Sasso della Guardia 2093mt e Alpe Luarn dalla Roggiasca


Publiziert von giorgio59m , 8. Juni 2015 um 16:18. Text und Fotos von den Tourengängern

Region: Welt » Schweiz » Graubünden » Misox
Tour Datum: 7 Juni 2015
Wandern Schwierigkeit: T4- - Alpinwandern
Klettern Schwierigkeit: I (UIAA-Skala)
Wegpunkte:
Geo-Tags: Gruppo Portola-San Jorio   CH-GR 
Zeitbedarf: 6:00
Aufstieg: 1300 m
Strecke:Diga Roggiasca - corona della diga - Alpe Lanes - Alpe e rifugio Luarn - Sasso della Guardia - ritorno dalla stessa via
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Autostrada per il Gottardo, uscire a Bellinzona Nord - S.Bernardino. Seguire per il S.Bernardino, uscire alla prima uscita Roveredo. Seguire per Roveredo, entrare in paese, passare il ponte sopra la Moesa e seguire le indicazione per Laura (monti di Laura). Si sale una strada stretta ad una sola corsia, con slarghi per gli incroci. A Q970 circa, ad un tornante c'e' un bivio, seguendo il tornate si sale ai Monti di Laura (e Gesero), a sinistra si segue per Roggiasca. Si segue la strada che porta alla diga della Val Roggiasca, fino a dove finisce (cartello di divieto). Parcheggio di fronte alla funivia di servizio di Lanes

   
 

Due compleanni sopra un Sasso

 

Un’ altra bella impresa, sempre considerando le mie capacità.
Ormai anche i 1200mt di dislivello assoluto stanno diventando normali, o meglio, non sono più un ostacolo, un nuovo punto di partenza :-)

Due compleanni da festeggiare (8 giugno il Barba ed il 9 Paolo “lo scoiattolo”), torniamo nelle zone frequentate solo due settimane fà, ma con ambizioni ben più elevate.

Nella precedente visita in queste belle ma soprattutto selvagge valli della Mesolcina, avevamo puntato l’ attenzione su una bella muraglia rocciosa, quella che parte dalla Cima di Paina (o Cima dello Stagn), e scende verso NO con il Piz del Papagal Q2353, il Passo dello Stagn Q2235 (non marcato sulla CNS), ed il Sasso della Guardia Q2093.

Il Brenna lo descrive così

E’ un bellissimo belvedere (il suo nome è pertanto veramente appropriato), situato sull’ imponente dorsale NW della Cima dello Stagn.

Lassù ci si trova al di sopra di magnifici boschi e a picco sopra i Monti di Lanés, lo sguardo è ben aperto sulla Val Grono e verso il gran circo della Val Traversagna e le valli confluenti.

 

Inutile dire che la cosa ha stuzzicato non poco … e quando l’ho proposta ai festeggiati (nei nostri compleanni vige la regola che sono loro a scegliere), non hanno avuto esitazioni.

A conferma della natura selvaggia della zona, ci sono solo tre passaggi “di classe” su questa cima chaeppi, gbal e cristina e Marco, tutti con salita da Roveredo Q340, quindi con dislivelli a me proibitivi ….

 

Quindi progetto un giro che parte dai 950mt della diga della Roggiasca, solo qualche chilometro in più del parcheggio dell’ ultima passeggiata in Val Albionasca.

 

Partiamo alle 08:10 dal parcheggio, discesa e attraversamento della corona della diga, quindi primo “strappone” di circa 1.2Km e 320mt fino a Lanes.

Sentiero molto ben mantenuto, con una lunga serie di zig-zag in faggeta sale fino a sbucare ai Monti di Lanes (09:00).

Un posto stupendo, area prativa con bellissime baite tutte ben sistemate e tutte con grandi tavoli esterni a godersi un gran panorama verso il fondovalle.

Noi risaliamo fino alla baita più alta, dove ci fermiamo per fare quattro chiacchere con una famiglia, parlando del percorso e dei tempi di percorrenza.

Da Lanes, è evidente la cresta che a andremo a percorrere per salire al Sasso della Guardia, non è evidente dove si trova l’ Alpe Luarn dove invece programmiamo di pasteggiare e festeggiare (era ben più in basso di dove immaginavo, e nascosta da questo lato).

