Quatar pass al Palanzun, ovvero scappatella al Palanzone


Publiziert von giorgio59m , 5. Dezember 2012 um 09:52. Text und Fotos von den Tourengängern

Region: Welt » Italien » Lombardei
Tour Datum: 2 Dezember 2012
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Zeitbedarf: 4:00
Aufstieg: 500 m

“Gelida scampagnata al Palanzone”

 

Meteo favorevole, con nuvole basse e grande umidità in basso, ma salendo sopra i mille metri la storia cambia decisamente.

Ero indeciso se pubblicare una così così breve e piuttosto semplice "camminata", ma Gimmy mi ha convinto che l’ idea potrebbe sempre essere utile a qualcuno, per una passeggiata veloce nelle nostre zone, con precisione nel Triangolo Lariano.

Un’ altra ragione mi ha convinto, scaricando le foto della giornata ho trovato qualche bella immagine, e mi spiaceva che restassero nascoste nell’ hard-disk del mio pc.


Per motivi vari siamo solo in due e abbiamo il tempo contato, quindi partenza dalla colma di Sormano alle 11:10 direzione del Palanzone passando dalle creste.

Non sto a tediarvi con la descrizione, ce ne sono a decine, di giorno e di notte …

Unica informazione penso interessante, la possibilità di fare un parziale anello, salendo dalle creste che consentono una bella vista a 360 gradi, e ritornando passando dalla strada sterrata che porta al rifugio Riella, che si ricongiunge con il sentiero in cresta incrociandolo nelle varie colme/selle.

La traccia vi aiuterà a capire il nostro giro, e ci sono altre possibilità per giri ad anello in zona.

Alle 12:35 siamo al Palanzone, vento gelido, una decina di escursionisti.

Pranzo veloce, discesa verso sud, taglio verso il Riella e ritorno in parte dalla strada ed in parte sul sentiero.

Una curiosità: lungo lo sterrato che dal Riella porta verso N, poco dopo la fontana "La Fregia", si incontra il cancelletto che chiude l' accesso alla Grotta del Guglielmo.
E' un complesso sistema di grotte che si sviluppano dentro il Palanzone del il Monte Bul. Se vi interessa approfondire, leggete qui.

 

In cresta il paesaggio è spettacolare, la giornata è limpida e consente di vedere piuttosto in profondità.

Verso la pianura padana, le nuvole nascondono tutto, mentre nelle altre direzioni la vista di vette imbiancate, vallate, lo spettacolo migliore è sulle Grigne che sembrano vicinissime, ma anche il Legnone, e poi il Monte Rosa, e le tante vette in Svizzera e Valtellina, spero che qualcuna delle foto sia in grado di farvi capire che panorami abbiamo potuto godere.

Sono stato breve … quasi come il nostro percorso.

Un saluto a tutti, alla prossima.

Giorgio

 

 

 

 

 

Vista da Gimmy  - gimmy

Per vari impegni e x il fatto che oggi eravamo solo in due, niente di meglio che una camminata nelle montagne vicino a casa.
Visto il meteo favorevole e qualche ora libera si decide con Giorgio x una camminata al Palanzone .
Giornata fredda ma bella , e fare due passi in montagna con un amico condividendo la giornata è stato piacevole

ciao alla prossima

 

 

 

 

Il solito riassuntino:

Percorso:  

8.8 Km totali

Andata: 3.8Km, 1:26 lorde, 10m soste

Ritorno: 5.0Km, 1:30 lorde, 5m soste

3h:40m totali, 50m di soste

 

Dislivello:  

320 di assoluto, 500 mt di relativo                   

 

Partecipanti:  Giorgio, Gimmy

 

 

Altre foto, diario, tracce sul nostro sito

Girovagando

www.girovagando.net       escursione # 145


Tourengänger: giorgio59m, gimmy

Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (2)


Kommentar hinzufügen

Barba43 hat gesagt:
Gesendet am 5. Dezember 2012 um 15:04
Anche se corta,per sgranchirci un pò della
sera precedente ah ah ah fà sempre bene,alla prossima ci sono anchio
ciao belli

brown hat gesagt: RE:
Gesendet am 6. Dezember 2012 um 08:16
questa volta se provavo a venire con voi ci lasciavo le penne....per fortuna non ho perso la Cristallina!!!
Alla prossima


Kommentar hinzufügen»