traversata Piz Chastè 2849 m - Piz Murtera 3044 m


Publiziert von Gianluca , 24. Oktober 2008 um 23:58.

Region: Welt » Schweiz » Graubünden » Unterengadin
Tour Datum:19 Oktober 2008
Wandern Schwierigkeit: T4 - Alpinwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: Fless-Gruppe   CH-GR 
Zeitbedarf: 4:15
Aufstieg: 1400 m
Abstieg: 1400 m
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Chiavenna-Maloia-Samedan-Zernez-Susch. Strada Flüelapass fino a Röven. Ampio parcheggio.
Kartennummer:CNS 1:25000 n° 1198 Silvretta

SALITA: da Röven 1848 m, seguire il sentiero (segnalazioni) per l’Alp Fless Dadoura 1954 m. Immediatamente prima di giungere all’alpeggio, sulla destra, stacca un sentiero (segnalazioni) per l’Alpe Murtera 2142 m. Da questa località, proseguire sempre per il sentiero segnalato, incrociando poi una strada sterrata in località Chamaduoir 2080 m circa. Salire per la strada fino al suo termine; quota 2341 m. Ora percorrere la dorsale SSE del Piz Chastè su tracce di sentiero, badando ai radi e sbiaditi segnavia. Raggiunta senza difficoltà la vetta del Piz Chastè 2849 m, si prosegue scendendone il suo ripido versante SW per passare proprio al piede delle rocce meridionali della quota 2876 m. In direzione WNW si sale poi per faticose distese di detriti alla quota 2862 m; ancora faticosi detriti, in direzione W, permettono di arrivare sul crestone meridionale del Piz Murtera a 2920 m circa, nei pressi di evidenti sfasciumi rossastri. Per questa cresta, senza particolari difficoltà, si arriva all’ometto di vetta del Piz Murtera 3044 m.
 
DISCESA: dalla vetta, scendere per il ripido e detritico versante occidentale. Verso i 2800 m, esso scema di pendenza. Proseguire allora in direzione SW e senza difficoltà si scende ai ruderi di Marangun 2312 m. Da essi stacca un ottimo sentiero che in direzione all’incirca WNW, conduce all’Alp Fless Dadaint 2119 m. Per la sterrata di fondovalle si discende la Val Fless per fare ritorno a Röven 1848 m.
 
 
NOTE: il tempo si riferisce alla sola salita. La discesa richiede circa 2.30 ore. La discesa descritta dal Piz Murtera, rappresenta la via più semplice per accedere ad esso e non offre, in condizioni normali, difficoltà alpinistiche.

Tourengänger: Gianluca, rovedatti

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (2)


Kommentar hinzufügen

Anna hat gesagt: Difficoltà
Gesendet am 29. September 2009 um 21:52
Ciao Gianluca

Abbiamo infine fatto la traversata dal Piz Murtera, Piz Chastè nel senso inverso al tuo e mantenendosi (a differenza del GPS file che mi hai mandato per E-mail) sulla cresta del Piz Chastè (dal P.2793 al P.2876 fino alla cima). Per la salita sul Piz Murtera non abbiamo utilizzato la tua via di discesa, ma la direttissima attraverso il fianco sud. Per la discesa dal Piz Murtera fino al P.2793 abbiamo utilizzato la stessa via che hai utilizzato tu nella pietraia sotto la cresta.

Nonostante le differenze, a meno che non ci sia una difficoltà speciale nella via da te utilizzata fra Piz Murtera e Röven, a mio modesto avviso, si tratta solo di un T4 e non di un T5.

Saluti
Anna

Gianluca hat gesagt: RE:Difficoltà
Gesendet am 29. September 2009 um 22:34
due opinioni affinano meglio il risultato di una sola. Modifico la difficoltà in T4


Kommentar hinzufügen»