Anello della Collina d'Oro


Publiziert von morgan , 4. Dezember 2012 um 00:54.

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Sottoceneri
Tour Datum: 2 Dezember 2012
Wandern Schwierigkeit: T1 - Wandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-TI 
Zeitbedarf: 4:15
Aufstieg: 650 m
Abstieg: 650 m
Strecke:Casoro (278)- Bosco della Vasina- Sasso delle Parole (475)- Ex sanatorio (529)- Bigogno (542)- Agra (552)- Montagnola (467)- Carabietta (283)- Casoro (278)
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Da Agno, vicino a Lugano, prendere la strada che costeggia il lago in direzione di Figino, fermarsi a Casoro

Passeggiata ad anello sulla Collina d'Oro che offre ampie panoramiche sul lago di Lugano. Una rete di sentieri ben segnati consentono varie alternative di percorso. A Casoro (278) lasciamo la macchina lungo la strada e iniziamo il cammino seguendo i cartelli. Prendiamo una scalinata che risale il fianco della montagna. Arriviamo all'edificio dell'acquedotto poi deviamo a sinistra sul sentiero del Bosco della Vasina che ci conduce ad una terrazza panoramica affacciata sul lago. Proseguiamo su una scalinata in cemento, attrezzata con ringhiera metallica, che si inerpica fra le rocce guadagnando la sommità del Sasso delle Parole che, oltre alla vista-lago offre visuale sulle cime circostanti. Passiamo in una faggeta e scendiamo sulla strada asfaltata che abbandoniamo subito svoltando a sinistra su un percorso nei prati dell'ex Sanatorio.

Il Sanatorio di Agra venne costruito nel 1912 in posizione panoramica nella zona  più soleggiata della Svizzera con finanziamenti tedeschi. Con l'avvento del nazismo il sanatorio divenne luogo di cure e di incontri dei gerarchi nazisti che vi organizzavano feste e celebrazioni. Dopo la seconda guerra mondiale, in seguito ai progressi in campo medico, che vanificarono l'uso di queste strutture, il sanatorio subì guai finanziari e venne chiuso nel 1963. Dopo anni di abbandono e degrado, venne demolito nel 2009. Al suo posto è stato costruito il "Resort Collina d'Oro", struttura ad uso alberghiero, residenziale e centro benessere.

Seguiamo il sentiero panoramico che aggira la collina del Monte Croce su un percorso per lo più pianeggiante con ampie visuali sul lago. Percorriamo un tratto coincidente col "Sentiero Vita" e arriviamo al borgo di Bigogno (542). Su strada asfaltata ci spostiamo ad Agra (552) dove visitiamo la chiesa di San Tommaso. Sempre seguendo i cartelli abbandoniamo la strada asfaltata deviando a destra su un sentiero che scende nel bosco. Dopo un breve tratto di strada, la lasciamo per risalire sul sentiero che porta a Montagnola (467). La via coincide in parte col sentiero "Sulle orme di Herman Hesse", percorso composto da 11 leggii con dei brani dello scrittore lungo le strade delle sue abituali passeggiate.

Hermann Hesse (1877-1962) è stato uno scrittore tedesco naturalizzato svizzero, autore di capolavori tra i quali "Siddharta" e "Il lupo della steppa". Venne premiato con il premio Nobel per la letteratura nel 1946. Oppositore al regime germanico si trasferì a Montognola nel 1919 e vi restò fino alla morte nel 1962.

Arriviamo nella piazza di Montagnola con il moderno centro scolastico e andiamo a vedere la piazzetta con il palazzo Camuzzi e il Museo Hermann Hesse. Dal paese seguiamo la direzione di Carabietta. Percorriamo una strada asfaltata pianeggiante in zona residenziale quindi prendiamo il sentiero boschivo  che scende a Carabietta (283). Seguendo le indicazioni per Figino restiamo nella parte alta del paese poi, su sentiero proseguiamo per Roncone dove scendiamo sulla strada cantonale in riva al lago. A Campagnore prendiamo una via secondaria per proseguire per Casoro, chiudendo così l'anello.
Partecipanti: Dario, Rita.
Tempi di percorrenza: 2h45' andata a Montagnola, 1h37' ritorno. Tempo impiegato: 4h23'.
Lunghezza del percorso: 12,8km.
Meteo: bello, fresco.

Tourengänger: morgan

Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen

L
T3 S L
22 Apr 16
3 day tour sottoceneri · igor

Kommentar hinzufügen»