Macugnaga - Punta Battisti - Via dei Balossi...per due baloss...


Publiziert von bigblue , 24. Juni 2014 um 21:31.

Region: Welt » Italien » Piemont
Tour Datum:22 Juni 2014
Hochtouren Schwierigkeit: S+
Klettern Schwierigkeit: V+ (UIAA-Skala)
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Zeitbedarf: 1 Tage
Aufstieg: 1400 m
Abstieg: 900 m
Strecke:Pecetto - Belvedere - Alpe Pedriola - Rif. Zamboni - Via dei Balossi - Punta Battisti. Sviluppo 13 km circa a/r
Zufahrt zum Ausgangspunkt:SS. 33 del Simplon - uscita Piedimulera - Valle Anzasca - Macugnaga - Pecetto.
Kartennummer:CNS Mischabel 1:50000


La settimana, sembrava iniziare nel migliore dei modi.
In vista, una bella due giorni in Valtellina, con gli amici di Hikr. Mi sarebbe piaciuto, a distanza di qualche anno (sei), tornare con loro, in quei luoghi. Mi ero organizzata, per essere libera giovedì. Così come la sveglia, era stata puntata alle 3.45, forse abbondantemente presto, volevo essere certa di prendere quel treno delle 5.14 e arrivare all' appuntamento tanto desiderato.

Stazione......dopo un quarto d' ora....il treno che nasce a Domo e non a Chinguetti, quello è il treno più lungo del mondo, sarebbe giustificabile, porta un ritardo di 20 minuti.....vabbè, mi dico, aspetterò meno a Centrale..........

 

Aspetta...aspetta......fiduciosa....prima o poi il treno arriverà......e tac!!!!......un gruppetto di poveri cittadini pendolari mormora: “treno soppresso”!!!!....dai loro discorsi, si capisce un treno che si, è inserito nell' orario, ma che nella migliore delle ipotesi, porta sempre pesante ritardo..........quando va peggio? sparisce letteralmente, cioè soppresso..... giustamente questo giovedì!!!!

Grazie TRENITALIA.......i treni spariscono così, senza motivo....l' unico addetto "contattabile", fa capolino....e alla domanda “motivo?” ...risponde con un sorrisetto quasi beffardo....”c' è quello dopo”.....fino a li, ci arriviamo tutti, soprattutto se non hai una coincidenza da prendere.....complimenti.....doppi complimenti, potrei scrivere un romanzo sulle disavventure sull' italian-bed-rotaia....

Nervosetta...incavolata??? di più..di più....avrei potuto mordere qualcuno, soprattutto pensando a quei pendolari che, quasi regolarmente, subiscono questo trattamento....vergognoso!!!!!


.saltato questo appuntamento su bianco....non resta che la domenica.... Con Mau si era parlato di fare qualcosa.....la mia proposta con scivoli, necessita di alzata molto antelucana e con lui, il non-antelucano per eccellenza, questa volta, non riesco nell' opera-convincimento..... “No, no....o due giorni o domani si arrampica”....ach!!!...sapevo che prima o poi, sarebbe ricominciata la stagione delle “malefiche”....le scapette d' arrampicata....

ore 20.45 - Piovono proposte di cotechinage a destra e a manca.....alla fine, la punta Battisti ci trova d' accordo. La prima parte, per una via di arrampicata, la “Via dei Balossi”.....scarpetten, la seconda, la cresta NNW da percorrere in conserva, con scarponi: ottimo....allez!

Bella e divertente arrampicata, scarpetten-scarponix...e bimbo sulla schiena...zaino pesante!

Il temporale, scatenato all' arrivo in vetta, ha reso più infida la discesa ......le rocce già abbastanza lisce, ricche di licheni, con la pioggia un bel rock-saponat-sguissoso, ci ha preso più tempo del previsto. Una volta alla Bocchetta Bortolon, il terreno diventa molto più agevole....togliamo i freni...e prima su sfranoso, poi morbido nevaio, morena e sentiero...con una corsa degna di Kilian, riusciamo ad agguantare il dondolino del Burki...risparmio ginocchia, risparmio della parte più noiosa della discesa ......oh yessss...questo si, un bel regalo per me.


 

Mauro: l' itinerario da noi scelto, abbina una via di arrampicata-plaisir a una seconda parte, più facile, cresta NNW (da non sottovalutare), da salire in scarponi e conserva corta.

Questo genere di percorso, un ottimo allenamento, per salite in quota più impegnative, dove è necessario arrampicare con zaino in spalla, aggravato del peso di scarponi e ramponi.

Sulla parte finale della cresta, sono presenti delle catene e scalette, molto brutte, le abbiamo accuratamente evitate, proseguendo la salita, in conserva. La roccia è buona ma ricca di licheni, in caso di pioggia, diventa molto scivolosa.

