Lago Blu e Rifugio Ferraro da St. Jacques


Publiziert von michelotta , 1. März 2013 um 21:42.

Region: Welt » Italien » Aostatal
Tour Datum:26 Februar 2013
Schneeshuhtouren Schwierigkeit: WT2 - Schneeschuhwanderung
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Zeitbedarf: 6:00
Aufstieg: 660 m
Strecke:St. Jacques m. 1683 – Blanchard m. 1711 – Fiery m. 1875 – Alpe Belbosco m. 1892 – Pian di Verra Inferiore m. 2053 – Lago Blu m. 2217 – Pian di Verra Inferiore m. 2053 – Resy m. 2066 – Raccard m. 1911 –
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Autostrada Torino-Aosta,uscita Vèrres,quidi Strada regionale 45 della Val d’Ayas fino a St. Jacques ((Due chilometri oltre Champoluc).

Vista la stupenda giornata oggi lasciamo gli sci in albergo e ci dedichiamo alle ciaspole.Raggiunta in auto St. Jacques posteggiamo nella graziosa  piazzetta,ed entriamo nel paesino.Lasciata a destra la strada di servizio per il Pian di Verra Inferiore,chiusa al traffico privato,proseguiamo sul fondovalle fino alle case di Blanchard (m. 1711) dove,dopo esserci inciaspolati,imbocchiamo la mulattiera che con numerose svolte sale alle alle case di Fiery (m. 1878),ottimo punto panoramico su Champoluc.Lasciato ora,sulla sinistra,il tracciato per il Colle delle Cime Bianche,saliamo in breve,a destra,all’Alpe Belbosco (m. 1892).Da qui il sentiero si impenna,e con numerose svolte fra i larici ed un successivo mezzacosta pianeggiante giungiamo in vista dell’ampio Pian di Verra Inferiore.Percorriamo ora tutto il lungo pianoro fino alle alle baite ed allo stallone dell’alpeggio (m. 2053),oltre i quali,in prossimità di un ponticello,lasciamo sulla destra il tracciato con segnaletica per il Pian di Verra Superiore e successivo Rifugio Mezzalama,e risaliamo,su percorso evidente,la morena che si affaccia sul sottostante Lago Blu (m. 2217),oggi evidentemente bianco.Ritornati sui nostri passi al Pian di Verra Inferiore,attraversiamo il torrente su di un ponticello,seguendo le indicazioni per il minuscolo villaggio di Resy,dove si trovano i Rifugi Ferraro e “Guide di Frachey”.Seguiamo un breve tratto delle della strada di servizio per St. Jacques quindi saliamo decisamente a sinistra nel bosco di larici.Con vari saliscendi,aggirando alcuni valloncelli,raggiungiamo infine,in leggera discesa il caratteristico nucleo Walser di Resy (m. 2066).Oggi i due rifugi sono chiusi,ma noi previdenti consumiamo al sole i nostri viveri con pezzo forte il famoso prosciutto crudo di St. Marcel.Dopo un’ora di completo relax cominciamo la tortuosa discesa.Attraversato un ulteriore piccolo villaggio,Raccard (m. 1911),in un’oretta rientriamo a St. Jacques.

Tourengänger: coral54, michelotta


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentar hinzufügen»