Monte Resegone -1875 mt.- (da Piani d'Erna)


Publiziert von GAQA , 22. Juni 2015 um 21:42. Text und Fotos von den Tourengängern

Region: Welt » Italien » Lombardei
Tour Datum:21 Juni 2015
Wandern Schwierigkeit: T3 - anspruchsvolles Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Zeitbedarf: 5:00
Aufstieg: 750 m
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Da Galllarate prendere la nuova autostrada Pedemontana fino a Lomazzo,proseguire per Arosio fino all'imbocco SS36 per Lecco.Deviazione in galleria seguendo le indicazioni Valsassina,prima uscita Piani d'Erna/Versasio dove e' situato l'apposito parcheggio d'accesso alla funivia.

Da tempo Zio Asky,premeditava un uscita per monti con suo nipote Mike,in compagnia del sottoscritto Alessandro.Nel nostro "listino mete"erano in programma escursioni piu'lunghe,ma non conoscendo le attitudini e capacità di Mike nel destreggiarsi in ambienti di montagna,essendo la sua prima gita in assoluto, decidiamo io e Asky di non forzare troppo e organizzare una gita dal dislivello contenuto sotto i 1000 mt.La scelta ricade su un classico giro ad anello del Resegone,non difficile ma nemmeno banale,itinerario che si sviluppa passando per boschi e prati,uscendo allo scoperto tra formidabili bastionate rocciose,attraversando ampi canaloni,mettendo in risalto gli aspetti morfologici di questo stupendo paesaggio Prealpino,tra i piu suggestivi della Lombardia.

Parcheggiata l'auto nel piazzale a valle Piani d'Erna(2 euro week end ), risaliamo con la funivia fino a quota 1325 mt. Seguiremo i sentieri con numerazione 5 e 1 fino in cima,per la discesa la numerazione 17 e 7.Durante la  prima parte del circuito in salita, troveremo alcuni punti in  esposizione,un passaggio attrezzato con cavi metallici e qualche balza rocciosa che supereremo con l'ausilio delle mani utili nella progressione.La seconda parte di questo giro ad anello è caratterizzato da un continuo susseguirsi di saliscendi,molto dolci su sentieri ampi e ben protetti,inizialmente su terreno friabile e sassoso dopo invece prevalentemente boscoso.Tutto l'itinerario e'ben segnalato e adatto a tutti, con le dovute attenzioni nei punti piu' impegnativi,non e'mai pericoloso.

Mike si dimostrerà all'altezza della situazione e durante tutta la giornata si divertirà alla grande,manifestando tanto entusiasmo, Zio Asky dal canto suo,lo assistera' con nozioni tecniche e consigli pratici,del resto anche noi rimaniamo affascinati dalla bellezza rara di queste montagne.

Quindi,dopo una breve camminata,dal nostro punto di partenza,raggiungiamo Pian delle Bedulette 1245 mt,fantastica posizione panoramica.Proseguendo il paesaggio,si rivelerà severo e attraente,infatti giunti allo sbocco dell'imponente Canalone Comera,rimaniamo impessionati dal suggestivo ambiente,proprio sotto i bastioni delle punte Manzoni e Stoppani.Dopodiché seguendo la numerazione 1 il sentiero entra nei prati inclinati di Pian Serrada,ottimo punto per riprendere un po'di fiato,prima di superare un passaggio aereo su una crestina che si colleghera' con un tratto attrezzato che aggirera' una cengia sufficentemente larga.Arriviamo alla fine della prima parte di questo anello,risalendo un semplice canalino,facili roccette fino al Rifugio Azzoni,situato appena sotto l'immensa croce metallica di vetta del Resegone,precisamente Punta Cermenati  a quota 1875 metri d'altitudine.

Per la discesa seguiremo la numerazione 17( terminera' a Morterone), fino al ricongiungimento con la numerazione 7 che ci portera' al Passo del Giuff.Il sentiero e' molto rilassante e perdera' parecchi metri di quota per risalire ripidamente nel tratto che arrivera',in un primo momento alla Sorgente Forbesette e dopo continuera' a salire in maniera decisa fino al  Passo del Giuff situato a 1500 metri.Riprendiamo il sentiero che scendera' nuovamente di quota e concluderemo a Pian d'Erna,questa bellissima escursione ad anello,impiegando 5 ore soste comprese.

