Hike & Bike n.5 - Traversata Gradiccioli-Lema e salita del Canale Dany


Publiziert von gbal , 31. Mai 2014 um 19:04.

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Sottoceneri
Tour Datum:30 Mai 2014
Wandern Schwierigkeit: T3 - anspruchsvolles Bergwandern
Klettern Schwierigkeit: I (UIAA-Skala)
Mountainbike Schwierigkeit: L - Leicht fahrbar
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-TI   Gruppo Tamaro-Lema   I 
Zeitbedarf: 8:15
Aufstieg: 1792 m
Strecke:25,4 km
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Varese-Ponte Tresa-Novaggio-Miglieglia-Mugena
Kartennummer:Topo Swiss Map

Un bottino ricco, per me, quest’oggi. Da tantissimo tempo avrei voluto fare la traversata Lema-Tamaro che hanno fatto praticamente tutti coloro che possiedono un paio di scarponi ma non ero mai riuscito per diversi motivi. Il principale è che sdegnavo di farla, come i più, in modo comodo cioè con salita in funivia al Lema da Miglieglia, traversata fino al Tamaro e all’Alpe Foppa discesa in funivia a Rivera; ritorno in autobus a Miglieglia. In passato ero già salito a piedi in una giornata caldissima al Lema; avevo proseguito fin sotto il Monte Polà e da lì, stremato, ero tornato indietro. Così ero giunto alla conclusione che a piedi A/R mi era impossibile; la sola andata a piedi da Miglieglia a Rivera senza funivia implicava almeno il bus di collegamento. Insomma continuavo a riporre l’idea finchè….finchè osservando la carta mi viene in mente la possibilità di rinunciare al Tamaro e di utilizzare la bici per riportarmi al luogo di partenza. Scelgo inoltre la salita meno onerosa, da Mugena, e la discesa a Miglieglia dove, passando, avrei lasciato la bici con la quale sarei tornato a Mugena. Ma non finisce qui, il minestrone si insaporisce: l’amico danicomo mi manda un PM chiedendomi se conosco un certo canale di cui ha visto l’inizio poco dopo l’Alpe Gem e del quale non aveva trovato alcuna traccia né sul Web né sulle Bibbie tipo G.Brenna. Mi parlava di bolli gialli e di roccette che invogliavano a salirlo. In occasione di questa gita lo invito a provarci insieme ma lui non può. Io sono ormai “lanciato” per cui metto tra gli obiettivi anche questo, studio il tutto e parto. Conclusione? Ho salito il Canale, che chiamerò Canale Dany, con grande soddisfazione; di canali tipo quello da lui descritto ne ho trovati due: il primo è quello che turistalpi ha dovuto recentemente attraversare alla base con grandi complicazioni (relazione). Dall’alto scendeva una imponente lingua di neve che ho salito facilmente per un po’ ma l’ho poi scartato per il successivo anch’esso con tanta neve ma anche con le roccette menzionate da Daniele. Non ho visto bolli gialli a meno che fossero sepolti sotto la neve. Prima di decidermi sono andato ancora un po’ avanti sul sentiero verso La Bassa per cercarne un terzo ma non ce n’erano di somiglianti a quello descritto da Daniele. Credo che la neve presente nella prima metà del canale mi abbia facilitato l’impresa anche se dovevo stare attento a non far franare i ponti per evitare la caduta tra le rocce sottostanti. Di rocce per divertirsi ne ho trovate comunque un po’ e anche la salita sulle chine erbose non è stata una passeggiata.

Sono poi salito al Gradiccioli e di lì ho effettuato la traversata al Lema cercando di salire tutte le cime dove i più passano sotto come il Monte Magno o il Poncione di Breno. Sono disceso a Miglieglia pensando di sciogliere i muscoli con un bel ritorno a Mugena in MTB e invece ho dovuto usare marce che non ho mai usato in vita mia vuoi per le salite toste, vuoi per i muscoli saturi di acido lattico. In definitiva un’ottima gita durante la quale mi sono preso parecchie soddisfazioni, parecchi chilometri e un dislivello di quelli importanti oltre alla via al Canale Dany che mi auguro che danicomo vorrà ripetere presto.