Dopo l’ ultima casa c’e’ un bivio, a sinistra Luarn (un cartello in legno indica 2h) e a destra per l’ alpe d’Aian.

Inizia un altro bel “strappone” che da guadagnare 250mt in 700mt, bello ripido ed in un bel bosco di antichi faggi.

Cosa curiosa, i segni di vernice sono solo sulle piante, un quadrato bianco-grigiasto che si confonde con la corteccia, ma il quadrato non lascia dubbi.

A Q1580 inizia un traverso, lungo poco meno di 2Km, che porta ai 1660mt dell’ Alpe Luarn.

Si attraversano 3 ruscelli, abbiamo trovato anche residui di neve, tra bosco di abete, prato e vallette, abbastanza esposto e ripido in alcuni tratti, ma sempre ben visibile.

Alle 10:24 sbuchiamo dal bosco nella conca prativa dell’ Alpe Luarn … un bellissimo posto !

Rifugetto essenziale ma carino, fontana d’acqua all’ esterno dove ci rinfreschiamo, il caldo oggi è notevole.

Ci fermiamo ben 20min, merenda, alleggeriamo gli zaini (tanto torniamo qui …), e partiamo per la prossima ed impegnativa tappa.

Il prossimo tratto è il più impegnativo, 440mt e 2.3Km di cresta.

Il sentiero dietro il rifugio non lo si vede, ma in alto dove riprende il bosco la traccia è più che evidente, ed è stato anche pulito.

E’ molto-molto ripido, ma si sale guadagnando quota progressivamente.

Quando la cresta si stringe e termina la vegetazione si incontrano delle rocce, il sentiero le aggira a destra stando poco sotto.

La cima vera e propria si trova qualche centinaio di metri dopo la prima roccia, i miei amici sono già sopra da un po’, mentre io ed il mio badante Gimmy li raggiungiamo seguendo la via più “alpinisitica” dove si arrampica ma senza grandi passaggi (I). La via più semplice, e che seguiremo al ritorno, è di seguire il sentiero che porta oltre la cima ad una bocchetta non indicata, per risalire comodamente alla cima sulla cresta NE.

Comunque alle 12:00 siamo tutti al Sasso della Guardia, poco meno di 2100mt.

Paesaggio stupendo, un controllo de visu delle parole del Brenna, che non posso che confermare a pieno.

 

 

La visuale è notevole, complice una bella e caldissima giornata, verso NE la grande mole del Pizzo Paglia, poi il Mater del Paia ed il Cardinello, il vicinissimo Piz del Papagal (ma che nome …), molto intrigante …., poi più lontanti il Marmontana, il Cugn, il Gesero e le Cicogne.

Molto bella e devo dire incosueta la vista sul Martum, Molinera ed il Claro, direi che da questo angolo si valorizza bene il Molinera con una bella forma piramidale che mai avevo constatato nelle vari incontri.

Dopo 20min in cima, dopo le foto di rito, si scende per festeggiare.

01:15 di salita al Sasso, 00:40min a scenderlo.

Pranziamo all’ interno, troppo caldo fuori. C’e’ una enorme insalatiera di insalata di riso preparata dal Barba, tartine di pancetta aromatizzata, la torta fatta dalla moglie di Paolo, tutto innaffiato a dovere con un gran rosso e spumante per il dolce.

Inutile dire che si chiude con caffè e grappa …

Qualcuno sale a visitare e provare le brande al piano superiore … il resto fuori a prendere il sole nel grande tavolone esterno.

Ci raggiunge Martino, un escursionista ed ex-cacciatore locale, che è salito dopo di noi al Sasso, e a cui chiediamo informazioni per il Piz del Papagal.

Come pensavamo, e come indicato dal Brenna, non è così complicato anche per gli escursionisti come noi, il problema sta “nel prenderlo” dal verso giusto.

Ci sono vari balzi rocciosi (anche oltre i 2mt) da risalire ben sotto la cima, e Martino ci dice che dei cacciatori hanno fissato delle corde, il problema è nel sapere dove sono …

Diciamo che saliti al Sasso la voglia di agredire anche il Papagal è tanta … ma rimandiamo la storia al futuro.

