Punta Grober - cresta NE - Via dei Cammelli


Publiziert von bigblue , 20. Mai 2014 um 21:35.

Region: Welt » Italien » Piemont
Tour Datum:17 Mai 2014
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Zeitbedarf: 1 Tage
Aufstieg: 2200 m
Abstieg: 2200 m
Strecke:Sviluppo 20 km circa a/r
Zufahrt zum Ausgangspunkt:SS. 33 del Simplon - uscita Piedimulera - Valle Anzasca - Macugnaga - Pecetto
Kartennummer:C.N.S. Monte Moro 1:25000


Grober....anni fa, avevo percorso la via classica.
Questo inverno, sempre alla Grober, il bellissimo canale "Mandela Viva" (
http://www.hikr.org/tour/post73718.html) 

E la Via dei Cammelli???????????????? si, nel deserto...........


Inaspettata?....proprio così!
Mi ero mossa giovedì, non pensando di poterlo fare nel wend.....

Mauro mi aveva anche detto: “ho la nausea da sci.....è ora di arrampicare”.....


Venerdì - ore 21.30....chiamata.... “domani faccio un giro alla Grober, se vuoi venire”
...della serie, vado lì, poco trasferimento, no levatacce, non provarci a cambiare itinerario.....prendere o lasciare......


Ciuspete!!! così sui due piedi....ma non doveva rampigare?
....la Grober (classica) non è ancora stufo di farla????
….e no, fosse solo per la Est del Rosa, il percorso, la farebbe ogni giorno....


....mahhh da Pecetto non c' è più neve.... 
entrambi speriamo nella seggiovia, per evitare lo spallaggio....

..”naggia!!!....riaprono a giugno”........ottimo, Grober con portage!!!!


Temperature basse, il “non antelucano” propone un ore 7 a Gravellona.....grrrrr!!!!

..con il mio passetto, vedrò la cima?....


ore 8.20 – Pecetto city – siamo pronti a partire

Spalliamo quasi tutta la pista, poi con traverso rava-rava, riusciamo a scendere nella valletta che conserva un po' di neve....infiliamo gli scivoli.

La temperatura è perfetta, frizzantina ma senza vento.....ideale!
Meno ideali, le mie sensazioni, “non gira”. Cerco di salire regolare, senza rispondere agli allunghi diavoleschi di Mauro, fuori-giri assicurato.

L' alpe Pedriola, la Zamboni e ancora un lungo sviluppo....e finalmente si ricomincia a salire......

Saliamo fino al “punto di svolta”....svolta tra la salita classica e il ripido lenzuolo, l' inizio della Via dei Cammelli......

Qualche volta, ne avevo parlato con lui.....oggi detto e fatto, me la propone.....stranita per un attimo, è bastato un attimo per accettare “ci provo”, del resto era un mio desiderio, proposta da prendere al volo...!

La neve, non delle migliori, ci consiglia un cambio assetto. Procediamo fino al limite della fascia rocciosa (passo di 3° con chiodo). Se ben coperto da neve, sarebbe più agevole ma oggi, la situazione è un po' magra. Abbiamo uno spezzone di corda, ci leghiamo e ramponiamo. Le rocce, presentano un sottile strato di ghiaccio, passaggio delicato, in leggerezza, senza picchiare troppo, superiamo la difficoltà.

Sempre su pendio ripido, proseguiamo verso il vallone. Da relazione, per l' uscita in cresta (quota 3200 circa), sarebbe da spostarsi a sinistra.
L' attenzione di Mauro però, è catturata da un altro bel pendio canalato, tutto sulla destra, borda elegantemente i seracchi e sembra porti sulla cresta (foto allegata con percorso).....

Potevamo noi non andare a vedere?....certo che no!

Un' altra idea interessante, per arrivare in cresta, spicozzare direttamente sui seracchi, non avevamo le pike giuste....peccato!

Il canale è bello, diretto, ripido (50°). Procediamo ritmicamente fino alla biforcazione dove affiorano ancora rocce. La neve è abbastanza buona, riusciamo a passarle e siamo fuori.

