Pizzo Badile (3308 m) Spigolo Nord


Published by Laura. , 8 August 2013, 16h47. Text and phots by the participants

Region: World » Switzerland » Grisons » Bregaglia
Date of the hike: 4 August 2013
Hiking grading: T6 - Difficult High-level Alpine hike
Mountaineering grading: D-
Climbing grading: V (UIAA Grading System)
Waypoints:
Geo-Tags: CH-GR   I 
Time: 2 days
Access to start point:Bondo>Bondasca (strada a pagamento 12 Franchi)
Access to end point:Bagni di Masino
Accommodation:Capanna Sasc Fura, Bivacco Radaelli (d'emergenza, ma attrezzato con coperte materassi, max 6 persone dormendo per terra), Rifugio Gianetti

laura La serata è splendida e un bel venticello caldo rende piacevole stare all'aria aperta a gustarsi i tenui colori del dopo tramonto; durante la cena si è formata una bella compagnia...si ride, si scherza e si parla...ma io non riesco a distogliere lo sguardo dallo Spigolo nord...domani saremo là... tra roccia e cielo.
Albeggia...le frontali sono accese già da un pò...mentre ci avviciniamo allo Spigolo le ansie e i timori lasciano il posto al desiderio di iniziare a sentire la ruvidità del granito, di toccare queste rocce che i grandi dell'alpinismo hanno tanto amato... Oggi, più che mai, quello che conta è il viaggio e non la meta.
Finalmente ci imbraghiamo, davanti a noi 1000 metri di sviluppo e 800 m di dislivello, poi la cresta ed infine la cima. Il patto è chiaro: se non riusciamo a salire torniamo indietro facendo delle calate...ma saliamo, senza mai, neanche per un attimo, il dubbio di non riuscire ad arrivare in vetta.
La via è lunga, i numeri scritti non riescono a far capire quanto, ma abbiamo tempo e vogliamo goderci ogni attimo di questo incredibile posto, di questo sogno che si realizza.
Salgo da prima e ne sento tutta la responsabilità...talvolta riesco a fare tiri molti lunghi, altre volte solo di pochi metri, ma tiro dopo tiro ci avviciniamo alla fine della salita...un paio di volte sbaglio la linea di salita e mi ritrovo dapprima a lottare con un tetto strapiombante  (qualcosa in più del V !), poi su una bella punta aguzza che non porta da nessuna parte, ma alla fine il sogno si realizza e siamo in vetta!!!
Il programma originale prevede la discesa verso il rifugio Gianetti con le corde e non per la normale, ma decidiamo di trascorrere la notte nel Bivacco a pochi metri dalla vetta (scelta che si rivela ottima visti un paio di incastri di corda, con relativo recupero durante la discesa del giorno dopo ), così dopo un'abbondante (?!) cena spegniamo le frontali e come per magia siamo tra le stelle.
La stanchezza, comincia a farsi sentire, così ci ritiriamo nel Bivacco (le cuccette del treno sono più spaziose!) e tolte le scarpe ci infiliamo sotto le coperte.
 All'alba ci alziamo infreddoliti e, dopo un'abbondante colazione (?!) iniziamo a scendere verso il rifugio, alternando calate da 25 m a calate da 60 m, fino a metter piede su un insidioso nevaio che superiamo ancora legati utilizzando la calata come sicura...poi non ci resta che arrivare al rifugio, dove il gestore ci accoglie come due vecchi amici e dove, prima di scendere a Bagni di Masino, ci gustiamo il meritato pranzo, un buon bicchiere di rosso e una bella dormita al sole.
Il sentiero per il paese è infinito, come infinito è il recupero dell'auto lasciata a Laret (si parte e si arriva in due posti diversi, per cui ci siamo organizzati con due auto), ma ne vale la pena.

Raccontare lo Spigolo non è semplice...
tecnicamente si può dire che la difficoltà, seguendo il giusto percorso, è data come IV, IV+,V,  e che l' esposizione è totale ( in un paio di passaggi sembra di camminare nell'aria!) e che mentre la prima parte è ben chiodata nella seconda parte sono presenti solo le soste, ogni 25 metri circa...
emozionalmente...certe cose non si raccontano, si vivono.
 