 

Visto il doppio compleanno, abbiamo a lungo scherzato sui due “sposi” Barba e Paolo, e sui loro ruoli famigliari ………………………………

 

 

Abbiamo simulato anche il lancio del bouquet … sotto lo sguardo sbigottito di Martino, ma che ha ben capito che siamo dei gran burloni e che ci piace divertirci, fare fatica certo, godersi il panorama ma anche i bei momenti assieme.

 

Alle 15:30 (30m oltre il tempo programmato), e dopo le pulizie, lasciamo l’alpeggio-rifugio, grandi scuri nuvoloni minacciano di scaricare, quindi con passo sostenuto rifacciamo esattamente lo stesso percorso (avevamo pensato ad un anello, ma visto il possibile temporale abbiamo puntato sulla sicurezza).

Alle 16:40 passiamo da Lanes, altra breve fermata per rifornimento di acqua, poi giù nel lungo zig-zag che ci porta alla diga, risalita (pesantissima fatta al ritorno) al parcheggio dove arriviamo alle 17:20 senza aver preso una goccia d’acqua.

 

Che dire ancora … a noi il Wild piace proprio, e questa è stata una giornata perfetta in tutto, nella fatica, nel dislivello, nei panorami, e nella compagnia.

 

A’ la prochiane !

 


Giorgio
 

 
 
   
 

           Vista da Roberto   -    (brown)                        


Auguri, grande festa di compleanno per il più anziano ( nella parte dell’uomo) ed il più giovane del gruppo ( nella parte della donna…), bellissima giornata, allegria, montagna e amicizia, tutto fantastico, nulla da aggiungere a quanto scritto come sempre molto dettagliatamente da Giorgio, se non un bel…..

W gli sposiiiiiiiiiiiii…….

Si scherza, ciao ragazzi buon compleanno ancora ad entrambi, ciao a tutti i compagni della giornata, grazie per la splendida montagna………ciao ciao…..

Ps:.....Mi spiace per il pallottoliere, estrazione difettosa, scusate, ma la ruota in considerazione dell'età, non gira più come una volta....


Ul Rubert
 

 
 
   
 

           Vista da Paolo   -    (brown)                        


 Giornata indimenticabile!!! Dal meteo strepitoso ,al percorso nuovo con vetta spettacolare e soprattutto una grande festa in un ambiente accogliente dove poter svagarci dai soliti pensieri della quotidianeita'. Ben due compleanni da festeggiare... per noi di girovagando ci vuole poco per trovare il motivo per festeggiare qualcosa. Se mancano i compleanni festeggiamo le farfalle , la primavera , la neve e soprattutto non ci mancano gli argomenti per i festeggiamenti. Ieri un po' di cabaret con simulazione di matrimonio con tutti i personaggi assegnati per l'evento . Purtroppo a me e' toccato fare la sposa . Unica delusione non aver vinto alla famosa estrazione del swiss lotto , tutti speravano uscissero  due numeri importanti  il 72 e il 47 sulla ruota di Roveredo invece , per colpa del pallottoliere difettoso, sono usciti dei numeri molto strani. Ringrazio tutti i partecipanti per la simpatica giornata trascorsa in amicizia e allegria. Auguri Luciano oggi e' il tuo compleanno!!! 100 di questi festeggiamenti.
A presto Paolo   

Paolo

 
 
   
 

              Vista da Gimmy-    (gimmy)

 

 come diceva qualcuno giornata top di gamma
grandi auguri ai due amici paolo e luciano ,escursione in una zona bella e selvaggia veramente poco battuta ,con un dislivello interessante e una cima con un panorama a 360 gradi spettacolare
una volta ridiscesi dalla cima in capanna abbiamo festeggiato i compleanni, come sempre con buon cibo e buon bere il tutto in un clima goliardico e allegro,

 ciao alla prossima 

 
 
   
 

            Vista da Luciano   -    (barba43)

 

Due grandissimi compleanni.

Oggi è toccato a noi: abbiamo festeggiato due bellissimi compleanni, il mio
e quello di Paolo.
Siamo andati alla capanna alpe Luarn, arrivati abbiamo parcheggiato tutte
le leccornie, per poi salire al Sasso della Guardia, una salita molto
Wild.