Rimontiamo pazientemente tutte le gobbe orlate da grandi cornici, tenendoci prudentemente sul versante Anzaschino. La neve gelata, a tratti sfondosa......ci farà percorrere la prima parte a piedi, la seconda con gli scivoli fino in vetta.


Il panorama, sarebbe di quelli con la S maiuscola....super. 

Il Rosa è ben visibile, la Valsesia come spesso accade, si tiene stretta tra le sue amate nuvole....siamo ugualmente contenti, i “cammelli” con divagazione canale, sono stati cavalcati!

Ci avviamo sulla prima parte della discesa. Discesa sul versante Valsesiano, abbastanza delicata, migliore rispetto a quella volta, quando di neve ce ne era molto meno, comunque sempre da non sottovalutare. Ci portiamo al Colle delle Loccie.
E vai di scivoli....salvo un tratto obbligato con ghiaccio affiorante (attenzione!) e uno svalangone da attraversare, un susseguirsi continuo di grandi curve, prima su neve leggermente crostosa ma ben sciabile e poi su perfetto firn fino alla fine dove, il rava-spallaggio è la ciliegina finale di questa bella “sgamelada”......cotti ma felici!

Un grazie Mauro per la proposta, per il lungo e duro lavoro di tracciatura, total Cammelli, per me, non una giornata per dare cambi.....sorry!!! oggi molto Scamy!


La Via dei Cammelli......

Questo nome, le molteplici “gobbe” da cavalcare lungo la cresta, non poteva che attirare la mia attenzione.
Il collegamento naturale alla mia prima, vera, grande passione, il deserto.
Attrazione innata, in me da sempre, un - Déjà vu – .....ero ragazzina, leggevo qualsiasi cosa contenesse la parola magica, Hugot, Charles de Foucauld, Loti, e poi Camus, Bowles passando per Frison-Roche, un richiamo irresistibile....la mia fantasia volava veloce...sognavo il Sahara.

Prima di altri deserti, forse più terribili, il Sahara è il Deserto, il padre dei deserti.

Un sogno avverato, la fortuna di viverlo come mi sarebbe piaciuto....free – in faidate...infinite attraversate. Alla luce di questa mia modesta esperienza, a meno di essere Monod o Thesiger, è difficile parlare di ciò che si ama, mantenendo il giusto equilibrio, la giusta distanza per non essere di parte, ma è altrettanto vero che vivendo quei luoghi, ho sempre trovato molte similitudini con la montagna: il silenzio, gli spazi illimitati, falesie scoscese, tavolati irti di cime, rocce erose, scolpite in torrioni, guglie e camini, canyon vertiginosi come canali, tempeste di sabbia come di neve....e le dune...curve sensuali di creste, ora dolci, ora affilate....e tanto altro ancora....

Viaggiatori e alpinisti, allo stesso modo simili, animati, accomunati nel tempo, da quello spirito di esplorazione, di avventura, di conoscenza.



Grober - Via dei Cammelli senza variazioni

http://www.gulliver.it/itinerario/60279/

 


The Clash - Should I stay or should I go

https://www.youtube.com/watch?v=LZk_HnE-cdU


Tourengänger: bigblue


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen

ZS+
6 Apr 14
Punta Grober · Poge
T5 WS IV
1 Jun 14
Punta Grober · ciolly
T5- L
5 Jul 14
Pizzo bianco 3215 · ALE66
S+ V+

Kommentare (30)


Kommentar hinzufügen

froloccone hat gesagt:
Gesendet am 20. Mai 2014 um 21:50
Wowwwwwwwww............................................................!!!!!!!

bigblue hat gesagt: RE:
Gesendet am 17. Juni 2014 um 13:38
...........belli i cammelli :()))) .....................!!!

