Capanna Ribia (1996 m)


Publiziert von manu74 , 7. September 2008 um 20:14.

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Locarnese
Tour Datum:24 August 2008
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: Gruppo Rosso di Ribia   CH-TI 
Aufstieg: 979 m
Abstieg: 979 m
Strecke:Quota 1017 - Piei (1089m) - Alpe Pianaccio (1582m) - Capanna Ribia (1996m) - Alpe Pianaccio - Piei - quota 1017
Zufahrt zum Ausgangspunkt:  lungo la strada

Giornata spettacolare… neppure una nuvola ( per fortuna… anche la meteo sbaglia!!).
Partenza di buonora per raggiungere la Val Onsernone. A circa 4 km da Vergelletto all’ altezza dell’ indicazione “Alpe Ribia 3h” parcheggiamo l’auto e ci incamminiamo lungo la strada sterrata che sale verso il piccolo nucleo di rustici di Pièi (1089m). Da qui inizia la salita vera per raggiungere la Capanna Ribia; il sentiero si inoltra nel bosco di faggi, ripido, a zig-zag e con qualche passaggio assicurato da cordine. Malgrado il Ri di Ribia scorra poco lontano, è praticamente impossibile raggiungere l’ acqua; dobbiamo arrivare all’ Alpe Pianaccio (1582 m) per trovare  una canna dell’ acqua abbandonata nell’ erba… per la felicità di Lulù e Mac, doccetta veloce e non sapendo cosa ci attenda, ripristino della loro scorta H2O. Proseguiamo lungo il sentiero e il paesaggio si fa ben presto più alpino; rocce, sassi, rododendri, e alcuni larici qua e là. Guardando verso l’ alto si intuisce  quello che è il ripido percorso da seguire e verso quota 1800 m si attraversa finalmente il fiume ; poco oltre intravvediamo la capanna. Forse per il caldo o forse per la pendenza affrontiamo con un po’ di rassegnazione gli ultimi 150 m di dislivello ma raggiunto ai piedi del Rosso di Ribia il  terrazzo su cui sorge il rifugio, lo sforzo è presto dimenticato in questo incantevole luogo senza tempo.
Tempi: salita ca. 2h; rientro 1.30h

Tourengänger: manu74, lulu_mac

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentar hinzufügen»