Monte Pisanino m.1947 Alpi Apuane cresta della Bàgola Bianca


Publiziert von accoilli , 22. Mai 2013 um 09:46.

Region: Welt » Italien » Toskana
Tour Datum: 8 Juni 1999
Wandern Schwierigkeit: T5+ - anspruchsvolles Alpinwandern
Klettern Schwierigkeit: II (UIAA-Skala)
Wegpunkte:
Geo-Tags: Alpi Apuane   I 
Zeitbedarf: 3:45
Aufstieg: 900 m
Abstieg: 900 m
Strecke:Serenaia,versante ovest della Bàgola Bianca,La Forbice,Bàgola Bianca,vetta monte Pisanino,canale delle Rose,foce di Cardeto,sentiero n.178,Serenaia.
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Autostrada A11,uscita Lucca,Ponte a Moriano,Borgo a Mozzano,Castelnuovo di Garfagnana,Piazza al Serchio,Gramolazzo,Statale per Minucciano,bivio a sx prima della galleria per Serenaia,Rifugio Donegani.
Zufahrt zum Ankunftspunkt:Idem
Unterkunftmöglichkeiten:Rifugio Serenaia Rifugio Donegani

Finalmente posso concedermi una bella salita in solitaria,sul monte Pisanino,il più alto delle Alpi Apuane,ed ho in mente una super salita,di quelle dove la fatica è la tua compagna dall'inizio alla fine.....e dove non incontri anima viva,su pendii da cuore in gola e creste aeree meravigliose....da Serenaia,luogo di partenza per le vette circostanti,ovvero Pisanino,monte Cavallo,Contrario,Grondilice,Cresta Garnerone,Pizzo d'Uccello.....mi incammino verso i prati di fondovalle e superato il fosso che li attraversa,inizio a risalire i larghi pendi erbosi basali della montagna. Quasi subito,la pendenza comincia a farsi sentire nelle gambe,ma io,tenace non voglio fermarmi e con il cuore a tutta,mi inerpico sui pendii occidentali della Bàgola Bianca,fino a raggiungere il filo della cresta....erta,affilata e di grande emozione,poi,raggiunto una piccola depressione,con leggera discesa a sx,tagliando tutto il versante ovest-nord-ovest,della Bàgola Bianca (ripidissimo e bellissimo),sono uscito sulla cresta fra La Fòrbice e la Bàgola Bianca.Un grandioso spettacolo era davanti ai miei occhi...volgendo verso sx e arrampicando su belle rocce,raggiungo la cima della Fòrbice,anzi per essere preciso le due vicine sommità di questa quota,lungo la cresta nord-nord-ovest del Pisanino.Grandioso il panorama,ma la mia voglia di risalire tutta la bella cresta,si fa sentire talmente forte,che la mia permanenza su questa cima,dura solo pochi minuti,poi......via,si riparte!...subito una non facile discesa dalla Fòrbice,poi superando facili passaggi, raggiungo la Bàgola Bianca,dove mi soffermo in ambiente stupendo ad osservare le meravigliose creste e pareti di tutte le montagne che mi circondano...riprendo il filo della cresta, in certi punti molto affilata,ma facilmente superabile con una arrampicata non difficile ma un pò esposta,con passaggi mai superiori al 2°....giunto ormai sotto il pendio finale,ai piedi della vetta,risalgo l'ultimo tratto del crinale, ormai facile e in breve guadagno la bella vetta.sul punto più alto,poi dopo essermi cambiato la maglietta zuppa di sudore,e dopo essermi ripreso un pò dallo sforzo appena fatto ( 1 ora e mezza da Serenaia..),mi siedo in rilassante contemplazione....che beatitudine,quali migliori momenti,possono ritemprare la nostra anima,sempre immersa nella quotidianità?...il tempo passa,senza che io me ne accorga,il vento oggi soffia con clemenza di tanto in tanto,i miei pensieri volano su di esso...che bei momenti. Dopo un paio di ore,tornato in me stesso,vado a rendere omaggio alla Madonnina,posta in una piccola nicchia fatta di rocce,poco sotto la vetta,poi inizio la lunga discesa per la via normale(mai elementare),calando attraverso il Canale delle Rose,per poi superare la Foce Altare e dopo il lungo traverso esposto verso est,sotto agli Zucchi di Cardeto,raggiungo la stretta Foce di Cardeto,dove mi soffermo qualche attimo per dare tregua a ginocchia e piedi.Da qui,mi incammino sul sentiero n°178,ormai percorso sia in salita che in discesa,decine di volte,e in meno di un'ora raggiungo i prati di Serenaia,da dove ero partito circa 6 ore prima....a conclusione di un'altra splendida via di salita al re delle Alpi Apuane.

Tourengänger: accoilli

Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentar hinzufügen»