Amedeo hat gesagt:
Gesendet am 20. Mai 2014 um 22:05
Indomabile, inarrestabile, e anche in versione .....Lawrence D'Arabia!!
Bella tosta anche questa, bravi!
Ciao
Amedeo

bigblue hat gesagt: RE:
Gesendet am 17. Juni 2014 um 13:40
......Lawrence fascinoso forse più delle gobbe :())
Grazie Amedeo
Ciao
Pia

Menek hat gesagt:
Gesendet am 20. Mai 2014 um 23:52
Pazza scatenata! :)

Menek hat gesagt: RE:
Gesendet am 21. Mai 2014 um 19:34
Dimenticavo... Big Up per i Clash!

bigblue hat gesagt: RE:
Gesendet am 17. Juni 2014 um 13:41
......e grazie Domenico.....un bel sound....Up the Clash!
Ciao
Pia

Daniele hat gesagt:
Gesendet am 21. Mai 2014 um 08:04
Sciatona!... peccato per il portage, ma non si può avere tutto.
Ciao
Daniele

bigblue hat gesagt: RE:
Gesendet am 17. Juni 2014 um 13:44
......tanto spazio....tanta sciata.....colpa nostra che abbiamo fatto altro quando era da sci ai piedi dall' auto.....queste idee dell' ultimo momento.... :()))
Ciao Daniele....il prox anno, devi venire almeno una volta......
Pia

Daniele hat gesagt: RE:
Gesendet am 17. Juni 2014 um 13:48
Mi segno l'invito... grazie!

bigblue hat gesagt: RE:
Gesendet am 17. Juni 2014 um 14:55
....so che sei molto preso, ma per la prossima stagione, ci organizziamo per tempo....non come questa, ultimo minuto....

cristina hat gesagt:
Gesendet am 21. Mai 2014 um 10:34
Per fortuna non "girava...." e se avesse girato!!!!

:-)))))) Tutto un altro mondo, complimenti!

bigblue hat gesagt: RE:
Gesendet am 17. Juni 2014 um 13:47
Ciao Cri,
non girava, avevo una banana piazzata sullo stomaco fino a 3/4 percorso....agonia.....poi a suon di coca-cola....è scesa :())). Solitamente aiuto a tracciare....quel giorno ero una banana-agone carpionata!
Grazie, un saluto.....
Pia

adrimiglio hat gesagt:
Gesendet am 21. Mai 2014 um 17:44
Ciao Pia e Mauro
decisamente interessante l'abbinamento vostro con i grandi Clash, anche loro come voi hanno portato grande tecnica e innovazione!

Bravi a tutti

Adry

bigblue hat gesagt: RE:
Gesendet am 17. Juni 2014 um 13:49
Ciao Adry,
so che oramai sono nel libro nero....almeno ho azzeccato una musica che non ti dispiace....già una bella soddisfazione, con i tuoi gusti particolari, non così semplice :())
Un saluto da me e Mauro
Pia

maxcross1 hat gesagt:
Gesendet am 21. Mai 2014 um 18:17
Che dire? Ogni racconto con relative foto e' molto avvincente. L'accostamento musicale o poetico e' una vera chicca. Delle piccole grandi avventure. Tutti gli attori sono dei veri professionisti. Grazie per permettere anche a noi di partecipare a queste avventure. Siamo solo piccole comparse. Complimenti

bigblue hat gesagt: RE:
Gesendet am 17. Juni 2014 um 13:52
Ciao Max......
sempre e solo piccole formichine al cospetto e sotto gli occhi di Madre Natura.............le tue parole, sempre gradite e gentili, un piacere, chissà se le merito......ma una coccola fa piacere....grazie.
Pia

gebre hat gesagt: super BB!
Gesendet am 21. Mai 2014 um 19:22
Come sempre i complimenti sono d'obbligo....2.200m disl....notevole, raro anche per me di corsa!:-)
Complimenti per le foto e la gamba, sempre in forma:-)
Un caro saluto dalla Brianza.
Alby

bigblue hat gesagt: RE:super BB!
Gesendet am 17. Juni 2014 um 13:55
Ciao Alby......
se poi qualcuna ti sconquiffera........se vuoi possiamo ripeterla next year.....ovviamente tu traccerai e io ti seguirò sfruttando la scia :()))...non mangerò banane, mi si era piazzata....che agonia quel giorno!
Un caro saluto
Pia

