Anello (parzialmente nevoso) in Val Morobbia


Published by Poncione , 22 December 2014, 22h37. Text and phots by the participants

Region: World » Switzerland » Tessin » Bellinzonese
Date of the hike:21 December 2014
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: Gruppo Portola-San Jorio   CH-TI 
Time: 7:00
Height gain: 950 m 3116 ft.
Height loss: 950 m 3116 ft.
Accommodation:Capanna Genzianella, Capanna Gesero

Bella uscita domenicale, pensata in modo tranquillo e rinunciando a belle cime innevate che avrebbero comunque fatto gola. Ale (froloccone) è reduce da una bella salita il giorno prima, io da una "passeggiatina" pomeridiana tra Varese e Valganna, dunque per una volta si può fare un giro giusto per vedere posti nuovi e traducibili in un bell'anello nella splendida cornice della Val Morobbia, coronata dalla grossa mole del Camoghè e cinto da una corona di cime intorno ai 2000 metri di notevole bellezza. Oltre Bellinzona spicca regale, bello come il sole, il Pizzo di Claro.
Oggi le nostre cime saranno due "modeste" elevazioni chiamate Sasso Guidà e Motto d'Arbino, di cui la prima di gran lunga preferibile per il bel panorama sulle suddette cime e per le postazioni militari, già presenti sulla Punta s.n. m.1799: naturalmente trattasi di modestia relativa, in quanto il luogo, i sentieri, l'ambiente vagamente nordico rendono tutto gradevole e oltremodo splendido.
Chiudiamo l'anello raggiungendo l'ampio pianoro panoramico di Pian Dolce, ove è sita la Capanna Genzianella (chiusa), quindi Melirolo e su asfalto Melera e Carena al punto di partenza.
Grazie ad Ale per la bella idea.

froloccone

Si!!!!proprio un bel giro!!!!!Posti magnifici;nonostante la quota modesta,ambiente nordico;non immagino completamente ricoperto dalla neve!!!!Sicuramente da replicare con ciaspole!!!!La zona sopra Carena,si riconferma una certezza.Chissà.............

Hike partners: Poncione, froloccone


Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Comments (10)


Post a comment

Menek says:
Sent 22 December 2014, 22h56
Bel giro... qua sembra che con le ciaspole ci si possa divertire... aspettatemiiiiiiiiii. :)))
Menek

Poncione says:
Sent 23 December 2014, 13h23
Ciao Domenico,
sicuramente è da ciaspole, ma quella breve crestina aerea del Sasso Guidà la vedo impegnativa.

gbal says:
Sent 23 December 2014, 17h20
Ormai lo sappiamo che girare a quote più basse non necessariamente è meno di soddisfazione, anzi!
Bravi!

Poncione says: RE:
Sent 23 December 2014, 23h45
Tutt'altro Giulio... abbiamo fatto un pensierino alla Cima delle Cicogne, che in fondo non distava molto, ma alla fine si è deciso di godere la bella giornata senza eccessiva fatica.
Ciao

micaela says:
Sent 23 December 2014, 23h56
Bravi, sono sempre molto felice di leggervi!
Son tornata, eh?
...senza farmi mancare oggi un altro bel giro da favola a cospetto del Monte Bianco!!!
Ciao, Micaela

Poncione says: RE:
Sent 24 December 2014, 13h07
Allora aspettiamo di leggere il tuo nuovo giro sotto il Bianco... :)

micaela says: RE:
Sent 24 December 2014, 13h53
Bè, bisogna esser capace di gestire il mio "problemino foto" per raccontare del giro sotto il Bianco e del mio tentato...Rondadura (si, era proprio Lui la mia Cima da Sogno dell' altro giorno!)
Ciao, Micaela

froloccone says: RE:
Sent 24 December 2014, 18h44
No avevo dubbi sulla montagna da sogno!!!!!!L'inverno è lungo.....se ti servirà man forte per tornarci fai un fischio!!!

Simone86 says:
Sent 26 December 2014, 15h39
Anche i giri "sempliciotti" sanno regalare diverse e comunque grandi soprese ed emozioni! Bravi!
ps: quanta neve anche a quota cosi bassa!

Poncione says: RE:
Sent 26 December 2014, 22h39
Ben detto, Simone.
L'importante è saper sempre trarre emozioni e giovamento, qualunque sia la quota o la difficoltà d'affrontare.
Grazie, Buone Feste.


Post a comment»