Arrivati in cima, un panorama mozzafiato, con tantissime cime.
In quel momento l'appetito si faceva sentire, così dopo qualche foto, siamo
ridiscesi  alla capanna, e li abbiamo iniziato le danze.. con del buon riso
in insalata un piatto freddo adatto al caldo clima, poi con della
pancetta aromatizzata, e liquidi appropriati.
Per finire un ottimo dolce ben accompagnato dalo spumante.
E' stata una grande festa, sebbene l'età … ci siamo divertiti un pò da ragazzini.
Abbiamo scelto un posto molto bello, così come la giornata favolosa.
Poi come sempre pian piano siamo ridiscesi all'auto molto ma molto autamente
anche per quel peso.... che salendo era sulle spalle, ma nella discesa era
nell'...........

ciao a tutti belli e brutti

 

 
 
     
 
RIASSUNTO del PERCORSO
Percorso Totale : 11,1 Km totali, 09h:00m totali, 5:40m di cammino
Andata : 7,0 Km, 4:45 lorde, 60m soste   (3:50 lorde alla vetta, 40m pause)
Ritorno : 4,1 Km, 1:50 lorde, 10m soste
Dislivello : 1150mt di assoluto , 1300 mt di relativo
Libro di vetta: SI in capanna
Copertura cellulare: Buona da Luarn alla vetta e ritorno, nessuna copertura dalla diga a Lanes, da Lanes a Luarn parziale
Partecipanti :

Giorgio, Paolo, Roberto, Gimmy, Barba, Angelo

 
 
   
   

Altre foto, diario, tracce sul nostro sito     

www.girovagando.net        escursione # 220

  

 

 
 

Tourengänger: giorgio59m, roberto59, brown, gimmy, Barba43


Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (48)


Kommentar hinzufügen

beppe hat gesagt: Auguri
Gesendet am 8. Juni 2015 um 18:32
Tanti auguri a Luciano e Paolo e un saluto a tutti
Beppe

brown hat gesagt: RE:Auguri
Gesendet am 8. Juni 2015 um 20:26
Grazie Beppe un caro saluto.Paolo

Barba43 hat gesagt: RE:Auguri
Gesendet am 8. Juni 2015 um 21:07
Grazie beppe
barba

danicomo hat gesagt:
Gesendet am 8. Juni 2015 um 19:08
Siete forti.....
Augurissimi ai due festeggiati
Daniele

brown hat gesagt: RE:
Gesendet am 8. Juni 2015 um 20:31
Ciao Daniele grazie meno male sono state censurate parecchie foto parecchio imbarazzanti. Ciao Paolo

Menek hat gesagt:
Gesendet am 8. Juni 2015 um 20:00
Che dire... dalle foto sembra essere stata una gran giornata. Bravi e un augurio ai festeggiati.
Menek

brown hat gesagt: RE:
Gesendet am 8. Juni 2015 um 20:32
Giornata perfetta non poteva andare meglio. Grazie Paolo

Barba43 hat gesagt: RE:
Gesendet am 8. Juni 2015 um 21:11
Direi favolosa, con tanta allegria
grazie Barba

froloccone hat gesagt:
Gesendet am 8. Juni 2015 um 20:11
Auguri!!!!!! Veramente un bel giro!!!!! Ciao ALE

brown hat gesagt: RE:
Gesendet am 8. Juni 2015 um 20:35
Grazie Ale. Giro veramente da consigliare. Il dislivello si concentra tutto all'inizio e alla fine con pendenze importanti. Ciao buona montagna Paolo

Barba43 hat gesagt: RE:
Gesendet am 8. Juni 2015 um 21:10
Grazie alex sono giri da esplorazione, veramente belli ed impegntivi
barba

ivanbutti hat gesagt:
Gesendet am 8. Juni 2015 um 21:18
Tanti auguri a Paolo e al Vecio (che però è il + tosto di tutti ..) e tanti saluti a tutti gli altri.
Ciao, Ivan

Barba43 hat gesagt: RE:
Gesendet am 8. Juni 2015 um 21:22
Grazie ivan, cerchiamo di mantenerci allegri,
se no che vita è
ciao Barba

brown hat gesagt: RE:
Gesendet am 9. Juni 2015 um 22:33
Ciao Ivan grazie , Il Barba e' sempre over the top.
A presto Paolo

cappef hat gesagt:
Gesendet am 9. Juni 2015 um 09:15
momenti da ricordare...siete GRANDI!!!

