Torre Grande d'Averau m.2361 Cima Ovest (Via delle Guide) e Cima Nord


Publiziert von accoilli , 21. Februar 2013 um 17:30.

Region: Welt » Italien » Venetien
Tour Datum:18 Juni 2002
Klettern Schwierigkeit: IV (UIAA-Skala)
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Zeitbedarf: 2:30
Aufstieg: 180 m
Abstieg: 180 m
Strecke:Torre Grande Cima ovest (Via delle Guide),Cima Nord salita dalla forcella fra le 2 torri,discesa con 3 doppie sul versante nordovest.
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Cortina d'Ampezzo,strada per il Passo Falzarego,bivio sulla sx per il rifugio 5 Torri.
Unterkunftmöglichkeiten:Rifugio 5 Torri Rifugio Scoiattoli

Oggi è una gran giornata,dopo essermi cimentato in una salita impegnativa come la via Dibona Apollonio sulla Torre Barancio,sento avanzare la stanchezza,sopratutto nelle braccia...allora chiedo a Wilfried di propormi e farmi fare una salita più facile e meno stressante,con minori difficoltà e più divertimento....ecco allora che mi propone la Via delle Guide sulla cima Ovest della Torre Grande d'Averau. Attacchiamo su facili placche,poi obliquiamo a dx e superiamo i primi 30 metri abbastanza agevolmente(ovviamente parlo per me,in quanto Wilfried essendo una super guida Alpina, sta passeggiando..),saliamo ancora dritti fino ad un chiodo cementeto che ci consente una sosta...mi sto divertendo e approfitto della sosta per gustarmi il panorama unico delle Dolomiti,poi guardo giù e mi accorgo di quanto siamo già saliti in cosi poco tempo,infatti le persone che ci osservano dalla base della Torre,sembrano piccole come formiche...riprendiamo a salire,dapprima verso sx,su una paretina che si appoggia un pò e rende le cose più semplici,poi di nuovo dritti su placche verticali ,ma ben appigliate,fino a raggiungere una nuova sosta....WOW sembra di volare...da qui,ancora su, per salti di roccia e terrazzini ghiaiosi,fino ad un intaglio,ormai sotto alla vetta...traversiamo a dx per circa 5 metri.poi l'ultima paretina e siamo sul punto più alto...che spettacolo!...stretta di mano come è la regola,poi rilassato,mi guardo attorno,osservo le altre torri tutte più basse di noi,tranne sulla dx...domando a Wilfried,come si fa a raggiungere il punto più alto,ovvero la cima nord della Torre Grande,visto che una forcella, alta almeno una cinquantina di metri ci separa da essa...sorridendo,mi spiega che dobbiamo calarsi in doppia alla base della forcella,per poi arrampicare dall'altra parte la parete con difficoltà max di 3°.....bene,così è...ci caliamo alla forcella e poi su rocce appigliate e non difficili,guadagnamo anche la cima Nord della Torre Grande....ora sono pienamente soddisfatto!!  Dopo una sosta di una mezz'oretta,ormai con le braccia distrutte,scendiamo sul versante delle Tofane,con 3 calatein doppia, fino alla base della torre,ritrovando il sentiero che dalle Torri porta al rifugio....giornata memorabile,insieme ad un amico - compagno di salita di grande esperienza e professionalità,nonchè di grande simpatia.


                                                         Relazione tecnica della salita:

Dislivello: 130 metri   Tempo di salita:  1 ora - 1 ora e mezza    Difficoltà: max  4°    Tiri:   4

1° Tiro:  si attacca le prime rocce dritti,poi obliquando verso dx,dopo quindici metri,si raggiunge un intaglio trasversale,che si percorre orizzontalmente per una decina di metri verso dx,fino ad un primo strapiombo,lo si supera sulla sx,salendo verso un secondo strapiombo,dopo pochi metri,troviamo un anello cementato per la sosta.   (  35 metri   3°    4°    2° )

2° Tiro:  Dalla sosta si sale su per un facile canale,deviando dopo qualche metro sulla sx,poi ancora su dritti in verticale per facili placche,fino sotto degli spuntoni e un tetto  ( 30 metri   2°    3° )

3° Tiro:  Si supera uno strapiombo (Chiodo) verso sx,con una leggera spaccata,poi dove la parete diviene più appoggiata,si sale su dritti in verticale,fino ad un terrazzino.   (  25 metri   4°  3°  2°  )

4° Tiro:  Si superano alcuni salti di roccia,alternati a terrazzini ghiaiosi,fino a guadagnare un intaglio,poco sotto la vetta,si traversa sulla dx per qualche metro,fino ad una paretina,che si sale dapprimaobliquando a sx,poi ancora in verticale,uscendo sulla vetta.   (  30 metri   3°  )



Tourengänger: accoilli


Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentar hinzufügen»