Tète Fenètre (m 2823) e Lacs de Fenètre (anello)


Publiziert von Alberto C. Pro , 20. August 2013 um 22:21.

Region: Welt » Italien » Aostatal
Tour Datum:11 August 2013
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-VS   I 
Zeitbedarf: 4:00
Aufstieg: 726 m
Strecke:Baou; Fenètre de Ferret; Tète Fenètre; Lac de Fenètre inferiore; Lac de Fenètre superiore; Fenètre d'en Haut; Baou.
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Baou si trova sulla strada statale che da St. Rhemy porta al Colle del Gran San Bernardo, un paio di chilometri sotto il Colle. Possibilità di parcheggio in prossimità dell'Alpe abbastanza limitata. C'è un grosso spazio a parcheggio circa mezzo chilometro più sotto.

 Piacevole escursione che non richiede troppo impegno: alla portata di tutti. Interessante in partiolare per le fioriture e per i panorami; belle le viste sul gruppo del Bianco: Grandes Jorasses, Mont Dolent, e sul Mont Velan e  Grand Combin. 

 DIFFICOLTA'. Non presenta difficoltà. Anche la salita alla Tète Fenètre non presenta difficoltà. Leggermente più impegnativa ripida discesa dalle  Fenètre d'en Haut, anche per la mancanza i una traccia da un certo punto in poi.

 PERCORSO. E' sempre ben segnalato, anche la salita alla Tete Fenetre; in condizioni di visibilità appena accettabile è impossibile perdersi.
Si aggira l'alpe Baou e ci si inoltra nel vallone, raggiungendo in circa un'ora la Fenètre de Ferret (2698). Per la salita alla Tete Fenètre, si segue la traccia (bolli) che si stacca sulla sinistra e che conduce alla cima (quota 2823). Dalla cima  il panorama spazia dal gruppo del Monte Bianco, ai Lacs de Fenètre, al Grand Combin.
Per la discesa non abbiamo percorso la traccia di salita, ma abbiamo accorciato la strada scendendo in terreno libero dal versante nord-est, fino a ricollegarsi al sentiero che scende dalla Fenètre de Ferret.
Al ritorno, poco sopra il lago inferiore abbiamo abbandonato la traccia dell'andata puntando verso il lago superiore (il più piccolo dei tre) per salire alla Fenetre d'en Haut (segnali per Ponte de Drone). Giunti al lago superiore si risale il costone roccioso (forse una vecchia  morena) e si imbocca la valletta, parzialmente occupata da un nevaio in scioglimento,  che porta alla Fenètre d'en Haut (m 2722).
Alla Fenètre il  sentiero tracciato prosegue sulla sinistra verso la cresta che porta alla via ferrata del Pointe de Drone e della Grande Chenalette. Lo si abbandona e si scende dal versante opposto per l'evidente e ripida traccia.  Ad un certo punto la traccia si fa meno evidente e porta verso il Colle del Gran San Bernardo, passando sopra una galleria stradale. Non fa al caso nostro,  quindi lo si abbandona tenendosi sulla sinistra e, attraverso la prateria, in terreno libero  si raggiunge Baou.

Tourengänger: Alberto C.


Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentar hinzufügen»