Monte Toro - Corno Stella


Published by Andrea! Pro , 30 December 2014, 20h17.

Region: World » Italy » Lombardy
Date of the hike:29 December 2014
Ski grading: AD-
Waypoints:
Geo-Tags: I 
Height gain: 1650 m 5412 ft.
Route:14,6 km a/r
Access to start point:Foppolo, Val Brembana (BG).

Formica 1: Sono già stato qui.
Formica 2: Sei uno di quei fanatici che crede nella reincarnazione?
Formica 1: ... no, sono stao qui ieri!

Appena iniziamo la salita mi ritorna in mente questo vecchio fumetto di B.C. in cui due formiche discutono del "deja-vù". Non trovando quello giusto ho provveduto a ricrearlo.

Normalmente non mi piace tornare negli stessi posti così a breve distanza ma le condizioni nivo-meteorologiche ci fanno fare uno strappo alla regola. Tral'altro oggi uso per la prima volta gli scarponi nuovi e un percorso tranquillo (in teoria) è quello che ci vuole.
Quindi eccoci ancora una volta a Foppolo in direzione Passo Dordona. Questa volta però non lo raggiungiamo, deviando prima per la "normale" sciistica al Monte Toro.

Giusto ieri alcuni amici hanno percorso lo stesso itinerario, raccontando di neve da favola ... ma oggi, purtroppo, è un altro giorno e il vento ha fatto disastri. Le ottime condizioni di ieri sono un ricordo lontano e sembra impossibile che in meno di 24 ore tutto possa cambiare così radicalmente (traccia compresa).

Il primo sintomo delle nuove condizioni è il distacco di un piccolo lastrone nel punto in cui, sulla via per il Monte Toro, si scavalca la dorsale per scendere nel versante opposto per una trentina di metri. Nulla di grave ma questo avvertimento ci fa procedere guardinghi per il resto della giornata, pronti a tornare indietro in caso di dubbi.

Arrivati in cima ci prepariamo a scendere in Val Cervia. Un primo tratto sulla pala sommitale del Toro e poi ci infiliamo in un breve canalino. Il progetto iniziale prevedeva la discesa su "neve farinosa" fino ad una baita a quota 1900, ma la crosta che troviamo non ci sta facendo divertire. Abbandoniamo quindi la discesa per iniziare prima del previsto al salita al Passo Cervia, decidendo di "rifarci" con la salita al Corno Stella.

Arriviamo al Passo, scendiamo al Lago Moro e riprendiamo la salita a questa seconda vetta che è tutta su neve dura, dove i coltelli/rampanti da sci sono molto utili fino all'inizio della cresta finale che si percorre a piedi (ramponi).
La discesa, per quanto avvenga su neve dura, è tutto sommato piacevole. Il pendio è abbastanza regolare e le lamine hanno un ottimo grip, quindi senza difficoltà raggiungiamo le piste di Foppolo e su queste in paese, dove ci attende il ritorno su asfalto alla macchina.

Direi ottimo stress-test per i miei nuovi scarponi ...


Hike partners: Andrea!


Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Comments (5)


Post a comment

Menek says:
Sent 30 December 2014, 21h02
Girone infernale...

Andrea! Pro says: RE:
Sent 1 January 2015, 20h02
Intendi Foppolo?
A.

Menek says: RE:
Sent 1 January 2015, 20h30
Può darsi... :)

gbal says:
Sent 1 January 2015, 18h17
Per ora hai delle attenzioni per i nuovi scarponi: solo 1650m. Chissà i vecchi come protestano abituati ai tuoi massacri over 2000.
Bravo Andrea

Andrea! Pro says: RE:
Sent 1 January 2015, 20h10
Grazie Giulio.

Tra il serio e il semi-serio:
mi spiace mettere in pensione i vecchi scarponi, è sempre un momento "importante" di transizione.
C'è la soddisfazione di averne consumato un paio e la paura che quelli nuovi non siano comodi come quelli vecchi.

Andrea




Post a comment»