PIZZO RÜSCADA (2558 m) da Prato


Publiziert von gmonty , 21. Juni 2015 um 09:05.

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Locarnese
Tour Datum:20 Juni 2015
Wandern Schwierigkeit: T4 - Alpinwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-TI   Gruppo Pizzo Campo Tencia   Gruppo Pizzo Barone   prato sornico   cabanna soveltra 
Zeitbedarf: 7:45
Aufstieg: 1830 m
Strecke:17,5 km

"La principale caratteristica che la rende attrattiva è la sua particolare posizione centrale e il conseguente vasto panorama ravvicinato che offre di monti e valli: qualcosa da non perdere e che vale la pena di godere a lungo  [..] " .. così il Brenna nella Guida CAS delle Alpi Ticinesi.

L'escursione è relativamente semplice da descrivere : da Prato (742 m) si segue dapprima la strada agricola e quindi il bel sentiero che risale il Ri della Valle di Prato. Usciti dalle gole si attraversa il fiume su un ponticello e subito, all'altezza di un evidente cartello verde con disegnati una mucca e un vitello, si prende il sentiero (segnalato) che a sinistra sale ripido nel bosco e porta al Corte di Fondo dell'Alpe Fontana (1649 m). Per una variante meno ripida bisogna proseguire fino alla capanna Soveltra e prendere il sentiero che si innalza a sinistra con direzione il passo Fornale. Dal Corte di Fondo il sentiero prosegue ancora ripido nel bosco e giunge in breve al Corte Grande dell'Alpe Fontana (1881 m).

Dal Corte Grande si puo' finalmente vedere la meta finale e il percorso per raggiungerla. Non c'è piu' sentiero (solo qualche traccia).
Dal Corte Grande si attraversa un pendio ondulato con arbusti; circa 60 metri di dislivello sopra al Corte, all'altezza di un caratteristico roccione si ritrova una traccia che permette di superare agevolmente questo tratto; questa traccia, quando si esce sui pendi aperti superiori, va ad infilarsi, e a concludersi, in una evidente escavazione che si segue diritta fino al suo termine. Da qui, su percorso libero si compie ora una lunga traversata ascendente in direzione del canale che permette l'uscita sulla cresta OSO del Pizzo.
Si giunge cosi al canale, a quota 2350 m circa, che non si lascia vedere fino a quando non si giunge alla sua base. Lo si risale abbastanza agevolmente, anche se nella parte terminale l'inclinazione aumenta sensibilmente e ogni tanto bisogna usare le mani per l'equilibrio. Il canale esce su un "largo" pianoro cosparso di roccette e si inizia a risalire la cresta OSO (mancano circa 80 m di dislivello alla vetta) : dapprima sul fianco nord quindi, contornato un primo evidente piccolo risalto, sul fianco sud ancora su roccette e nel suo termine su balze erbose (singoli passaggi di I grado, ma niente di particolare). Si giunge quindi alla vetta del Pizzo Rüscada (2558 m; 1810 m e 4h 40' da Prato).

Discesa per lo stesso itinerario, con la variante dal Corte di Fondo alla capanna Soveltra sopra descritta.



Tourengänger: gmonty


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentar hinzufügen»