 

P.S.: La gradazione I UIAA la riferisco al solo Canale Dany. Il waypoint che gli assegno lo posiziono circa a metà canale. Il suo inizio è posto a q.1386 (N46.07763 E8.87455) e l’uscita è a q. 1753 (N46.08298 E8.87501); la sua pendenza media è 50%. Il suo dislivello è di 367 m e la sua lunghezza 760 m.

 

 

Pillole….del giro:

 

Dislivello totale

1792 m

Lunghezza totale

25,4 km

Tempo totale netto

8h10’

 

 

Dislivello Hike

salita 1576 m, discesa 1661 m

Lunghezza Hike

18,84 km

Tempo

7h30’

 

 

Dislivello Bike

salita 216 m, discesa 103 m

Lunghezza Bike

6,56 km

Tempo

39’

 

 


Tourengänger: gbal


Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (35)


Kommentar hinzufügen

igor hat gesagt: Bella mazzata
Gesendet am 31. Mai 2014 um 19:20
Compliment, poi dici a me ma anche tu non scherzi bella li grande giulio !

gbal hat gesagt: RE:Bella mazzata
Gesendet am 31. Mai 2014 um 19:23
A ognuno il suo caro Igor: a me il "piccolo" a te il "Grande"!

Pippo76 hat gesagt:
Gesendet am 31. Mai 2014 um 19:51
Davvero un bel bottino! Traversata, bici, canale... Ti manca la discesa col parapendio. Pensaci ;-) hike'n fly

Ciao
Giancarlo

gbal hat gesagt: RE:
Gesendet am 31. Mai 2014 um 21:57
Giancarlo, grazie! Fly te l'hanno suggerito le Frecce Rossocrociate! :-):-) Spero tu abbia notato TUTTE le foto, ad esempio questa .
Giugno è alle porte e se vorrai......

Pippo76 hat gesagt: RE:
Gesendet am 1. Juni 2014 um 12:14
Certo che ho guardato bene le tue foto, e QUELLA non è passata inosservata! Sarebbe un piacere accompagnarti. Ancora un paio di settimane e poi sarò più libero :-)

gbal hat gesagt: RE:
Gesendet am 1. Juni 2014 um 14:55
Benissimo!

micaela hat gesagt:
Gesendet am 31. Mai 2014 um 20:21
Via del Santo Patrono ieri , canali Dany e Turistalpi oggi : ueilà , Giulio , oltre al notevole impegno bici/pedestre onori pure luoghi sinora senza nome ! complimenti : sarà meno facile perdersi , anche grazie alla precisione delle tue descrizioni , delle foto ( che azzurro , che verde ! ) con annessi commenti !
ciao , Micaela

gbal hat gesagt: RE:
Gesendet am 31. Mai 2014 um 22:01
Ciao Micaela.
Grazie mille. Devo dire che cerco di immedesimarmi in chi legge e quindi di spiegare in modo che capisca anche chi non è stato in quel luogo. Trovo che le foto con le didascalie associate integrino questa informazione. Se poi luci e colori vengono apprezzati come hai fatto tu, è il massimo!

Menek hat gesagt:
Gesendet am 31. Mai 2014 um 20:30
Mizzica fratello che giro... ti stai preparando per le Olimpiadi? Io e te ci siamo ripromessi di fare un giro assieme, mi sa che rinuncia per manifesta inferiorità! :)
Ciaoooooooooo

gbal hat gesagt: RE:
Gesendet am 31. Mai 2014 um 22:04
E mica è sempre domenica.....Domenico!
Sono cose che si fanno una tantum; non vorrai vedermi morto. Quanto a noi.....prossimamente ti manderò le info per quello di cui si era parlato e mi saprai dire. Se non ti va.....si organizza un'altra cosa. Di fantasia siamo ricchi tutti no?
Ciao

