Alpe Croslina 1984m.


Publiziert von Floriano , 11. November 2008 um 16:38.

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Bellinzonese
Tour Datum:11 November 2007
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Schneeshuhtouren Schwierigkeit: WT2 - Schneeschuhwanderung
Wegpunkte:
Geo-Tags: Gruppo Pizzo Campo Tencia   Gruppo Pizzo Campolungo   CH-TI 
Aufstieg: 710 m
Abstieg: 710 m
Zufahrt zum Ausgangspunkt:A2 uscita Faido o Quinto
Prendere la strada per Dalpe
Prima di entrare in paese girare a destra per Cleuro
Parcheggiare sulla strada in loc. Cleuro di Prato (cappella votiva)
Zufahrt zum Ankunftspunkt:Pian di Mezzo, Cimafroda, Polpiano, Piumogna, Sgnòi, Alpe Croslina - Ritorno come l'andata
Unterkunftmöglichkeiten:Capanna Campo Tencia
Kartennummer:CNS 266 Val Leventina - 1:50000 / CNS 256 Disentis/Mustèr - 1:50000

L'Alpe Croslina è quella che si vede dalla Capanna Campo Tencia sul pianoro di fronte; il sentiero per arrivare è lo stesso solo che noi invece di fare quello classico che parte da Dalpe per la cascata,  abbiamo fatto un percorso alternativo.
Siamo partiti da Cleuro di Prato su una strada forestale che passa per Bosco bello;  al Pian di Mezzo (Q1349) sulla destra inizia il sentiero che porta al Passo dei Vanit 2138m, noi invece proseguiamo dritti fino a Cimafroda dove ritroviamo il sentiero che viene da Dalpe.
Siamo nella Val Piumogna, facciamo un bel pezzo praticamente in piano, attraversiamo Polpiano, Piumogna e dopo un pò cominciamo a salire rapidamente in mezzo ai larici: il Pizzo Forno 2907m appare ogni tanto fra gli alberi in tutta la sua grandezza. Arriviamo a Sgnòi 1650m, ormai siamo nella neve fresca, 15-20 cm, attraversiamo un ponticello e continuiamo a salire fino a Q1780 circa: lasciamo il sentiero e pieghiamo decisamente a destra: una quindicina di minuti e siamo all'Alpe Croslina. Avanti a noi il Pizzo Campo Tencia, Pizzo Croslina, Tre Corni  e i resti del ghiacciaio. Purtroppo siamo in ombra e fa freddo, vorremmo andare alla Capanna ma dopo un veloce consulto decidiamo di tornare indietro, considerato anche che siamo a novembre e fa buio presto: la strada del ritorno non è poi così breve!



 


Tourengänger: Floriano, Ewuska

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentar hinzufügen»