NOTE: Ambiente spettacolare,circuito molto appagante che regala  superbe visuali sul Gruppo delle Grigne e Prealpi Orobiche e nelle giornate limpide(non oggi) il magnifico panorama si estende dal Monte Rosa al Monte Disgrazia.

Tourengänger: GAQA, asky


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen

T3+
9 Dez 12
Resegone 1875 m · cristina
T3
T3
29 Okt 16
Resegone, Cresta Nord · stefano58
T3
7 Nov 15
Monte Resegone dalla Val Caldera · stefano58
T3+

Kommentare (15)


Kommentar hinzufügen

Angelo & Ele hat gesagt:
Gesendet am 22. Juni 2015 um 21:55
Sempre stupendo l' ambiente del Resegone, che io chiamo le piccole Dolomiti Lecchesi...

COMPLIMENTI per la camminata e per un SUPER BRAVO al piccolo ma tosto Mike... :-)

Ciaooo...

Angelo & Ele

GAQA hat gesagt:
Gesendet am 23. Juni 2015 um 09:17
Ciao Angelo.

Riferirò il tuo bel apprezzamento per Mike,uno stimolo in più per le prossime uscite.

Buona giornata e grazie !!
Alessandro.

Menek hat gesagt:
Gesendet am 22. Juni 2015 um 22:37
Il Resegone affascina sempre e io è da troppo tempo che manco da quella cima! Ottimo giro ragazzi.
Menek

GAQA hat gesagt:
Gesendet am 23. Juni 2015 um 09:30
Ciao Dome.

Sicuramente affascina la prima volta e mi fido di quello che dici che affascina sempre.

Buona giornata a te e Olmo.
Alessandro.

rochi hat gesagt:
Gesendet am 22. Juni 2015 um 22:56
Bravi. Il Resegone è un superclassico (come dimostra il perenne affollamento di vetta).
Ciaoo!!
R.

GAQA hat gesagt:
Gesendet am 23. Juni 2015 um 09:34
Ciao Rochi.

Grazie!! Classicissima e vetta affollata,ma sono luoghi che ci tenevamo ad esplorare almeno una volta nella vita,visto e considerato la loro fama e bellezza.

Buona giornata .
Alessandro.

Poncione hat gesagt:
Gesendet am 23. Juni 2015 um 00:37
Vai Alessandro, Resegone in tasca.
Complimenti.

GAQA hat gesagt:
Gesendet am 23. Juni 2015 um 09:36
Ciao Emiliano.

Piano piano nel limite del possibile cercheremo di metterne altre in saccoccia di mete :) ...sempre bella la montagna,appena si può si va'....

Buona giornata.
Alessandro.

cristi4n hat gesagt:
Gesendet am 23. Juni 2015 um 15:40
Grande Ale!
Bello il Resegone ce l'ho anche io nel mirino da tempo...

GAQA hat gesagt:
Gesendet am 23. Juni 2015 um 17:10
Ciao Cristian.

Ti divertirai e piacerà sicuramente,c'è una fitta rete di sentieri a te la scelta :) ...alla prossima...

Ciao Alessandro.

froloccone hat gesagt:
Gesendet am 23. Juni 2015 um 19:04
Bravi!!!! Bella scelta anche qui!!!!!!Il prossimo è il Grignone..............ciao ALE

GAQA hat gesagt:
Gesendet am 23. Juni 2015 um 19:31
Ciao Ale.

Effettivamente la tua considerazione non fa'una piega,però ad essere sincero spero in questa stagione fare il Legnone,se dovessi tornare nel Lecchese e dopo il Grignone.

Le altre mie fisse e mete,già le sai :) :) ne approfitto per ringraziarti ancora per gli MP

Buona serata.
Alessandro.

froloccone hat gesagt:
Gesendet am 23. Juni 2015 um 20:14
Ottima idea!!!! Il Legnone è il re!!!!! Grazie a te !!! Ciao ALE

gbal hat gesagt:
Gesendet am 26. Juni 2015 um 17:00
Bravi Alessandro e compagni. Una gita che merita e ripaga chi la tenta con tanta soddisfazione.
Ciao

GAQA hat gesagt:
Gesendet am 26. Juni 2015 um 23:31
Ciao Giulio.

È sempre un piacere ricevere tuoi messaggi e apprezzamenti..(che riferirò al resto della crew):)

Buon weekend.
Alessandro.


Kommentar hinzufügen»