Barba43 hat gesagt: RE:
Gesendet am 9. Juni 2015 um 11:42
Bei ricordi, da tenere sempre vivi, fintanto che
va bene.
grazie ciao

tanuki hat gesagt:
Gesendet am 9. Juni 2015 um 09:22
Una domanda mi assilla: il coro del "Bacio! Bacio! Bacio!" c'è stato? :)

Augurissimi ai due festeggiati...
...qui restiamo in attesa del report sul viaggio di nozze!!!

brown hat gesagt: RE:
Gesendet am 9. Juni 2015 um 10:14
Grazie molte. Un po di dubbi bisogna lasciarli per i gossip. Il viaggio di nozze è stato programmato al nido d'aquila . Riservata per una settimana alla cima di larescia che verrà transennata con vigilantes svizzeri. Buona montagna Paolo

tanuki hat gesagt: RE:
Gesendet am 9. Juni 2015 um 17:36
Allova è vevo!!!

I Matvimoni "Top di Gamma 2015" non si ovganizzano più alle Maldive... ma tva i vigilantes svizzeri!!!!!

Barba43 hat gesagt: RE:
Gesendet am 9. Juni 2015 um 11:37
Come nò si si c'è stato però con la mano che faceva da parete ah..ah..
grazie ciao barba

tanuki hat gesagt: RE:
Gesendet am 9. Juni 2015 um 17:39
Mi sembra giusto! Non bisogna correre quando ci sono di mezzo sentimenti così... così... così... così... ehm... puri e delicati? :)

roberto59 hat gesagt: RE:
Gesendet am 9. Juni 2015 um 17:05
....non solo il coro ma anche il bacio.....e che bacio...ciao

tanuki hat gesagt: RE:
Gesendet am 9. Juni 2015 um 17:42
In questo caso mi sento di dire che... il bacio è l'apostrofo rosa tra le parole "Che schifo!!!!" :)

roberto59 hat gesagt: RE:
Gesendet am 9. Juni 2015 um 17:44
perchè?.....sono così carini...e poi vanno di moda....

tanuki hat gesagt: RE:
Gesendet am 9. Juni 2015 um 17:51
Oh, ma io approvo (e non per moda).

...solo che questi sposi mi sembra più pronti a consumare le suole sui sentieri che il matrimonio con la lingua!

roberto59 hat gesagt: RE:
Gesendet am 9. Juni 2015 um 17:54
....lasciali fare consumano....consumano... hanno una lingua

Barba43 hat gesagt: RE:
Gesendet am 10. Juni 2015 um 08:37
E che lingua...
ciao

giorgio59m hat gesagt: RE:
Gesendet am 9. Juni 2015 um 17:45
E tuo puoi solo immaginarlo .....................
Non dico noi che lo abbiamo visto dal vero
Bleahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh




tanuki hat gesagt: RE:
Gesendet am 9. Juni 2015 um 18:00
Ma no dai!

...e comunque l'importante è che le bomboniere siano state gradite dagli ospiti :)

roberto59 hat gesagt: RE:
Gesendet am 9. Juni 2015 um 18:02
Graditissime.....molto belle e utili, ma se vogliono te lo diranno loro di cosa si trattava.......top secret!!!!!!

tanuki hat gesagt: RE:
Gesendet am 9. Juni 2015 um 18:15
Belle e utili, eh?

Allora mi sento di escludere (rigorosamente in ordine di bellezza e utilità): Angioletto della Thun; Orsetto di Swarovski; candela alla cannella a forma di cuore; portamestolo in ecopelle; cd masterizzato di gigggi d'alessio...

...cosa rimane???