Materiale per la via: corda intera da 50mt, 10 rinvii, un paio fettucce, friend 0.3, 0.4, 0.5 (non indispensabili)

Prima salita: Stefano Balossi con la Guida Fabio Jacchini (2005)

Questa e tante altre salite, sono ben descritte nella guida di Alberto Paleari “Le più belle vie di roccia dell' Ossola”


Tourengänger: bigblue

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen

T3
T5- L
5 Jul 14
Pizzo bianco 3215 · ALE66
S
L
21 Mär 15
Pascolando sopra Macugnaga · Poge

Kommentare (24)


Kommentar hinzufügen

Daniele hat gesagt:
Gesendet am 25. Juni 2014 um 08:20
"White season" finita?
Se questo è l'antipasto... buona estate, finalmente!
Ciao
Daniele

bigblue hat gesagt: RE:
Gesendet am 28. Juni 2014 um 17:01
Ciao Daniele,
è stata una stagione-bianca, ricca di powder e di bellissimi canali...ora per me, inizia la discesa, quella del tipo "mi grippo" tutta, soffrenza....se con Cristina e Marco, organizzate qualcosa, mi farebbe piacere, camminare con voi....a priori chiedo uno sconto sui vostri 2000 :()))
Sempre gentile
Un saluto
Pia

cristina hat gesagt:
Gesendet am 25. Juni 2014 um 09:11
Sull'uscita c'è poco da dire ma sui treni potrei scrivere la Divina Commedia...trent'anni di Trenord portano all'esaurimento!!!

Ciao Cri

bigblue hat gesagt: RE:
Gesendet am 28. Juni 2014 um 17:05
Ciao Cristina,
....ricordavo qualcosa di tuo, dove ti eri espressa favorevolmente sul mondo delle rotaie......ci credo, ci credo, potremmo scrivere insieme un libro e mandarlo in omaggio a qualcuno.....esaurimento, il minimo!
Come dicevo a Daniele, vedi sopra....facendomi uno sconto, magari riusciamo :()))
Pia

grandemago hat gesagt: RE:
Gesendet am 29. Juni 2014 um 14:05
Mi è pure capitato che in Centrale invece dei biglietti per Freiburg am Brisgau, me li hanno fatti per Fribourg.............me ne sono accorto a Berna!
Ciao

gebre hat gesagt:
Gesendet am 25. Juni 2014 um 09:42
Bella escursione e belle foto....poi se corri come Kilian...sei tu che mi dovrai aspettare :-)
Speriamo presto di fare un'escursione insieme e recuperare la due giorni"soppressa".
Un caro saluto.
Alby

bigblue hat gesagt: RE:
Gesendet am 28. Juni 2014 um 17:09
Ciao Alby,
chi può correre come Kilian, solo tu....diciamo che per risparmiarmi un pezzo di discesa senza neve, farei carte false, con i Nepal ai piedi, non ho corso neanche male......
Speriamo, ci tenevo molto...piuttosto arrivo nuotando :())) più sicuro!
Un caro saluto
Pia

Menek hat gesagt:
Gesendet am 25. Juni 2014 um 11:22
Grande Pia, non ti fai mancare niente!
Ciaoooooooooooo

bigblue hat gesagt: RE:
Gesendet am 28. Juni 2014 um 17:15
Ciao Domenico,
io direi grandissima a prendere la seggiovia, per ridurre la discesa a piedi, riuscirei a nuotare in un torrente gelido:()).....in questo senso, te la passo....per il resto solo Scamy.
Ciaoooooooo e speriamo di conoscerci!
Pia

Menek hat gesagt: RE:
Gesendet am 28. Juni 2014 um 18:25
Boia... verrà anche il momento di conoscerci sì! Calma e gesso. :)

bigblue hat gesagt: RE:
Gesendet am 28. Juni 2014 um 18:36
.....calma, gesso...senza cinghiale...ma con una buona dormita.. :()

Menek hat gesagt: RE:
Gesendet am 28. Juni 2014 um 22:07
:) :) :)

grandemago hat gesagt:
Gesendet am 25. Juni 2014 um 15:11
......E tutto ciò, solo per ritrovare alla fine il piacere delle infradito........come ti capisco Pia!
Salut
Aldo

bigblue hat gesagt: RE:
Gesendet am 28. Juni 2014 um 17:22
Ciao Aldo,
mio padre usava dire "mi fa male, ma mi piace" effettivamente è un po' così.....rimettere i miei piedi di burro in una situazione areata....maxima libidine dopo la costrizione.....sarà per questo che amo l' acqua....no chincaglierie o accrocchi fastidiosi....pesce sono e pesce rimango.....poi come vero pesce fuor d' acqua....vado in montagna...."spalmata" come una remora :()))).......
Mi fa piacere, anche tu apprezzi il piede-libero....immagino che con l' accrocchio che portavi......che sofferenza!
Salut....issimo
Pia

gbal hat gesagt:
Gesendet am 25. Juni 2014 um 16:37
Peccato per la disavventura in ferrovia controbilanciata da una bellissima avventura con i "ferri" del mestiere.
Ciao a voi!