patripoli hat gesagt:
Gesendet am 21. Mai 2014 um 21:23
Super-salita in un super-ambiente!
E come al solito....non vi siete fatti mancare niente....
La colonna sonora.....azzeccata,,,,!!!!
Che altro aggiungere ragazzi? I complimenti sono scontati.....
Un abbraccio a te e un saluto a Mauro.
Patrizia

bigblue hat gesagt: RE:
Gesendet am 17. Juni 2014 um 13:56
Ciao Patrizia,
il prossimo anno, torniamo insieme qui con Eugenio a rimirarci la parete, scivoli ai piedi e magari un po' di powder :)))
Già segnata!
Grazie, un saluto
Pia

Barba43 hat gesagt:
Gesendet am 22. Mai 2014 um 09:10
Pia,sei bravissima cosi come pure bellissimaaaa,
però mostra il tuo bel viso,o hai cambiato religione.
ciao bella scherzooo

bigblue hat gesagt: RE:
Gesendet am 17. Juni 2014 um 13:59
Ciao Luciano.......
si, sposerei volentieri la causa "burka".....ma giustamente dovrei trasferirmi in quei paesi..... lasa sta, le mei ul caschett :()))
Ciao Grande Barba....Grande Chef.....
Pia

veget hat gesagt:
Gesendet am 22. Mai 2014 um 14:35
( posso???) Ciao Ragazzi....
Straordinario il modo e la facilità con cui vi trovate d'accordo nel scegliere la località per compiere la vostra ennesima "Impresa",nonostante il vostro noto "schernirvi" La leggerezza del linguaggio nel racconto della salita, nonostante l'ambiente severo e celebre... Notevole il sangue freddo , che sfoderate nel'utilizzare le fotocamere in "cotal guisa". Grande il mio Stupore e Ammirazione.... Grazie!!! Per merito vostro vedo da vicino "i cammelli" sul Rosa...
Complimenti..... ad una coppia "vincente"...e... non perdetevi di vista.... per cui....
Alla prossima
Ciao

Euge






bigblue hat gesagt: RE:
Gesendet am 17. Juni 2014 um 14:03
Ciao Eugenio,
sappiamo che ci segui con entusiasmo, a te, grande esperto e conoscitore non possiamo che offrire una bella portata.....questa Grober dai "cammelli".......è veramente uno spettacolo.....
Ci torniamo insieme a Patrizia il prossimo anno con gli scivoli, così ti illustrerò in diretta il percorso.
Grazie per le belle parole.
Pia e Mauro

veget hat gesagt: RE:
Gesendet am 17. Juni 2014 um 14:22
Sarebbe una grande opportunità, inimmaginabile per me....
Grazie ancora..
Euge

Felix Pro hat gesagt:
Gesendet am 22. Mai 2014 um 20:39
una volta di piu - senza parole;
il tuo "viaggio" - per me: impossibile ...
ma: rispetto e gratulazione

cia cara

Felix

bigblue hat gesagt: RE:
Gesendet am 17. Juni 2014 um 14:04
Ciao Felix,
mi scuso per il ritardo....sono sempre in ritardo :(((((...............
Le tue parole, sempre gentili e gradite da noi.
Un caro saluto
Pia

gbal hat gesagt:
Gesendet am 22. Mai 2014 um 21:35
Modestamente.....giornata "che non gira"......vado con il mio passetto......oggi molto Scamy......e intanto 20km, 2200m......alla faccia! Come dire, chi si contenta gode!
Brava Pia e bravo quello del passo diavolesco.
Ciao!

bigblue hat gesagt: RE:
Gesendet am 17. Juni 2014 um 14:08
Ciao Giulio,
avevo una banana, piazzata sullo stomaco.......quando finalmente (grazie coca-cola) si è decisa a scendere, sono tornata nei soliti panni di Scamorza, solitamente aiuto a tracciare.....oggi agonia fino a 3/4 :()))...........infatti, ho lasciato il Diavolo con le sue pentole eheh!!
Sempre molto gentile a seguirci......
Un saluto
Pia e Mauro


Kommentar hinzufügen»