Una Corna dopo l'altra.....arriva anche il momento della Corna Lunga!


Publiziert von patripoli , 13. April 2014 um 14:24.

Region: Welt » Italien » Lombardei
Tour Datum:12 April 2014
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Aufstieg: 890 m
Abstieg: 910 m
Strecke:Percorso parzialmente ad anello di km 10,260 a/r
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Imboccare l'A4 direzione Bergamo ed uscire aSeriate. Seguire le indicazioni per Lovere e giunti a Sovere seguire i cartelli per il Santuario della Madonna della Torre, nei pressi del quale si può parcheggiare l'auto.

Per questo fine settimana Marica propone la salita alla Corna Lunga.....una montagna sulla quale, da un po' di tempo, vorrei avventurarmi anch'io....

Relazione di grandemago alla mano....arriviamo di buon mattino a Sovere, dove parcheggiamo nei pressi del Santuario della Madonna della Torre.
Siamo i primi ad arrivare......anzi gli unici.....visto che durante il percorso non incontriamo anima viva e e al ritorno ritroviamo sempre la nostra auto, sola soletta, ad occupare il grande parcheggio.
Saliamo lungo il sentiero delle "Scale", ripido ed esposto in alcuni punti ma che, proprio per questo, rende più piacevole la nostra salita.
Quando arriviamo alla croce di vetta, su consiglio di Grandemago, decidiamo di procedere sulla lunga e panoramica cresta che, dopo vari saliscendi, termina in un rado bosco inframezzato da alcune radure ancora in parte ricoperte dalla neve......che attraversiamo per raggiungere la Malga Lunga, il posto ideale per una sosta.
Peccato che il tempo brumoso non riesca a far risaltare i colori che la primavera sa tenere in serbo per noi e il paesaggio tutto intorno appare spento ed opaco.

Mentre scendiamo ci perdiamo la deviazione che dovrebbe portarci a compiere l'anello in programma e presto ci ritroviamo a dover fare ancora i conti con le "Scale" percorse in salita.


Una bella escursione quella di quest'oggi, lungo sentieri poco battuti, che si snodano in un'ambiente ancora capace di mantenere quel grado di selvaticità che tanto mi piace.
Di solito non amo i percorsi che si sviluppano così a lungo nel bosco.....ma questo bosco mi stupisce....perchè mi avvolge senza coprirmi, perchè sa giocare sapientemente con le luci e le ombre....protettivo ma non oppressivo.....

Con me hanno camminato: Franca, Marica e Mauro C.

Tourengänger: patripoli, marico


Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (11)


Kommentar hinzufügen

Menek hat gesagt:
Gesendet am 13. April 2014 um 14:34
Come ho avuto modo di sire già al Grandemago, presto lo farò anch'io sto giro è proprio carino. Ma com'è che hai perso la deviazione? Non è tutto ben segnato?
Ciao
Domenico

patripoli hat gesagt: RE:
Gesendet am 13. April 2014 um 15:13
Noi abbiamo trovato solo un cartello all'inizio del prato che scende dalla Malga Lunga e che ci ha mandati sulle "Scale.....nient'altro!
Forse al primo bivio, in discesa, se avessimo preso la direzione per la Malga Lunga, ci saremmo collegati al sentiero giusto.....
Un po' macchinoso però....

grandemago hat gesagt: RE:
Gesendet am 14. April 2014 um 17:18
Colpa di Marica, le avevo spiegato tutto il giorno prima.......
Scherzo, il bivio in questione può sfuggire facilmente, è un po defilato rispetto al sentiero principale ma comunque si vede (foto 17 della mia relazione). Lo trovi sulla sinistra quando usciti dalle "scale" il sentiero spiana un po. In discesa io ho fatto quello che avete fatto voi fino a quel punto, poi prima di finire sulle "scale" ho preso ovviamente a destra in direzione della "Croce del Frate", poi prima di Possimo a sinistra in direzione Sovere, finendo infine al bivio dov'era indicata la Malga Lunga evitando le "scale"........è più difficile raccontarla che farla! Purtroppo io non lascio traccia.....gps.

Ciao
Aldo

patripoli hat gesagt: RE:
Gesendet am 14. April 2014 um 20:02
Beh.....un pezzetto di anello almeno l'abbiamo fatto....
La prossima volta faremo il giro completo!
Il posto è bello e merita un'altra puntata....

Ciao

gbal hat gesagt:
Gesendet am 13. April 2014 um 19:06
Il bosco può piacere o no. C'è gente che non lo ama; ad altri sembra protettivo e materno.
In conclusione, a voi la gita è piaciuta e questo è quello che conta. Con l'ABC di grandemago si va sicuri ovunque.
Ciao

patripoli hat gesagt: RE:
Gesendet am 14. April 2014 um 14:05
Del resto anche il bosco fa parte dell'ambiente montano.....
Ma quando c'è anche un po' di roccia....è tutta un'altra cosa!
Grandemago è sempre una garanzia.....
iao

grandemago hat gesagt: RE:
Gesendet am 15. April 2014 um 15:04
Mi fai arrossire......

bigblue hat gesagt:
Gesendet am 15. April 2014 um 08:27
Ciao Patrizia,
anche io come te, ho sempre "sofferto" il bosco, poi soffrendo di più la caldazza del sole, soprattutto quando la stagione scalda.....ma ben venuto al Sig. Bosco :()))
Vabbè, anello o no......l' importante respirare aria buona......e in buona compagnia......
Pia

patripoli hat gesagt: RE:
Gesendet am 16. April 2014 um 20:13
E' stata una bella giornata....nonostante l'anello mancato e il cielo bigio.....
Se poi il bosco è bello.....va bene anche il bosco!
Ciao.

veget hat gesagt:
Gesendet am 15. April 2014 um 09:42
Ciao Patrizia,
Con l'esperienza e la Tua proverbiale calma il problema si è risolto. Molto bella
la tua riflessione finale . Per me valore aggiunto alla Vostra gita...
Complimenti anche ai Tuoi gli amici, che vivono con Te tante emozioni..
Alla prossima
Eugenio

patripoli hat gesagt: RE:
Gesendet am 16. April 2014 um 20:24
Ciao Eugenio,
come sai.....scoprire posti nuovi è un po' una mia mania e anche se qualche volta tutto non "quadra" alla perfezione.....torno sempre a casa soddisfatta!
Camminare all'aria aperta....in compagnia di persone con cui mi sento in sintonia e che apprezzo....è per me un grande piacere....
A presto.
Patrizia


Kommentar hinzufügen»