2015 um 11:49
Te tengo sotto tiro......!;)

Menek hat gesagt: RE:
Gesendet am 22. September 2015 um 19:36
Lo sapevo... sei un Provos! :)

igor hat gesagt:
Gesendet am 22. September 2015 um 12:34
Craxy Menek !nel giro Wild ciao

Menek hat gesagt: RE:
Gesendet am 22. September 2015 um 19:28
No Igor, questa non te la perdono... chiamarmi Craxy è un oltraggio! :)))

Poncione hat gesagt: RE:
Gesendet am 22. September 2015 um 20:56
Preferivi Martelly? :)))

Menek hat gesagt: RE:
Gesendet am 22. September 2015 um 21:00
:) :) :) Emi sei un bastardo... :) :) :)

Angelo & Ele hat gesagt:
Gesendet am 22. September 2015 um 13:22
Sei un mito Menek... continua così... :-)

Cari saluti...

Menek hat gesagt: RE:
Gesendet am 22. September 2015 um 19:29
Grazie Angelo, fan della prima ora! :)))
Salutoni
Menek

Poncione hat gesagt:
Gesendet am 22. September 2015 um 13:45
Mille di questi Matti caro Menek.
Bel giro solitario, quando ce vò ce vò.

Ciao

Menek hat gesagt: RE:
Gesendet am 22. September 2015 um 19:29
Lo so che tu apprezzi molto la solitudine... vecchia Volpe! A presto Emi.
Menek

Poncione hat gesagt: RE:
Gesendet am 22. September 2015 um 20:57
Più che altro me ne sono fatto una ragione.

ralphmalph hat gesagt:
Gesendet am 22. September 2015 um 14:14
...un "matto" sul Monte dei Matti....tutto quadra!!! niente è lasciato al caso!!!
Grande Menek, gran bel giro in splendida solitudine, te lo sarai sicuramente gustato!
..comunque, Eric batte Baudelaire 10 a 0....
Ciao

Menek hat gesagt: RE:
Gesendet am 22. September 2015 um 19:31
E' stata una bella giornata, lo ammetto, anche se il fisico mi ha un pò abbandonato prima di arrivare al rifugio. Detto questo, Eric ti ringrazia per la stima! :))) Ciao Graziano!
Menek

GAQA hat gesagt:
Gesendet am 22. September 2015 um 14:15
Bella atmosfera nel rifugio,momenti unici !!
Bella escursione in spensieratezza...
Ciao Alessandro...

Menek hat gesagt: RE:
Gesendet am 22. September 2015 um 19:32
Bè hai detto tutto tu Ale, io posso solo confermare! Salutoni

Menek

grandemago hat gesagt:
Gesendet am 22. September 2015 um 15:15
Bello camminare da soli ... a me succede sempre, anche quando sono in compagnia ... Alla prima pausa foto mi staccano e non li riprendo più!

Anch'io sto con Erri ... ciao!

Menek hat gesagt: RE:
Gesendet am 22. September 2015 um 19:34
Aldo, qua ci saremmo divertiti... avremmo fatto a gara in fatto di "puttanate". O forse avremmo pensato a Burroughs? :)
Ciao!
Menek

grandemago hat gesagt: RE:
Gesendet am 22. September 2015 um 21:06
Puttanate, puttanate ... troppo alternativo Burroughs ....
Ciao

Menek hat gesagt: RE:
Gesendet am 22. September 2015 um 21:10
Vabbè per stavolta ti seguo... ma la prossima, festa grande al Parco Lambro! :)))
Menek

grandemago hat gesagt: RE:
Gesendet am 22. September 2015 um 21:19
Si, ma ti devo avvisare ....... non sono mai andato oltre una ciucca di grappa!

Menek hat gesagt: RE:
Gesendet am 22. September 2015 um 21:22
:) :) :) Non preoccuparti... in passato ho navigato in acque agitate e ora sono un esperto marinaio! :) :) :)
Menek

grandemago hat gesagt: RE:
Gesendet am 23. September 2015 um 10:38
Ti posso seguire ... sono un buon nuotatore!

Ciao

cristina hat gesagt:
Gesendet am 22. September 2015 um 16:12
Ma non eri solo...mi ero preoccupata per Olmo, ma vedo che gode di ottima salute!

