Linescio-Lago Sascola-Capanna d'Alzasca-Someo:Val Maggia Tour!


Publiziert von Gabri , 25. Juni 2014 um 23:13. Text und Fotos von den Tourengängern

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Locarnese
Tour Datum:21 Juni 2014
Wandern Schwierigkeit: T3 - anspruchsvolles Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: Gruppo Pizzo Cramalina   CH-TI 
Zeitbedarf: 7:30
Aufstieg: 1777 m
Abstieg: 1896 m
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Da Locarno seguire la strada cantonale della Valle Maggia sino a Cevio. A Cevio attraversare il paese e seguire le indicazioni per Bosco Gurin. Linescio è la prima località che si incontra sulla strada a circa 10 minuti da Cevio.
Unterkunftmöglichkeiten:capanna d'Alzasca

Gabri In questo weekend andiamo in Val Maggia per riprovare un bella escursione che avevamo parzialmente non completato in autunno per la presenza di neve e le giornate ormai abbastanza corte. Partiamo anche questa volta da Linescio verso il bel Lago Sascola ma con l'intenzione di scendere verso Someo dove al mattino lasciamo un auto. La salita verso il Lago Sascola è piacevole, su bel sentiero tra ombreggiati boschi. La conca che racchiude il Lago Sascola è anche in questa stagione incantevole e questo lago isolato e poco frequentato una vera perla. Dopo un po di sosta ripartiamo affrontando il facile canale e saliamo pestando un po di nevai residui verso la Bocchetta di Sascola allietati dalla splendida vista dall'alto del Lago Sascola. Giunti alla bocchetta però la meteo cambia e una vasta nuvolaglia ci attende. Vista l'ora, la meteo e il lungo tragitto ancora da compiere decidiamo di scendere verso la Capanna d'Alzasca dove sostiamo per il pranzo. Il Lago d'Alzasca è ancora parzialmente gelato e in ombra. Alla Capanna invece un bel sole allieta l'allegra sosta, abbastanza prolungata e rilassante. Ma viene l'ora di ripartire perchè la discesa verso Someo si prospetta lunga. E infatti sarà così , anche se sempre su bel sentiero e ottima mulattiera. Giungiamo al ponte Tibetano dove devo convincere Suni a passarci sopra e quindi contenti a Someo. Un bellissimo tour in Val Maggia , completamente nuovo per alcuni di noi e su sentieri parzialmente non percorsi per altri. Ringrazio gli amici per la piacevole giornata trascorsa insieme, e ovviamente Suni, come sempre perfetta compagna di escursione.

numbers
Oggi Gabri e Beppe, con lo zampino di Paolo,  mettono in pista x il solito gruppo di “aficionados”, un bel giro in Val Maggia, dove io non sono mai stato. Nonostante il ritrovo molto “prestivo” che mi costringe ad una sveglia alle 5…, decido di aggregarmi alla scoperta di una zona nuova, non so resistere al fascino delle nuove scoperte…
E’ una bella, e molto lunga, vallata svizzera con molti percorsi e camminate, raggiungerla da Chiasso è questione di c.ca 1 ora e un quarto. Lasciata un auto a Someo, alle 8.00 siamo già a Linescio pronti a partire. Il cartello all’inizio indica in 9 ore il percorso che abbiamo in mente…..
mi preoccupa un po, in effetti ce ne metteremo circa 8 di cammino.
Molto bello il percorso di andata, prima in un bel bosco con incredibili scalinate gradinate in pietra, frutto sicuramente di un lungo lavoro, facilitate dalla numerosa presenza nella valle di rocce molto sottili e lisce. Poi giungiamo a un magnifico alpeggio, dove la vista si apre notevolmente, poi di nuovo bosco che sale incessantemente con svolte continue, fino ad aprirsi finalmente poco sotto la conca dello splendido lago di Sascola.  Affrontiamo il ripido canale di salita, e qualche nevaio che ci conduce alla bocchetta. Saltiamo la vetta, offuscata dalle nebbie e dalle nuvole, e scendiamo diretti alla Capanna d’Alzasca, la fame, l’ora, e le nuvole ci fanno saltare anche il passaggio al lago d’Alzasca ….Su un bel tavolo, con un gradevole sole che va e che viene, consumiamo anche oggi un lauto pranzo, formaggi e salumi in abbondanza, ben “annaffiati” come sempre…
La discesa sarà poi molto lunga, circa 3 ore, infinita, poco interessante in quanto sempre nel bosco, a parte il bel ponte di pietra e quello “tibetano” sospeso finale sul fiume,
arriviamo alle macchine verso le 17.30. A casa verso le 20.00….in extra-time!
Val Maggia comunque interessante e da rivedere.
Abbiamo fatto davvero giornata.
Soddisfatto anche oggi. Grazie a tutti x la piacevole compagnia.
Alla prossima.

beppe Gran bel giro in Valle Maggia passando dal bel lago Sascola e scendendo a Someo , peccato per le nuvole trovate alla bocchetta e nella zona del lago Alzasca .
Grazie a tutti per la sempre piacevole compagnia.

Paolo Aaeabe

Oggi saliamo di qua, poi scendiamo di là!

Due percorsi diversi fra loro, sia come territorio che come meteo.

Il primo lago, Sascola, si mostra come se fosse un lontano luogo inesplorato. I suoi colori, la particolare conca che lo racchiude, sembra tipico di un film di fantasia. La neve fa da contorno solo per specchiarsi nelle sue lucide acque e fa da contrasto con il blu del cielo.

Più in alto la cresta è una lama che divide i due mondi.

Di là si scende con un tempo incerto, umido. Il lago Alzasca si presenta coperto di neve e ghiaccio che ancora resiste al caldo, forse per i suoi 100 m in più, forse per quella nuvola che pare essere la sua compagna dal mese di marzo...

Poco più sotto la capanna Alzasca. I suoi pesanti tavoli di pietra sono un chiaro ed irrinunciabile invito per uno spensierato pranzo in compagnia.

Grazie a tutti, ciao.

massimo  Nonostante il tonnellaggio sia in lento ma inesorabile aumento riesco ancora a piazzare un anellone che ha richiesto un notevole impegno fisico, già che o sono davvero "srciopato" o i ferraristi sono in forma smagliante perchè oggi davvero "chi gli ha visti".....pronti via spariti!!!!!!
Girone in vallate selvagge dove ila tranquillità e il silenzio la fanno da padrone. il tutto impreziosito dalla perla del laghetto di Sascola luogo davvero incantevole.
Un grazie ai compagni d'escursione e alla prox scarpinata.

 



Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (4)


Kommentar hinzufügen

danicomo hat gesagt:
Gesendet am 26. Juni 2014 um 11:39
Bel giro e bella giornata, bravi.
Complimenti per le degustazioni d'alta quota....
Daniele

beppe hat gesagt: RE:
Gesendet am 26. Juni 2014 um 11:47
Grazie
Ciao
Beppe

proralba hat gesagt:
Gesendet am 26. Juni 2014 um 19:39
Gabri ciaoo
complimenti !!! a tutti! splendido giro!
ciao
paola

Gabri hat gesagt: RE:
Gesendet am 26. Juni 2014 um 19:56
grazie Paola!
gabri


Kommentar hinzufügen»