PONCIONE DI PIOTTA (2439 m) da Vogorno


Publiziert von gmonty , 6. August 2014 um 21:27.

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Locarnese
Tour Datum: 6 August 2014
Wandern Schwierigkeit: T5 - anspruchsvolles Alpinwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-TI   Gruppo Poncione Rosso   Gruppo Cima dell'Uomo 
Zeitbedarf: 9:15
Aufstieg: 2120 m
Strecke:20,9 km

Il percorso da Vogorno paese alla Bocchetta di Cazzane attraverso la Valle della Porta è conosciuto, molto facile, ben segnalato (1570m ca. e 3h20').
Alla Bocchetta Cazzane compare il nostro Poncione e la prima impressione è che sia ancora maledettamente lontano e decisamente impegnativo. Per fortuna è solo una impressione...
Dalla bocchetta si scende qualche metro e inizia un discreto tratto in piano; si inizia a salire decisamente fino a un evidente ometto di sassi, che segna una decisa perdita di quota attraversando due placche rocciose: la prima si attraversa quasi in orizzontale la seconda in discesa ed è questo a mio parere il tratto piu' delicato dell'intera gita. Passate le placcacce si riprende quota e in breve si giunge alla Bocchetta di Leis (1h00' dalla Bocchetta Cazzane).
Dalla Bocchetta la traccia che percorre la cresta sud del Piotta, sul suo lato destro, o sinistro, o al centro, è molto ben segnalata e si percorre senza problemi, in vero stile plaisir (soprattutto non è mai veramente esposta). Due canaletti successivi possono imporre l'uso delle mani ma solo perchè il primo è un poco ripido e il secondo decisamente stretto. Una breve dorsale erbosa conduce sul fianco est del Poncione e in pochi minuti si è in vetta (1943m e 4h50').

Vista impareggiabile, soprattutto per gli amanti (come me) della triade Vogorno/Madone/Uomo.
Oggi altre 4 persone in vetta, tutte ingaggiate sulla VAV.

Ritorno per la via di salita, contare 110 m di dislivello positivo per tornare alla Bocchetta Cazzane e altri 70 per uscire dalla Valle della Porta.

Tourengänger: gmonty


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentar hinzufügen»