Attendo con ansia la risposta!

brown hat gesagt: RE:
Gesendet am 9. Juni 2015 um 22:31
Rimarra' top secret come il bacio davanti agli ospiti... Che figura e che vergogna.!!! Comunque benvenuta nel mondo hikriano , ho letto che pubblichi anche su endomondo e ti ho richiesto l'amicizia come paolo brown. Aspettiamo tue nuove . Buona montagna Paolo

tanuki hat gesagt: RE:
Gesendet am 10. Juni 2015 um 09:34
Grazie del benvenuto e ri-grazie per la richiesta: l'ho vista ieri sera e ho confermato!

...ah, non fare caso alle foto "artistiche" che troverai!!!


numbers hat gesagt: Bravi!
Gesendet am 9. Juni 2015 um 11:37
Augurissimi Ai festeggiati!
Solita allegra combriccola, cosa volere di +?

Ciao

P.s. mi sa che anche oggi non vi siete risparmiati...

Barba43 hat gesagt: RE:Bravi!
Gesendet am 9. Juni 2015 um 11:40
Mario proprio nò, ci conosci molto bene
grazie degli auguri
ciao barba

brown hat gesagt: RE:Bravi!
Gesendet am 9. Juni 2015 um 12:18
Ciao Mario grazie . L'unico che si è tirato indietro rispetto al solito è stato Roberto. Ha detto che ha cambiato metabolismo. Adesso parla anche difficile infatti nessuno ha capito cosa voleva dire :)))

roberto59 hat gesagt: RE:Bravi!
Gesendet am 9. Juni 2015 um 17:06
.....ihc òup olrid.....

Laura. hat gesagt:
Gesendet am 9. Juni 2015 um 20:16
augurissimi!!!

brown hat gesagt: RE:
Gesendet am 9. Juni 2015 um 21:37
Ciao Laura grazie e buona montagna.

Barba43 hat gesagt: RE:
Gesendet am 10. Juni 2015 um 08:33
Grazie Laura , sempre gentile, e molto tosta nelle tue escursioni
ciao barba

GIBI hat gesagt:
Gesendet am 9. Juni 2015 um 20:41
Mi unisco agli Auguri per Barba e Paolo festeggiati alla grande in una zona selvaggia e mai banale !

Giorgio


brown hat gesagt: RE:
Gesendet am 9. Juni 2015 um 21:39
Grazie Giorgio , hai azzeccato le parole per questa zona grigionese. A presto Paolo

Barba43 hat gesagt: RE:
Gesendet am 10. Juni 2015 um 08:31
Tante grazie Giorgio, è proprio vero son zone da
esplorare bene,
ciao barba

gbal hat gesagt:
Gesendet am 10. Juni 2015 um 19:59
A momenti il mio commento sarebbe arrivato per i compleanni del prossimo anno ma.....eccomi qui.
Tanti auguroni agli "sposi" (figli maschi o femmine sarà un po' difficile.....e non lo auguro al partoriente).
Ringrazio la penna di Giorgio che mi ascrive tra quelli "di classe" ad aver visitato questo Sasso. Ne ho un bel ricordo e dispiacere di non aver potuto proseguire per il prospicente Piz del Papagal ma.....ci andrete voi l'anno prossimo!
Ciao, simpatica banda!

brown hat gesagt: RE:
Gesendet am 10. Juni 2015 um 22:19
Ciao Giulio grazie per gli auguri. Giorgio ha scritto bene. La tua visita al sasso è la versione hard con 2 k di dislivello. La nostra una cosa più soft ma ti assicuro che gli zaini avevano un bel peso. Per il Pappagal bisogna capire bene la via di salita in quanto i posti sono un po Wild. A presto Paolo

gbal hat gesagt: RE:
Gesendet am 10. Juni 2015 um 22:54
Purtroppo x il Piz del Papagal se non ricordo male c'è del III UIAA (qualche passaggio ma chissà!)

Barba43 hat gesagt:
Gesendet am 10. Juni 2015 um 20:40
Grazie Giulio, figurati so che rispondi sempre alle Ns. escursioni, si è vero se non c'era la festa
saremmo andati al Piz Papagal, sarà per un'altra volta
grazie ancora
ciao

gbal hat gesagt: RE:
Gesendet am 10. Juni 2015 um 22:55
Tempo e compleanni non mancano!


Kommentar hinzufügen»