Chüebodenhorn 3070 m


Published by pelle9360 , 3 August 2013, 16h39.

Region: World » Switzerland » Tessin » Bellinzonese
Date of the hike: 2 August 2013
Hiking grading: T4 - High-level Alpine hike
Mountaineering grading: F
Waypoints:
Geo-Tags: CH-TI   CH-VS   Gruppo Pizzo Rotondo 
Time: 8:00
Height gain: 1460 m 4789 ft.
Height loss: 1460 m 4789 ft.
Route:All'Acqua - Capanna Piansecco - Rifugio Cassina Baggio - Gerenpass - Chüebodenhorn - Gerenpass - Rifugio Cassina Baggio - Capanna Piansecco - All'Acqua
Maps:CNS 1:25'000 - 1251 Val Bedretto

La giornata odierna sembra perfetta per effettuare un'escursione in alta quota. Tutti gli elementi meteorologici lasciano ben sperare in quanto si prevede tempo soleggiato in tutta la Svizzera con temperature miti (isoterma di 0°C a oltre 4000 metri) e vento praticamente assente in montagna: meglio di così è impossibile!
Ci rechiamo quindi in Val Bedretto, ad All'Acqua per la precisione. Abbiamo infatti pianificato la salita al Chüebodenhorn partendo direttamente dal fondovalle. Si tratta di un'ascensione ambiziosa e allo stesso tempo impegnativa, soprattutto per quanto riguarda il tipo di terreno che andrà affrontato una volta scomparsi i sentieri "ufficiali". Partiamo da All'Acqua e dopo circa 45' di comoda salita raggiungiamo la Capanna Piansecco, 1982 metri. Non ci fermiamo ma puntiamo direttamente il Ri dell'Acqua, molto ben visibile anche da lontano per la gran quantità d'acqua che scorre. Imbocchiamo quindi il sentiero non marcato che conduce in poco meno di un'ora al Rifugio Cassina Baggio (chiuso e mal ridotto). Qui termina il sentiero e d'ora in avanti tornerà utile solo la capacità di orientamento e un po' di fortuna nel trovare tracce lasciate da precedenti escursionisti. Dal rifugio il pendio appare piuttosto ripido. Tale pendio è ancora ricoperto da qualche nevaio di importante dimensione, in particolare in prossimità delle pendici del Poncione di Cassina Baggio. Ci avviamo quindi seguendo alcuni ometti. Subito però li perdiamo di vista anche perché incontriamo un nevaio steso. Decidiamo di seguire il più a lungo possibile questo nevaio. Così facendo ci portiamo circa al centro della valletta che scende dal Gerenpass. Terminato il nevaio diamo un'occhiata in giro alla ricerca di ometti. Non trovandone saliamo a piacimento. Nella parte terminale prima del passo superiamo un altro nevaio, sotto il quale probabilmente si trova il ghiaccio del Chüebodengletscher. Arriviamo quindi al Gerenpass, un luogo meraviglioso dal carattere puramente alpino. Davanti a noi vi è il laghetto formatosi con il ritiro del ghiacciaio in versione "primaverile". Anche il Chüebodengletscher è ricoperto da un sostanzioso strato di neve. Ora ci aspetta il tratto più impegnativo sotto tutti gli aspetti. Scorgiamo alcuni ometti che facilitano la salita. Qua e la ci imbattiamo anche in frecce rosse. Talvolta si riesce pure ad individuare una traccia di sentiero. La cima sembra vicinissima ma non ci si arriva mai. Nell'ultimo tratto occorre anche utilizzare le mani per farsi largo tra gli enormi macigni ma il tutto non è problematico. Dopo 5 h di cammino dalla partenza arriviamo finalmente in vetta. Il panorama è semplicemente spettacolare grazie alla totale assenza di nuvole e di foschia. In primo piano davanti a noi c'è il Pizzo Rotondo. Sono pure visibili i due laghetti che si stanno sempre più ingrandendo a causa della fusione del Ghiacciaio di Rotondo. Dopo circa 30' di permanenza in vetta iniziamo la discesa seguendo sempre gli ometti disseminati qua e la sul pendio. Un ultima foto al Gerenpass e poi scendiamo. Una volta terminato il nevaio incontriamo alcuni ometti che indicano il percorso migliore per scendere al rifugio. La discesa, rispetto all'itinerario da noi percorso in salita, è più vicina al Poncione di Cassina Baggio ed è piuttosto rapida grazie anche alle "scivolate" sui nevai. Giunti al rifugio riprendiamo il sentiero e velocemente scendiamo in capanna per una pausa. L'ultimo tratto di discesa fino ad All'Acqua fortunatamente è tutto all'ombra. Oggi di sole ne abbiamo preso abbastanza! 

Hike partners: pelle9360


Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window

T4 F
23 Sep 18
Chüebodenhorn ( il nostro Ciuboden ) 3070 mt. · brown (Girovagando)
T4 F
1 Oct 11
Chüebodenhorn 3070mt · beppe
T4+ F I
24 Jun 17
Chüebodenhorn (3070 m) · saimon
T4 F
2 Aug 15
Chüebodenhorn 3070 m · Amedeo
T4
31 Jul 13
Chüebodenhorn 3070 m · Bergstiger

Post a comment»