A cacche siamo messi bene anche noi. in Val Concei per almeno 45 minuti abbiamo affondato nella cacca di capra o pecora, è vero che è più piccola ma fa lo stesso effetto e puzza di più...che dici ci compriamo un biglietto della lotteria Italia?

Menek hat gesagt: RE:
Gesendet am 22. September 2015 um 19:36
Ciao Cri, Olmo è in splendida forma per fortuna e mi ha accompagnato a modo suo! Comunque se decidi di comprare i biglietti della Lotteria, aspettami che uniamo la "fortuna"! :)))
Ciao!
Menek

cristina hat gesagt: RE:
Gesendet am 23. September 2015 um 09:31
Beh se è vero che porta fortuna...dovremmo averne accumulata parecchia quel giorno!

Menek hat gesagt: RE:
Gesendet am 23. September 2015 um 10:04
Io ne sto ancora donando agli amici...

cristina hat gesagt: RE:
Gesendet am 23. September 2015 um 10:38
Di fortuna o cacca?

Menek hat gesagt: RE:
Gesendet am 23. September 2015 um 14:24
Di fortuna in versione cacca...






patripoli hat gesagt:
Gesendet am 22. September 2015 um 20:02
Stai setacciando tutte le valli bresciane......
Comunque il posto sembra molto bello e da tenere in considerazione.
Porcini????

Menek hat gesagt: RE:
Gesendet am 22. September 2015 um 20:12
Il posto è di quelli che tu adori... bosco, verde e piccole roccette. Bello.
A Loveno c'erano un sacco di fungaioli, e tutti più o meno trovavano qualcosa. Han detto che sono gli ultimi Porcini e Finferli.
Ciao Pat.
Menek

Daniele66 hat gesagt: Matt x Matt
Gesendet am 22. September 2015 um 20:58
Grande Dome ........Bella simbiosi....Daniele66

Menek hat gesagt: RE:Matt x Matt
Gesendet am 22. September 2015 um 21:01
Grazie Dan, dicono che tra matti ci si trova sempre... sarà proprio così! :)
Menek

gbal hat gesagt:
Gesendet am 23. September 2015 um 10:25
Bravo il nostro giovane esploratore nonchè "matto". Hai ragione, certi giri vanno fatti da soli, coi propri pensieri ma tu....non sei mai solo: hai il tuo Olmo.
Bravo Dome

Menek hat gesagt: RE:
Gesendet am 23. September 2015 um 10:35
Ciao carissimo Giulione! La classe non è acqua e i tuoi commenti sono sempre belli da leggere... Olmo ti saluta! E anche Eric...
Grazie e ciao
Menek

GIBI hat gesagt:
Gesendet am 23. September 2015 um 11:09
Sarebbero proprio le mie zone … belle, isolate … nessuno in giro, da fare in solitaria, ma almeno tu hai sempre il fido Olmo a farti grande compagnia !

Ciao Giorgio

Menek hat gesagt: RE:
Gesendet am 23. September 2015 um 11:24
A bè, se cerchi posti come da te descritti, qua ci vai a nozze... tienine conto, e se proprio non vuoi farlo da solo fammi un fischio!
Ciao Gio!
Menek

tanuki hat gesagt:
Gesendet am 23. September 2015 um 11:15
Operazione "Matto" Grosso:

Menek + Matto + Funghi Allucinogeni (che Bau-Bau-Baudelaire si sognava) = Grosso (quantitativo di cacca pestato)

Menek hat gesagt: RE:
Gesendet am 23. September 2015 um 11:29
:) Che riassunto! Sembrerebbe "roba" da "Matti", ma invece ha un senso! :) Ciao tantan
Menek

Angelo & Ele hat gesagt: RE:
Gesendet am 23. September 2015 um 12:23
Caro Dome... si chiama SINTESI... e non credo si calpesti nei sentieri... :-))

Ciao MITICI... :-)

tanuki hat gesagt: RE:
Gesendet am 23. September 2015 um 14:39
...nel mio caso SINTESI va letto come "SIN-TESI": senza-argomenti ("logici" è sottinteso!)

Ciao a te :)

Menek hat gesagt: RE:
Gesendet am 23. September 2015 um 19:22
Hai ragione... :)))


Kommentar hinzufügen»