In volo....verso I Canti e lo Zucco di Valbona


Publiziert von patripoli , 6. Dezember 2012 um 13:53. Text und Fotos von den Tourengängern

Region: Welt » Italien » Lombardei
Tour Datum: 2 Dezember 2012
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Zeitbedarf: 4:30
Aufstieg: 634 m
Abstieg: 644 m
Strecke:Percorso ad anello: Fuipiano, Tre Faggi, Zuc di Pralongone, I Canti, Bocca di Grassello, Zuc di Valbona, Costa del Palio, Fuipiano
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Autostrada A4 uscita Dalmine, proseguire per Val Brembana, Valle Imagna. Ad Almè prendere a sinistra per Valle Imagna, quindi proseguire per Fuipiano, dove si parcheggia nella parte alta del paese, dove inizia il sentiero n. 579

Oggi la nostra meta doveva essere il Canto Alto e noi siamo invece finiti su I Canti!
Una differenza irrilevante, almeno dal punto di vista formale......

E' una gita tranquilla e non poteva essere diversamente, dopo tutti questi giorni di pioggia e di neve.
Una gita che si svolge in un bell'ambiente, una cavalcata tra due valli, al cospetto di montagne note, che hanno appena iniziato a sfoggiare il loro abbigliamento invernale.
 
Decolliamo da Fuipiano, un piccolo paese della valle Imagna, e ci basta alzarci un pochino di quota per restare subito affascinati dalla visione di ciò che appare in lontananza sotto di noi: un mare di nuvole si srotola sul fondovalle, occultando case, strade, boschi.....
"Effetto aereo" dice qualcuno.....
Ed è proprio così!
Sembra di essere in volo e noi siamo dei passeggeri che osservano curiosi, affascinati e stupiti il mondo dall'alto, cercando di individuare ciò che spunta da questa coltre opaca e grigiastra: un campanile.....un gruppo di alberi.......il tetto di una casa.....
Sento qualcun altro, vicino a me, dire al nostro pilota ( grandemago) :"Fantastico! Ma dove mi hai portato?".
Sì, perchè anche un posto "normale", in condizioni particolari, può diventare un posto speciale!

Il nostro primo scalo lo effettuiamo ai Tre Faggi, tre giganti maestosi, solidi, resistenti, rassicuranti e .....perfino saggi!
Sembrano lì da sempre, come la terra, il cielo, l'acqua......eterni.....a ricordarci la nostra fragilità e la nostra precarietà.

A questo punto ci insinuiamo tra gli alberi del bosco......silenzioso, muto, sprofondato ormai nel lungo letargo invernale.
Nessun rumore, solo noi e le nostre parole....essenziali, leggere, sommesse.
Non c'è bisogno di alzare la voce, tutto tace!
Raggiungiamo la cresta e il nostro pilota procede sicuro, seguendo una rotta conosciuta e, mentre è alla guida ci aiuta a riconoscere i luoghi che sorvoliamo e che, anche se frequentati, dal punto in cui ci troviamo non sono poi così scontati.
Procediamo su e giù, toccando a volo radente un paio di cime, per raggiungere la nostra destinazione finale, a cui ognuno di noi darà un significato personale, anche se in fondo si tratta semplicemente di una baita di sassi.
Per il mio "sentire" è molto altro....molto di più!
Neanche su una spiaggia delle Maldive mi sentirei così a mio agio, così in pace, così paga.....

Pochi minuti....e viene annunciato il volo di ritorno.
Le nuvole ristagnano ancora laggiù in basso e tra poco ci butteremo a capofitto tra di esse, per scoprire che la vita non si è fermata e tutto scorre come prima, condizionato o meno dalle stagioni.
Ce lo dice l'abbaiare di un cane, il fumo che esce dai comignoli delle case, il gracchiare di una motosega.....

Quando atterriamo volgiamo un ultimo sguardo lassù in alto......è stato un bel viaggio, fugace, ma intenso, sicuramente non banale o scontato!



By grandemago

Volevamo rappresentare “7 anni in Tibet”......ma non disponendo di Brad Pitt (e nemmeno di Angelina) abbiamo ripiegato su:
 
“5 ORE IN VALLE IMAGNA”
 
Personaggi e interpreti:
 
Starsky e Hutch: Mauro e Roberto
Dal Trentino con furore: Franco
Il Gentleman: Michele
Il Gatto e la Volpe: Moreno e Maurizio
Le Topoline indifese (???): Marica, Isi, Grazia
Super Mario: Mario
 
Sceneggiatura: Patrizia
Regia: Aldo
 
Alla prossima.......


Tourengänger: grandemago, patripoli, marico

Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (7)


Kommentar hinzufügen

pm1996 hat gesagt:
Gesendet am 6. Dezember 2012 um 18:15
Bella uscita e bella relazione...
Ciao
Paolo

patripoli hat gesagt: RE:
Gesendet am 6. Dezember 2012 um 18:20
Con un "regista" come il nostro......tutto riesce bene, anche la sceneggiatura!
Ciao.
Patrizia

gbal hat gesagt:
Gesendet am 7. Dezember 2012 um 18:34
Un bel cast, attori di primordine, sceneggiatura, fotografia e regista da Oscar! Non mi meraviglio che rivediate volentieri questo film, a giudicare dalle volte che ripassate da quelle parti!

patripoli hat gesagt: RE:
Gesendet am 7. Dezember 2012 um 20:38
Un film d'essai, destinato a un pubblico privilegiato......

grandemago hat gesagt: RE:
Gesendet am 7. Dezember 2012 um 23:06
Basta farci camminare poco.....per il resto siamo fortissimi!
Ciao e buone camminate.

tignoelino hat gesagt:
Gesendet am 7. Dezember 2012 um 22:28
bella fotografia sceneggiatura e regia.
complimenti a Voi tutti.
(sun sempar chi che Ta speci, Aldo)
roby

grandemago hat gesagt: RE:
Gesendet am 7. Dezember 2012 um 23:05
Tu prima guarisci e poi arrivo.....non ho gli anticorpi dell'ossola.
Ciao
Aldo


Kommentar hinzufügen»