Banff National Park: Icefields Parkway


Publiziert von ale84 , 30. September 2008 um 20:07.

Region: Welt » Canada » Alberta
Tour Datum:15 August 2008
Wegpunkte:
Geo-Tags: CDN 
Strecke:Icefields Parkway (Highway 93)

Anche se non si è trattata di un'escursione affrontata a piedi, questa trasferta ci ha regalato delle grandi emozioni, abbiamo visto luoghi magici e ricchi di fascino, la natura si è presentata a noi nel migliore dei modi. Non potevamo desiderare di meglio, ci siamo messi in viaggio con ottime condizioni meteo che ci hanno regalato una giornata soleggiata e limpida, fantastica per visitare e fotografare tutti i laghi sulla nostra tabella di marcia.
Per questo, e tanti altri motivi, non posso evitare di inserire le foto scattate durante la giornata del 15 agosto quando ci siamo trasferiti da Lake Louise a Jasper, per farlo abbiamo percorso la Icefields Parkway (Highway 93) per una lunghezza di circa 230km. Durante il viaggio siamo così passati dal Banff National Park al Jasper National Park, entrambi parchi stupendi e selvaggi.
La Icefilds Parkway viene considerata una delle strade più panoramiche del mondo, io non posso di certo contraddire questa affermazione, è una strada sensazionale e offre suggestivi panorami se percorsa con il bel tempo! Lungo i suoi 230km è un continuo susseguirsi di enormi laghi dai colori stupendi e a lato scorrono veloci le affascinanti Rocky Mountains.
Per avere ulteriori informazioni su questa famosa strada potete visitare il sito: http://www.icefieldsparkway.ca/ 

Ma torniamo al nostro viaggio...
Abbiamo lasciato Lake Louise di mattina presto e dopo circa 30km siamo giunti nei pressi del Hector Lake, il più grande lago naturale del Banff National Park. Per raggiungere le sue sponde dovevamo percorrere per qualche chilometro un sentiero in mezzo alla foresta. All'ultimo momento ci siamo convinti a rinunciare, non tanto perché ci mancava la voglia ma perché poco prima di raggiungere il parcheggio un grazioso orso nero ci ha attraversato la strada addentrandosi nel bosco dove noi saremmo dovuti passare!!! Non era il caso di imbattersi nel simpatico orsetto (essendo mattina presto inoltre non girava ancora nessun turista) e quindi ci siamo limitati a fotografare il lago dalla strada, anche se purtroppo si vedeva ben poco! L'orso c'è passato davanti al naso ma non siamo riusciti ad immortalarlo...che fregatura!
Risaliti in camper ci siamo diretti verso il Bow Lake ma prima abbiamo fatto una breve sosta per ammirare il Crowfoot Glacier. Il Bow Lake si trova ad un'altitudine di 1920m e a mio avviso è davvero bellissimo, abbiamo avuto la fortuna di ammirarlo in una giornata perfetta, l'assenza di vento ci ha regalato delle immagini da favola con le Montagne Rocciose che si specchiavano nel blu delle sue acque. Un momento davvero indimenticabile! Sulle rive del Bow Lake sorge pure un elegante lodge chiamato Num-Ti-Jah.
In lontananza si può anche ammirare l'omonimo ghiacciaio ovvero il Bow Glacier.
Dopo aver lasciato il Bow Lake ci siamo rimessi in strada e abbiamo puntato dritti verso un'altra grande meraviglia delle Rocky Mountains, il Peyto Lake, di sicuro uno dei laghi più fotografati al mondo.
Per ammirarlo in tutta la sua bellezza siamo saliti fino alla piattaforma panoramica che lo sovrasta, tale piattaforma è raggiungibile a piedi percorrendo il breve sentiero che parte dal parcheggio nei pressi del Bow Summit, che corrisponde al punto più alto lungo la Icefields Parkway.
Anche qui abbiamo scattato delle foto da cartolina, il Peyto Lake è di un acceso color turchese che richiama un po'quello del Moraine Lake. Super!
Ripresa la strada ci siamo diretti verso il centro della Columbia Icefield e durante il viaggio ci siamo imbattuti, (con grande sorpresa devo dire) in un quartetto di capre di montagna canadesi che in inglese vengono chiamate Mountain Goat. C'erano due capre adulte e due baby, non posso dire che siano belle, perché il loro aspetto lascia alquanto a desiderare, in confronto le capre svizzere sono delle vere Miss, ma è stato un piacevole incontro anche perché non pensavamo che saremmo riusciti a vederle. Di solito vivono in alta montagna, invece in quel momento stavano costeggiando tranquillamente la strada.
Prima di raggiungere il Columbia Icefield Center ci siamo nuovamente fermati per ammirare l'ultimo grande lago della gioranta, il bellissimo Waterfowl Lake nel quale si specchiava l'imponenete Mount Chephren.
Bellissimo panorama, bellissima giornata, BELLISSIMO TUTTO!!!

ALTRE FOTO: http://www.ariafina.ch/canada/pagina_canada1.htm

Tourengänger: ale84, Mauro78

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentar hinzufügen»