Menek hat gesagt: RE:
Gesendet am 1. Juni 2014 um 09:47
Claro que si! Fantasia a go go...
Aspetto le tue info con curiosità.
Ciao
Domenico

grandemago hat gesagt:
Gesendet am 31. Mai 2014 um 20:48
Certo che anche tu non scherzi in quanto a fantasia e........"tostaggine"!
Ciao

gbal hat gesagt: RE:
Gesendet am 31. Mai 2014 um 22:06
Riconosco: un crapa dura!
Ma sai com'è.....cito più o meno grandemago: metà del bello è preparare l'altra metà è nell'effettuare e poi.....una volta in ballo.....si balla!

froloccone hat gesagt:
Gesendet am 31. Mai 2014 um 21:04
Great Giulio!!! La traversata merita sempre.Poi come l'hai fatta tu,con bici per il" trasferimento"e quel pizzico di alpinismo........Complimenti!!!!ciao ALE

gbal hat gesagt: RE:
Gesendet am 31. Mai 2014 um 22:06
Grazie Ale. Quelli che hanno le mani in pasta come te apprezzano la cosa forse maggiormente.
Ciao

Amadeus hat gesagt:
Gesendet am 31. Mai 2014 um 22:08
Complimenti! Tra l'altro relazione esaustiva e dettagliata....

gbal hat gesagt: RE:
Gesendet am 31. Mai 2014 um 22:14
Per forza! Durante il percorso ho avuto tutto il tempo per pensarci!
Grazie

Poncione hat gesagt:
Gesendet am 31. Mai 2014 um 23:13
Bella Giulio,
poi l'amico Dani si meritava totalmente una "dedica" da parte tua visto che ci ha proposto tante belle idee per l'estate... ;)

gbal hat gesagt: RE:
Gesendet am 1. Juni 2014 um 14:44
Di sicuro. Le idee hanno valore sia nella proposta che nella messa in atto. A ognuno il suo merito.

danicomo hat gesagt:
Gesendet am 1. Juni 2014 um 09:16
Grazie Giulio, per l'omaggio.
Il fatto che il "mio" canale sia stato "violato" non diminisce il mio interesse a salirlo, prima o poi.
Infatti rimane per me da risolvere, a questo punto, la faccenda dei bolli che ricordavo.
Posso solo sperare che fossero sotto la neve, altrimenti sarà una ulteriore prova dell'ineluttabile incedere degli anni sulla mia crapa.
Capirai che devo verificare e, piuttosto che ammettere, porterò dietro tolla e pennello.....
Ciao ancora....
Daniele

gbal hat gesagt: RE:
Gesendet am 1. Juni 2014 um 14:47
Figurati! Sono io che ringrazio te per l'idea. Quanto ai bolli credo proprio che giacciano sotto la neve che ancora ricopre il fondo del canale, come vedi. Circa il tracciarne di nuovi......mmmmmh......non mi sembra una vietta da pubblicizzare a famiglie in gita domenicale, sai com'è :-):-):-)
Invece, tra "addetti ai lavori" ti invito a considerare anche i due canali precedenti (verso A.Nisciora); secondo me meritano, specialmente il 1° con le sue roccette.

Daniele66 hat gesagt:
Gesendet am 1. Juni 2014 um 18:33
Ti sei fatto trasportare dai dislivelli del giro? Complimenti Daniele66

gbal hat gesagt: RE:
Gesendet am 1. Juni 2014 um 18:37
Figurati Daniele. Non l'ho fatto quando avrei avuto l'età e la cardio-pompetta, figurati se lo posso fare adesso.
Cuntentass è la parola d'ordine!
Grazie, buone gite a te

tapio hat gesagt:
Gesendet am 1. Juni 2014 um 21:01
Complimenti Giulio! Per chi ama usare la bicicletta, questo è un ottimo sistema per fare traversate/anelli che altrimenti sarebbero impossibili oppure irrealizzabili per eccesso di sviluppo. Ci ho pensato più volte ad adottare questo sistema, ma la realizzazione concreta è ancora molto lontana da venire. Bravo tu che invece lo fai senza battere ciglio!