bigblue hat gesagt: RE:
Gesendet am 28. Juni 2014 um 17:24
Ciao Giulio,
eggià, dopo la tempesta, arriva sempre un po' di sereno.....con le scarpette, non totalmente....ma ci si può accontentare.
Un saluto
Pia

veget hat gesagt:
Gesendet am 25. Juni 2014 um 19:15
Ciao Pia
per dimenticare la Via Crucis ferroviaria,era necessario un antidoto potente.... fornitore autorizzato il farmacista Mauro.
Scherzi a parte,l' anfiteatro del Rosa paga tante delusioni...
Bravi "baloss" e Grazie per portare a conoscenza, queste Vie a me sconosciute.... Le innumerevoli foto testimoniano come sempre il vostro buongusto.Complimenti!!! a entrambi!!!
Alla prossima
Euge


bigblue hat gesagt: RE:
Gesendet am 28. Juni 2014 um 17:29
Ciao Eugenio,
la tua verve, sempre da 10 e lode, sei forte e credo anche la tua bravissima nipotina, sarebbe d' accordo con me, lei una Maestra perfetta.....ci mette in riga tutti e due.
Sono certa conosci la Punta Battisti, la Via dei Balossi, una bella alternativa con arrampicata su bella roccia.....in aderenza come piace molto a me, non fosse per i piedi, poi sono da buttare!
Un caro saluto a te e a Giancarla..........in attesa del vostro ritorno...
Grazie
Pia

patripoli hat gesagt:
Gesendet am 25. Juni 2014 um 20:51
Che bello.....finalmente roccia!
E che roccia.....
Un salutone.
patrizia

bigblue hat gesagt: RE:
Gesendet am 28. Juni 2014 um 17:32
Ciao Patrizia,
da esperta del settore, sapevo avresti apprezzato. Si bella roccia, per una bella aderenza.....per i miei piedi un po' meno :(((.......vorrei essere dove sei tu adesso.............una favola....da sana invidia.
Un saluto e buona continuazione a te e a Mauro
Pia

MicheleK hat gesagt:
Gesendet am 26. Juni 2014 um 01:53
propri du bei baloss
:)
certo che gia me li vedo i pendolari addormentati - che non solo arriveranno in ritardo - ma quasi vengono presi a morsi da un' alpinista altrimenti beneducata...hai radici uruguaye? :)
bel giro completo da cambiassetto - complimenti !

Ciao,
Michele

i licheni sonoi gli stessi che ho visto in vallese :)


bigblue hat gesagt: RE:
Gesendet am 28. Juni 2014 um 18:34
Ciao Michele,
nuoo, nel caso i morsi solo, al disservizio cronico dei treni italiani....diciamo che Suarez ha cercato di smuovere la nazionale Ita, non è bastato :()).....complimenti alla Svizzera, le partite le seguo sulla rete, tutto fatto molto meglio che su mamma Rai.........anche qui, potrei mordere....offerta tv? il vuoto spinto!
Mi è piaciuta molto la tua via, con vista al Weisshorn.....terrò presente.....anche la Rotgrat ()) non mi dispiacerebbe....credo, senza specificare, tu abbia già capito.....
Belli i licheni....anche quelli vallesani :))) mi ricordano le spugne incrostanti del mio amato mondo marino.....
Alla tua prossima....
Un saluto dal lago piovoso........
Pia

Amedeo hat gesagt:
Gesendet am 8. Juli 2014 um 06:46
Cara Pia, questa me l'ero persa...avevo avuto una settimana impegnativa per il lavoro (Milano, Aosta, Courmayeur, Milano).
Sempre scatenata eh!! Mi sa che la prossima volta ti vedremo con scarpe tacco...12!! hahaha
Ciao
Amedeo

bigblue hat gesagt: RE:
Gesendet am 10. Juli 2014 um 12:54
Caro Amedeo,
questo luglio è impegnativo.....del resto chi va al mare.....poi la deve scontare ;()))))..........scherzo!!!
Un giretto di spiaccicamento e scivolamento sguiss-lichenato....simpatico, soprattutto per la discesa mezzo risparmio schiena-ginocc....per evitare una discesa.....userei anche la tutina alata :())))
Un saluto a te, sempre gentile e soprattutto simpatico....AmeUp!
Pia


Kommentar hinzufügen»