domenico Tanta roba...
tanta roba è la prima cosa che mi viene in mente osservando lo Spigolo dal rifugio.
So già che la fatica sarà tanta, ma un pensiero mi fa felice: domani sarò la in cima... già, perché se Laura ritiene la cosa fattibile vuol dire che domani guarderò dall'alto un altro sogno realizzato.
Al mattino, mentre ci prepariamo, Lei guarda la via...è tranquilla e sale da prima....un tiro, poi un altro e via così per diverse ore. Mi sento sempre meglio, mi fido della compagna, so che quando mi dice "sali"sono assicurato come si deve; a volte la vedo sparire dietro qualche spigolo e vedo la corda che va e penso: ma quanto è lungo questo tiro...? 
Saliamo con calma, siamo soli e ci vogliamo godere la salita metro per metro; se si farà tardi ci fermeremo al bivacco a dormire. Alla fine dello spigolo percorriamo la cresta domandandoci dove si nasconde la vetta...finchè un triangolo bianco ci comunica che siamo arrivati!!!
Il sole sta tramontando, mettiamo lecose nel Bivacco e mangiamo, poi quando arriva il buio il cielo ci lascia senza fiato:le stelle brillano nitide come non mai e a valle si vedono piccolissime le luci dei paesi e tutt'attorno la notte; la stanchezza però è tanta e vestiti, con tanto di piumino e cappuccio, ci corichiamo sperando di riuscire a dormire qualche ora.
Verso le otto, con calma, cerchiamo il primo anello di calata e una volta trovato cominciamo a calarci verso la Gianetti non seguiamo la via ufficiale ma scendiamo restando a sx dove approdiamo su un bel nevaio quindi per pietraie e tracce di sentiero fino al rifugio.
Scendendo, piu' volte mi giro e guardo il Badile, questa cima mi resterà dentro, per tutto quello che ho dovuto dare e che mi ha dato.
Un grazie a Laura per le emozioni  vissute .

P.S.
La strada che porta a Laret costa 12 frs ...pure il recupero auto ne costa altrettanto....

Hike partners: Laura.


Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window

T3 D V
27 Jul 16
Spigolo Nord al Pizzo Badile · mattia
T3 D+ V+
5a
18 Aug 12
Pizzo Badile Nordkante · Matthias Pilz
T3+ PD III
T3
2 Aug 03
RIFUGIO GIANETTI MT. 2534 · beppe

Comments (39)


Post a comment

Amedeo says: Cosa devo dire??
Sent 8 August 2013, 17h05
Ho deciso di battervi.....basta.....entro settembre faccio la Nord dell'Eiger in discesa con la "Graziella".... e senza freni!!

Bella montagna, complimenti a tutti e due,
Amedeo

Laura. says: RE:Cosa devo dire??
Sent 8 August 2013, 17h07
ed io ti seguo con i roller!!!

Amedeo says: RE:Cosa devo dire??
Sent 8 August 2013, 17h20
Non si può...non è specialità olimipica, quindi non omologabile!!

Laura. says: RE:Cosa devo dire??
Sent 8 August 2013, 17h23
i pattini però sì!

siso Pro says:
Sent 8 August 2013, 17h07
Mamma mia, non c'è limite al meglio! Spigoli da professionisti!
Complimenti: la classe non è acqua!
siso

Amedeo says: RE:
Sent 8 August 2013, 17h13
Vero ma non devi dirglielo, non sai come sono i liguri!! Oltre a molto parsimoniosi sono anche ...spocchiosi!!(ho firmato la mia condanna). I valtellinesi invece (lunari) sono solo testoni...infatti resistono anche nelle situazioni più dure,ehm ehm. Hanno una soglia alta di resilienza!!
Amedeo

Laura. says: RE:
Sent 9 August 2013, 13h44
Grazie, Siso...un posto meraviglioso.
Anche arrivare solo al rifugio Gianetti è bellissimo, sembra di trovarsi al cospetto di un'immensa cattedrale di granito.

Barbacan says:
Sent 8 August 2013, 17h14
Tanta roba sì, complimenti. Se dovessi tracciare un grafico della difficoltà delle tue ultime uscire, da due anni a questa parte, otterrei una parabola! brava!! ad maiora!

Laura. says: RE:
Sent 9 August 2013, 13h44
grazie. ;-)

Sent 8 August 2013, 17h21
Ciumbia!!!!!!
.....il resto è solo e tutto vostro!

Ciao
Aldo

igor says: Extreme climbing!
Sent 8 August 2013, 17h34
Grandi che dire ,super climbing ciao

Laura. says: RE:Extreme climbing!
Sent 9 August 2013, 13h41
un posto superbo, ti ci vedrei bene.

zar says:
Sent 8 August 2013, 17h45
...davvero incredibili...che dire?!
Mi piace pensare a quella pienezza mista ad inquietudine che si avverte la sera guardando il "bambino"...
Braverrimi...
ciao
Luca

Laura. says: RE:
Sent 9 August 2013, 13h40
sì...è una sensazione particolare...da coccolare.