Ciao, Fabio

gbal hat gesagt: RE:
Gesendet am 1. Juni 2014 um 21:22
Grazie Fabio.
E' un po' come lo sci che ti invidio: mazzo per salire ma poi ci si gode la discesa. In bici non è esattamente così ma è una buona approssimazione.
Ciao!

veget hat gesagt:
Gesendet am 2. Juni 2014 um 09:18
Ciao Giulio,
in questa primavera hai dato sfoggio della Tua poliedricità!!! La prima uscita sembrava una variante alla "sola e tipica escursione di montagna"
Alla quinta si può ben annunciare che ne vedremo (molte) altre... ti aspetto su questi schermi...Sarà pur vero che il tratto, la discesa in bici è facilitato, ma la salita??? Da parte mia, Complimenti , e Ammirazione!! Te li meriti
Grande Giulio.
A presto
Eugenio

gbal hat gesagt: RE:
Gesendet am 2. Juni 2014 um 09:29
Grazie Eugenio.
Anche io speravo in un comodo rientro in bici e invece la cosa si è rivelata parecchio "salitosa" (altri 216 m!).
Cmq la soddisfazione è stata grande.
Ciao, buone gite (mannaggia al tempo!)

cristina hat gesagt:
Gesendet am 3. Juni 2014 um 10:26
Il parapendio forse è un po' scomodo portarselo appresso, ma un paio di pattini....

Visto che ci sono i passeggini e bici per la montagna, potrebbero inventarsi anche dei pattini, più comodi da portare nello zaini, un giorno ci arriveremo e sicuramente sarai tu il primo ad usarli!

Pragrammate la traversata così ci aggreghiamo, siamo tra gli scarponati che ancora non l'hanno fatta!

Ciao Cri

gbal hat gesagt: RE:
Gesendet am 3. Juni 2014 um 10:37
Adesso vediamo se qualche "big" come Camp, Grivel o altri raccolgono l'idea e fanno i pattini da montagna.
Per ora la mini-traversata mi è bastata; mi meraviglio che voi due "terribili" non l'abbiate fatta ma avete di sicuro i numeri per farla completa di Tamaro e magari....A/R :-):-)
Buona settimana Cri

patripoli hat gesagt:
Gesendet am 3. Juni 2014 um 13:26
Beh....ormai non mi stupisci più!
Un percorso e un dislivello di tutto rispetto, ancor più apprezzabile per le modalità che hai scelto.
Adesso sei davvero "lanciato" e chi ti ferma più....!!!!
Grandissimi complimenti.
Patrizia

gbal hat gesagt: RE:
Gesendet am 3. Juni 2014 um 15:04
Grazie Patrizia.
Mi fa piacere tu abbia gradito il raccontino.
Sperem!

Simone86 hat gesagt:
Gesendet am 4. Juni 2014 um 12:08
Grande Giulio! ci stai dando dentro su tutti i fronti eh??!
ottimo giro!

gbal hat gesagt: RE:
Gesendet am 4. Juni 2014 um 15:42
Grazie mille Simone.
A te buone gite ancora come al Grignone

bigblue hat gesagt: ottimo Swarovski
Gesendet am 4. Juni 2014 um 14:53
Ciao Giulio....ieri sera, ho guardato le foto....oggi ho letto il racconto.....non posso che apprezzare questa tua interpretazione, oramai ci hai abituati bene, da ciclista l' abbinamento alla montagna, come in altre tue, non può che essere un valore aggiunto, che apprezzo moltissimo.....chi non pedala non sa quanto è dura spingere in salita e poi dopo aver camminato......semplicemente SuperGiulio!!!!
Pia

gbal hat gesagt: RE:ottimo Swarovski
Gesendet am 4. Juni 2014 um 15:46
Grazie Pia.
Il cristallo a momenti si rompeva proprio cadendo dalla bici l'altro ieri con furbesca mossa da p...a.
Meno male che di solito va bene.
Ciao!!!

P.S.: Sai quante volte facendo una salita in bici mi dico: "ma in macchina non mi ero mai accorto che fosse in salita!"
Provare per credere....come duro 'l salir l'altrui scale..... hai ragione


Kommentar hinzufügen»