Monte Crocione da Croce di Menaggio


Publiziert von ivanbutti , 17. November 2008 um 08:50.

Region: Welt » Italien » Lombardei
Tour Datum:16 November 2008
Wandern Schwierigkeit: T1 - Wandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Zeitbedarf: 2:45
Aufstieg: 1115 m
Abstieg: 1115 m
Strecke:Croce di Menaggio- Monti di Nava-Monte Crocione
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Vedi relazione
Zufahrt zum Ankunftspunkt:Vedi relazione
Kartennummer:Kompass Lago di Como-Lago di Lugano

Croce di Menaggio - Monte Crocione

 

Croce è la frazione alta di Menaggio che si trova lungo la statale che porta a Lugano. Raggiungendola da Menaggio, appena superata la chiesa si imbocca a sx. la via che in salita porta al campo di golf. Una volta raggiuntolo si prosegue ancora per alcune centinaia di metri fino alla chiesetta della Madonna di Paullo ( 525 m.), scarso parcheggio disponibile, dove si lascia l’auto.

Si imbocca a sx. la strada con fondo in cemento che porta ai monti di Nava ( cartello ); essi vengono raggiunti in 1 ora circa , dopo avere superato l’omonima bocchetta. Da Nava si prosegue su una carrareccia che aggira un declivio boscoso con numerosi tornanti. Proseguendo, i tornanti possono essere tagliati da un sentiero selciato che interseca la carrareccia in più punti.

Superate le ultime cascine, poste in zona molto panoramica a quota 1000 metri circa, la carrareccia diventa un sentiero abbastanza evidente; lo si segue fino a quando una parete rocciosa sembra bloccare il cammino, ma proprio qui si apre una galleria lunga un centinaio di metri, manufatto del periodo della prima guerra mondiale, quando quest’area, come numerose altre nella zona, venne attrezzata in previsione di un possibile arrivo degli Austriaci da Nord.

All’uscita della galleria il sentiero attraversa una pietraia e poi risale il costone con una lunga serie di tornanti che attraversano la boscaglia; in questa zona il cammino è piuttosto monotono, ma appena usciti dalla boscaglia la vista si apre al panorama che inizia a spaziare su tutto l’alto Lario, sul ramo di Lecco e su quello di Como fino ad Argegno.

Poco dopo si arriva sotto la cresta erbosa del Crocione,  qui molto ripida, e la si risale fino ad arrivare sulla vetta, caratterizzata, come testimonia il nome del monte, da una grande croce in acciaio. Il panorama è sicuramente eccezionale e merita la fatica della salita.

 

Partenza : 525 m. circa

Arrivo : 1641 m.

Dislivello : 1115  m. circa

Difficoltà : E

Tempo : 2 ore e 45 minuti la salita; 2 ore e 30 la discesa.


Tourengänger: ivanbutti

Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (4)


Kommentar hinzufügen

Luramar hat gesagt: Salita del canalone della Goeugia.
Gesendet am 21. September 2010 um 14:37
Variante per la salita: giunti all'imbocco della galleria, che fra poco sarà ostruito, salire a destra direttamente su buona roccia, seguendo tracce di sentiero. In alto un traverso verso destra é stato messo da me in sicurezza con due chiodi, dopo che una frana ha cancellato il sentiero. Comunque provare sempre la tenuta: io non mi assumo nessuna responsabilità. All'uscita del canalone, proseguire ed entrare nel bosco, per tracce di sentiero, senza alzarsi, fino ad imboccare un secondo breve canalone e risalirlo. All'uscita, un brevissimo canalino porta sul prato, completando il superamento di tutto lo zoccolo di roccia. A questo punto si può scegliere: seguire sulla destra prima per bosco poi per pascoli il filo di cresta (tracce di sentiero) fino in vetta, oppure seguire i lunghi tornanti della strada militare. Ritorno idem, se non hai la pila per attraversare la galleria e con le scarpe da ginnastica non vuoi bagnarti i piedi. Buon divertimento. Mario Lurati.

Luramar hat gesagt: variante da Nava alla galleria
Gesendet am 22. September 2010 um 01:01
50 metri prima di sbucare all'Alpe Nava (885m.) prendere a destra il sentiero che sale per bosco, a tratti poco evidente (segnale azzurro), fino ad uscire sugli alpeggi del Monte Brenté, dove ci si immette sulla strada ex-militare per il Monte Crocione. In questo modo si evita di perdere quota.

ivanbutti hat gesagt: RE:variante da Nava alla galleria
Gesendet am 27. September 2010 um 13:16
Ciao Mario e grazie x gli aggiornamenti

Luramar hat gesagt: RE:variante da Nava alla galleria
Gesendet am 29. September 2010 um 01:08
Grazie a te Ivan per il tuo ottimo lavoro e per le belle foto (qualcuna te l'ho pure rubata). Ciao.


Kommentar hinzufügen»