Sent 8 August 2013, 18h45
Complimenti a tutti e due!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Il Badile!!!!??????Forse in un'altra vita!!!!

Laura. says: RE:
Sent 9 August 2013, 13h37
ma va...la via normale è bellissima...dalle un'occhiata.

froloccone says: RE:
Sent 9 August 2013, 20h11
Sarà fatto!!!!Grazie mille. ALE

numbers says: Wonder Woman
Sent 8 August 2013, 20h19
Laura,
ma tu................ qualche volta una camminata.....................diciamo normale......... mai???
Scherzi a parte, Complimenti!
Ciao.

Laura. says: RE:Wonder Woman
Sent 9 August 2013, 13h36
vado spesso al Generoso da Bellavista...per far meno dislivello possibile!!!

tignoelino says: giù il cappello
Sent 8 August 2013, 21h24
un duo affiatato, complimenti, bel tiro!!

Laura. says: RE:giù il cappello
Sent 9 August 2013, 13h35
grande soddisfazione.

massimo61 says:
Sent 8 August 2013, 22h52
Brava Laura quando l' ho fatto ho patito di più la discesa che la salita bella scelta dormire al bivacco
ciao Massimo61

Laura. says: RE:
Sent 9 August 2013, 13h27
abbiamo patito un pò il freddo, ma la discesa ce la siamo goduta senza il patema di fare tardi.
ciao

Daniele66 says: Spigul Nord
Sent 9 August 2013, 13h21
M.....a anche questo.............Complimenti Daniele66

Laura. says: RE:Spigul Nord
Sent 9 August 2013, 13h26
grazie! Se non lo hai già fatto te lo straconsiglio.

Daniele66 says: RE:Spigul Nord
Sent 9 August 2013, 14h48
Era il 16 08 1990 non farmi pensare ........e' passata una vita ciao

Amadeus says: Oibò!
Sent 9 August 2013, 13h52
Che dire, bravissimi tutti e due, ma tu in particolar modo, seguendoti da qualche tempo vedo che stai diventando una vera "tosta"; sarà un piacere salire al Piz Boè con una maestra tale!

veget says:
Sent 9 August 2013, 20h54
bell' impresa , Tanti Comply...meritati!!! l'ho visto ( lo spigolo) dal Cengalo.. nel 1990. o sbaglio???
Ciao
Eugenio

Laura. says: RE:
Sent 9 August 2013, 21h00
no, non sbagli!
grazie per i comply

MicheleK says: wow!
Sent 9 August 2013, 23h36
un sogno fatto di granito. Lunga ma appagante. Complimenti - siete una gran cordata !

Pippo76 says:
Sent 11 August 2013, 16h14
Biancograt, Badile,... Con cos'altro ci stupirete? Complimenti! Vi state togliendo delle gran belle soddisfazioni!

Con un po' di sana invidia
Giancarlo

Laura. says: RE:
Sent 12 August 2013, 12h39
La sana invidia è una cosa positiva...un ottimo propellente!
Per il resto grazie.

maxcross1 says:
Sent 12 August 2013, 11h38
Solo una parola , anzi due : bravissimi e complimenti ... super. E ce ne sarebbero moltissimi altri di aggettivi

Laura. says: RE:
Sent 12 August 2013, 12h44
troppo buono!!!
Lo Spigolo è una di quelle gite che mi resterà nel cuore e che mi ha regalato emozioni difficili da descrivere a parole.

cristina says:
Sent 20 August 2013, 10h41
Come detto altre volte, tutto un altro mondo!

Complimenti. Cri

denis81 says:
Sent 8 September 2013, 11h25
Complimenti! Laura sei una poetessa! Emozionante e coinvolgente il tuo racconto! Bravi bravi!

Laura. says: RE:
Sent 8 September 2013, 17h28
mi fa piacere che ti sia piaciuto...non è facile raccontare ciò che si prova. ciao e buone sud-salite!

Francesco says:
Sent 4 April 2014, 16h14
...Solamente adesso leggo qs. splendida relazione e scalata,degna di Laura , hai tutta la mia ammirazione ma, non il mio incoraggiamento. ti abbraccio.

martynred says:
Sent 17 August 2018, 17h11
ciao Laura! certo, sono passati 5 anni ma WOW, in 2 anni sei già sullo spigolo nord del Badile! STRA COMPLIMENTI!


Post a comment»