Gridone


Publiziert von igor , 20. November 2012 um 21:17.

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Locarnese
Tour Datum:20 November 2012
Wandern Schwierigkeit: T3+ - anspruchsvolles Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-TI   I   Gruppo Gridone 
Zeitbedarf: 1 Tage
Aufstieg: 1150 m
Abstieg: 1150 m
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Parcheggio Mergugno
Unterkunftmöglichkeiten:Capanna Al Legn

Dopo la mazzata Vogorno,(che mi ha segato le gambe e non solo),vorrei fare una montagna che non ho mai fatto ma che non si debba tribulare con neve marcia ecc ecc.

Domenica avevo in mano il libro nr1 del club alpino e vedendo il titolo Dal Gridone al Passo del Gottardo,mi si é accesa la lampadina, faccio il gridone pero' prima chiedo a Tapio e mi da delle dritte da dove passare e diversi itinerari aggiungendo poi di non portare corde ecc ecc,intanto grazie Tapio.

Fin qui tutto ok,l'unica cosa che parto tardi da casa tardi e questo lo sanno tutti,quando si va in montagna si parte sempre presto.....

Allora arrivo a Mergugno alle 10.03 scarico la macchina e mi avvio per il sentiero che marca 3.30 ore per arrivare al gridone.

Siccome mi girano in testa parole del tipo le ore di luce son poche e via dicendo, ho paura di non arrivare in tempo in vetta,e magari trovarmi gabole tipo Vogorno, il gridone non l'ho mai fatto e non ho idea praticamente di nulla.

Parto veloce e dopo 1he7min sono alla capanna Al Legn,dove incontro un signore di Canobbio che mi dice:

.-Ma dove vai cosi di fretta
.-Vado al Gridone
.-Vai tranquillo ormai sei quasi su,se no non ti godi nemmeno il panorama,tanto qui c'é luce fino alle 17.00

Ok mi calmo e penso allora ho tutto il tempo,tanto ho anche 2 frontali nello zaino e preseguo un po' meno spedito....

Arrivo alla bocchetta e tengo presente quello che mi disse Tapio,stai in cresta il sentiero normale d'inverno é pericoloso.

Meno male che ho chiesto a Tapio,un po' di neve gelata ma nessun problema,la discesa al ritorno era da fare un po' tranquilla perché si scivolava.

Arrivo in cresta,c'é neve ma bella dura,proseguo e dopo faccio anche l'ultima salita che mi porterà in vetta.

Dopo 2.13h dalla partenza sono in vetta al gridone,si vede senza zaini al piombo la storia cambia....

Voglio vedere le foto fatte all'andata ma la macchina fotografica mi dice File error,porca miseria ho fatto un sacco di foto e sono tutte guaste....

Allora formatto la scheda e mi dico fa niente,sono le 12.20 circa,mangio e poi visto che fino alle 17.00 e chiaro mi faccio un sacco di foto e me la prendo comoda,cosi documento anche questa salita.

Mi fermo poi in capanna e faccio anche un po' di foto e poi giu all'auto.

Quanti gridoni sotto gli scarponi per fare un Vogorno?

Meno male tanti cosi' e andata via bene,bello il gridone anche la zona e le montagne circostanti.

Tempi:
Parcheggio mergugno-Capanna al Legn 67min
Capanna al Legn Gridone 66min

Distanza:

9.97km


Il ritorno non lo calcolo perché ho documentato la discesa e mi sono goduto il panorama




Tourengänger: igor

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (12)


Kommentar hinzufügen

tapio hat gesagt: Gridone
Gesendet am 20. November 2012 um 22:12
Ciao Igor,
complimenti, il Gridone è una gran bella montagna (non solo perchè è sopra casa mia) e volendo, in estiva, ha anche delle belle difficoltà (le Rocce del Gridone, un po' più avanti della cima principale). Però adesso in invernale non è il caso di andare a cercar rogne, quindi hai fatto bene a seguire la via più sicura. Grazie delle citazioni, non dovevi...
Ciao, Fabio

igor hat gesagt: Gridone
Gesendet am 20. November 2012 um 22:21
Niente,per cosi poco in fondo la dritta me l'hai data tu se no io non sapevo neanche da che parte salire,
ciao

Francesco hat gesagt:
Gesendet am 21. November 2012 um 16:06
..Bravi Igor, il Gridone è una cima molto panoraminca,hai scelto bene.

igor hat gesagt: RE:
Gesendet am 21. November 2012 um 16:19
Ho scelto il gridone per diverse ragioni una perche' di montagne sopra la zona di brissago non ne ho mai fatte poi perche' volevo fare un 2000m senza grossi problemi essendo solo,e poi perche' il gridone e come dire il generoso nel sottoceneri e non farlo....
Bello pero',adesso dovrebbe iniziare a nevicare anche a 500m e ci sara' da divertirsi anche qui nel sottoceneri,oltre che nel sopra oviamente
Ciao igor

Cristian "Speed" hat gesagt: RE:
Gesendet am 23. November 2012 um 17:32
ciao ma non stai mai a casa tu eh, povera dolce metà.
Ottima vetta il Gridone, l'anno prox la facciamo in bici da Brissago e poi vetta cosi facciamo un po di sport

igor hat gesagt: RE:
Gesendet am 23. November 2012 um 17:57
La donna e' come un optional ormai sai quante volte mi rompe e mi dice che non ci sono mai....
Io pensavo con le ciaspole anche se mi hanno detto che e un po' pericoloso per la pendenza forte dei pendii valanghe...
Potremmo provarlo....

Cristian "Speed" hat gesagt: RE:
Gesendet am 23. November 2012 um 18:54
si puo fare basta portarsi il paracadute hahaha
scherzi a parte fino alla capanna al Legn no problem di li in poi bisogna valutare bene il terreno

igor hat gesagt: RE:
Gesendet am 23. November 2012 um 18:58
Io porto il "para" al limite per il decollo ti aiuto io ah ah...
Bisogna provare per credere...

Cristian "Speed" hat gesagt: RE:
Gesendet am 24. November 2012 um 16:07
io voglio credere x provare hihihi

Alberto hat gesagt:
Gesendet am 28. November 2012 um 11:28
Giornata spettacolare,complimenti ciao

igor hat gesagt: RE:
Gesendet am 28. November 2012 um 12:02
Grazie,venerdi se ha nevicato ho in mente qualcosa se vuoi ci troviamo ciao

Alberto hat gesagt: RE:
Gesendet am 30. November 2012 um 10:12
ti ringrazio,ma per sabato ho già aderito per una escursione alla Punta di Larescia. Stando le previsioni dovrebbe essere bello in quella zona,ciao


Kommentar hinzufügen»