Cima della Laurasca -2195 mt- (da Fondo li Gabbi).


Publiziert von GAQA , 1. Juli 2015 um 22:43. Text und Fotos von den Tourengängern

Region: Welt » Italien » Piemont
Tour Datum:28 Juni 2015
Wandern Schwierigkeit: T3 - anspruchsvolles Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Zeitbedarf: 5:00
Aufstieg: 957 m
Abstieg: 957 m
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Autostrada A26 Gravellona Toce - Strada Statale del Sempione S.S 33- Uscita Val Vigezzo,proseguire in direzione Malesco-Val Loana,fino a raggiungere Fondo li Gabbi ampia possibilita' di parcheggio.

Forte il richiamo della Val Loana: "LAURASCA DAY" !

Cosi' in formazione: Teo alla guida, Alberto, il sottoscritto Alessandro, seguono Asky e Mike (il piu'giovane del gruppo 14 anni). Tutti insieme a vele spiegate verso nuovi orizzonti !!

Parcheggiata l'auto a Fondo li Gabbi 1238 mt (buona disponibilità di posteggio) iniziamo a camminare. Veniamo accolti da un' aria frizzantina e vibrante mentre attraversiamo l'immensa prateria di fondovalle.
Ci accompagnano alla nostra sinistra: mandrie di bovini al pascolo; a destra, invece, graziose cascine e nuclei di baite. Sullo sfondo svetta la nostra meta odierna, ovvero: Cima della Laurasca 2195 mt

Dopo circa 30 minuti arriviamo alla localita': Fornaci 1344 mt. Da questo luogo in poi le pendenze saranno impegnative fino alla meta. Il caldo di fine giugno si fa' sentire sin dalle prime ore del mattino. La bella mulattiera interamente esposta al sole, prende quota in maniera decisa. Superiamo agevolmente alcuni ruscelli e arriviamo all'Alpe Cortenuovo 1792 mt. L'alpeggio e'caratterizzato da due baite, in buono stato e ben curate, situato in ottima posizione panoramica a ridosso del Cimone di Straolgio. Inoltre é un importante svincolo di sentieri.

Sempre su sentiero ben segnalato raggiungiamo il Bivacco Alpe Scaredi 1842 mt: porta d'accesso al Parco Nazionale Val Grande. Sostiamo brevemente, il luogo é bellissimo.


Dopodiché ripresa la marcia, attraversiamo una conca prativa passando nel mezzo a due laghetti ridotti a stagni. Seguendo ometti in pietra e segnavia a vernice fino a giungere ad un bivio che riporta le seguenti località: a SINISTRA (Alpe Cortechiuso, Alpe Uovo, Provola-Finero); a DESTRA (Bocchetta Scaredi, Bocchetta di Campo). Al bivio in questione svoltiamo a sinistra e pochi metri dopo una freccia metallica affissa su roccia con dicitura: LAURASCA , indica la via da seguire.

Individuata la giusta direzione si prosegue superando una serie di tornanti, alternando tratti ripidi su sfasciumi e pietraie. Il sentiero terminerà su un traversino, caratterizzato da arbusti vegetativi e placche rocciose lisce (pochi metri attenzione con ghiaccio o pioggia) che supereremo senza problemi. Dopodiché disarrampichiamo un tratto di sentiero obbligatorio, agevolmente, ma con attenzione. Ora ci attende un traverso ben battuto ed un ultimissimo stappo in salita detritico. Infine la traccia diviene un agevole sentiero che ci permetterà di raggiungere la: Cima della Laurasca 2195 mt.
Gran panorama e grandissima giornata tra amici !!

Per la discesa: utilizziamo la stessa via utilizzata all'andata. Al Rifugio Laurasca 1249 mt, quindi a fine gita, ci concediamo un paio di birrette fresche per combattere il caldo e festeggiare questa bella giornata.

NOTE: Gita classificabile T2 da: Fondo Li Gabbi al Bivacco Alpe Scaredi.
La parte conclusiva é più impegnativa. Gita classificabile T3: dal Bivacco Alpe Scaredi fino alla Cima della Laurasca, considerando la tipologia di terreno che caratterizza la parte alta del percorso.


Tourengänger: GAQA, asky


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (8)


Kommentar hinzufügen

danicomo hat gesagt:
Gesendet am 1. Juli 2015 um 23:03
Bello, bravi....
Daniele

GAQA hat gesagt:
Gesendet am 2. Juli 2015 um 08:46
Ciao Daniele.

Bella gita !! E fortunati nel meteo favorevole che ci ha permesso di godere panoramiche eccezionali..

Grazie!
Buona giornata Alessandro.

Angelo & Ele hat gesagt:
Gesendet am 1. Juli 2015 um 23:12
Bravo Alessandro e bravi anche i tuoi compagni di salita...
Gran bella cima con relative belle emozioni...

Ciao e complimenti...

Angelo & Ele

GAQA hat gesagt:
Gesendet am 2. Juli 2015 um 08:50
Ciao Angelo.

Grazie per il bel commento,amplierò i tuoi complimenti al resto della crew,che sicuramente apprezzerà.

Buona giornata Alessandro.

froloccone hat gesagt:
Gesendet am 2. Juli 2015 um 06:55
Bravi!!!!!!!!!Bella bella la Valle Loana!!!!!!!! Ciao ALE

GAQA hat gesagt:
Gesendet am 2. Juli 2015 um 08:52
Ciao Ale.

Bella anche la vostra relazione relativa alla Laurasca in versione autunnale! Anche voi quel giorno ottima meteo e belle foto dai colori stupendi.

Buona giornata Alessandro.

micaela hat gesagt:
Gesendet am 3. Juli 2015 um 12:44
Bel racconto e splendide foto, complimenti al "Gruppo"!
Ciao, Micaela

GAQA hat gesagt:
Gesendet am 3. Juli 2015 um 19:18
Ciao Micaela.

Grazie ! E complimenti anche al vostro bel Gruppo in occasione della Pioda di Crana.!
Ciao Alessandro.


Kommentar hinzufügen»