SASS QUADER 3.046 PIZ TROVAT 3.146 MUNT PERS 3.207


Publiziert von brown (Girovagando) , 20. August 2014 um 22:55.

Region: Welt » Schweiz » Graubünden » Berninagebiet
Tour Datum:18 August 2014
Wandern Schwierigkeit: T3 - anspruchsvolles Bergwandern
Hochtouren Schwierigkeit: L
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-GR   Bernina-Gruppe   Palü-Gruppe 
Zeitbedarf: 8:00
Aufstieg: 1530 m
Strecke:Parcheggio al Diavolezza Q2080 - Laj da Diavolezza Q2573 - Diavolezza Q3004 - Sass Queder Q3066 - Piz Trovat Q 3146 - Diavolezza Q3004 - Chamana da Diavolezza Q2973 - Munt Pers Q3207 (pranzo) - Chamana da Diavolezza Q2973 - e ritorno dalla stessa via
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Statale per la Valtellina, uscire a Colico seguire per Chiavenna (attenzione agli autovelox nei vari paesi). A Chiavenna seguire per Maloja - St.Moritz, passare la dogana. Raggiungere e oltrepassare St.Moritz, seguire per Pontresina. Dopo Pontresina salire verso il Passo del Bernina, dopo una serie di tornanti, dove si ammira il ghiacciaio del Morteratsch, sulla destra ampio parcheggio gratuito con la stazione di partenza del Bernina-Diavolezza. Parcheggiare e seguire la strada sterrata e le varie indicazioni.
Unterkunftmöglichkeiten:Chamana da Diavolezza Q 2.973

 

IL MIO PRIMO TRIS D'ALTA QUOTA

 

Ernesto , caro compagno di escursioni mi invita per un'uscita in Alta Engadina .

Essendo il tempo incerto e anche lui non allenato come al solito , chiede a me un'escursione possibile . Subito mi viene in mente il giro di Giorgio giorgio59 dello scorso anno ,dove io per impegni di lavoro ho duvuto rinunciare, che prevedeva la salita al Diavolezza con la scelta in base al tempo e alla stanchezza di raggiungere tre cime tutte sopra i 3000 metri di quota.
Le escursioni su hikr sono numerose e ben descritte come quelle di Ivan ivanbutti , Luca zar e il pluridecorato escursionista dell' Engadina Enrico turistalpi.

Protocollo Engadina e partenza da casa alle 5 con colazione a Chiavenna e puntuali al parcheggio Diavolezza alle 7:45 con pochissime auto parcheggiate. Partiamo con una temperatura di 3 gradi , un po' di nuvole che girano sopra le nostre teste che ci accompagneranno per tutta la giornata regalandoci pero' parecchi momenti di sole .

La salita  la percorriamo senza incontrare nessuno sulla strada principale con pochi tagli sul sentiero fino al Laj Diavolezza dove ci fermiamo per ammirare la sua bellezza e scattare qualche foto.

La strada qui diventa sentiero abbastanza ripido per poi tornare in semipiano .Da  qui fino al Diavolezza  troviamo tre nevai che oltrepassiamo senza defficolta' e senza bisogno di ramponi.Arriviamo al Diavolezza alle 10 :20 e iniziamo a gustarci la maestosita' delle cime del Bernina ,ci guardiamo attorno e focalizziamo la direzione del primo obbiettivo Il Sass Queder e pregustiamo gia'  la vetta del Piz Trovat appena poco sulla sinistra.
Alle 10:30 siamo al Sass Queder dove pero' una nuvola ci avvolge , giusto il tempo di uno spuntino foto di vetta e scendiamo subito in direzione del secondo obbiettivo che raggiungiamo alle 11:10. Il Piz Trovat e' bene indicato con sentiero bianco e azzurro non presenta particolari difficolta' se non la giusta attenzione per la pietraia un po' insidiosa e ripida . Il panorama qui e' veramente suggestivo , il Piz Cambrera e il Piz Palu' sembra quasi si possano toccare con una mano.
Scendiamo quindi alla Chamana Diavolezza dove iniziamo ad incontrare un po' di persone salite con la funivia e visto le condizioni di meteo incerte non c'e' molta calca.Il sentiero prosegue in semipiano per terminare con un'agevole salita fino al Munt Pers che raggiungiamo alle 12:47 circa 10 minuti prima di quanto indicato alla Chamana Diavolezza.




Fortunatamente c'e' il sole e un gran panorama che ci gustiamo mentre pranziamo . Alle 13:30 circa riprendiamo la lunga discesa fino al parcheggio che raggiungiamo alle ore 16:00 dove ci cambiamo,facciamo merenda e riprendiamo il ritorno a casa dove arriviamo per le 19:00.
Il percorso e' perfettamente segnalato con bolli e indicazioni , c'e' copertura per l'uso del telefono ed e' presente acqua lungo il percorso prima del Diavolezza .
Orux map mi indica un percorso di km 16,43.
Grazie Ernesto per l'invito e la piacevole giornata .


Tourengänger: brown (Girovagando)


Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (12)


Kommentar hinzufügen

Laura. hat gesagt:
Gesendet am 21. August 2014 um 07:23
Bravissimi!

brown (Girovagando) hat gesagt: RE:
Gesendet am 21. August 2014 um 08:38
Grazie , quando eravamo sul Pers col binocolo c'erano alcuni che salivano sul Bernina . Ho pensato: sicuro ci sara' anche Laura.!
A presto Paolo

Gesendet am 21. August 2014 um 08:49
Bravi ragazzi,è sempre una bellissima escursione,prendi 3 paghi 1 complimenti
ciao belli

brown (Girovagando) hat gesagt: RE:
Gesendet am 21. August 2014 um 08:53
Ciao Luciano grazie, e' il giro dei record che hai fatto tu con Giorgio l'anno scorso ?
A presto Paolo

Gesendet am 21. August 2014 um 09:34
Con un grande primato,ah ah
ciao Paolo

zar hat gesagt:
Gesendet am 21. August 2014 um 09:42
Grande Paolo!!!
Ricordo con gran piacere la bellezza di quei posti...
Ottimo..
Ciao
Luca

brown (Girovagando) hat gesagt: RE:
Gesendet am 21. August 2014 um 10:03
Grazie Luca.Non essendo un esperto, ho preso spunto dai Big della montagna...Ovviamente sono stato soddisfatto dell'esperienza.Unica nota dolente le infrastrutture architettoniche finalizzate al business...A presto Paolo

grandemago hat gesagt: RE:
Gesendet am 21. August 2014 um 14:07
Purtroppo anche noi umani siamo finalizzati al business......ma fin quando ci lasceranno queste bellezze riusciremo a sopravvivere, poi si vedrà!
Ciao e complimenti per il giro.
Aldo

brown (Girovagando) hat gesagt: RE:
Gesendet am 21. August 2014 um 16:46
Grazie Aldo, ho scritto cosi' perché solitamente cerchiamo sempre posti poco frequentati e trovandomi in piazza del duomo mi sono sentito un po' Diverso...A presto Paolo

grandemago hat gesagt: RE:
Gesendet am 21. August 2014 um 20:56
W la diversità!
Ciao

gbal hat gesagt:
Gesendet am 21. August 2014 um 16:39
Un Sasso Quadro, Un Pizzo Trovato e poi un Monte Perso....un trittico che per due che si dichiarano poco allenati è un bel trofeo!
Bravi.

brown (Girovagando) hat gesagt: RE:
Gesendet am 21. August 2014 um 16:47
Grazie Giulio era solo Ernesto un po' sotto tono ma se l'e' cavata egregiamente.


Kommentar hinzufügen»