Al monte Megna dal sentiero del Tivano.


Publiziert von camo62 , 11. November 2012 um 10:30.

Region: Welt » Italien » Lombardei
Tour Datum:10 November 2012
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Zeitbedarf: 3:00
Aufstieg: 750 m
Abstieg: 716 m
Strecke:km.8.5
Zufahrt zum Ausgangspunkt:IN AUTO Il Comune di Valbrona si trova in provincia di Como e dista 50 Km da Milano, 25 Km da Como e 17 da Lecco. Per arrivarci in auto basta seguire le indicazioni per Canzo e Asso. Per chi proviene da Milano superstrada Milano-Lecco uscita per Como, Erba e poi seguire per Canzo, Asso. Superato il paese di Asso una svolta a destra porta in Valbrona. E' possibile anche entrare in Valbrona dalla parte opposta della valle tramite una strada più tortuosa ma appagante. In questo caso costeggiando il lago di Como proveniendo da Lecco o da Bellagio prendere la strada in salita che parte in prossimità di Onno.Parcheggio,frazione Maisano sul lato opposto dove risale la strada che conduce al S.E.V.(Corni di Canzo).
Zufahrt zum Ankunftspunkt:Come Partenza.

Si preannuncia un weekend d'acqua.E'utile programmare un percorso adatto alla situazione.Primo effettuarlo in zone non pericolose,secondo in zone conosciute dove riesci ad orientarti in caso di poca visibilità..Detto e fatto.Salendo da Valbrona effettuo un tratto del sentiero del Tivano.Il Tivano è il nome di un vento termico della zona del lago di Como.Molto regolare durante l'arco dell'anno,soffia nelle prime ore del mattino.Il sentiero del Tivano,per conoscenza,parte da Brogno,sopra a Bellagio arrivando a Valmadrera.Dopo un trasferimento in auto sotto l'acqua,parcheggio nella frazione di Maisano.Mi introduco nelle viuzze dell'abitato attorniato da una fitta nebbiolina;per fortuna la pioggia sembra fare una tregua.Seguo le segnaletiche per Alpe Monte - Crezzo;subito dopo un vecchio lavatoio inizia il mio trekking di giornata.Risalgo sulla comoda mulattiera,seguendo più avanti per"Prezzapin",luogo con impagabile vista sul Lario con giornate serene.Oggi,tutto il contorno visivo è avvolto dalla nebbia;gli alberi si presentano lugubri come nella selva oscura dantesca.Dietro ad un cascinale continuo sul sentiero in direzione Crezzo.Arrivato nei pressi dei prati di quest'ultima località,dei cartelli segnaletici mi indicano la traccia per monte Megna,sentiero del Tivano.E' questo il tratto più impegnativo dovendo risalire un lungo pendio di bosco di latifoglie.Bisogna stare attenti ai bolli bianco-rosso dipinti sui tronchi dei faggi;il sentiero è coperto dalle foglie cadute in questo periodo.In questo tratto incontro le uniche persone trovate sul percorso:due giovani cacciatori.Intanto inizia a piovere con una certa intensità.Sono in quota:ora il sentiero alterna tratti in discesa con tratti in salita.Nel bosco sottostante odo i caratteristici richiami amorosi dei caprioli.Tra la nebbia spunta la grande croce:sono in cima al Monte Megna.Una veloce firma sul quaderno di vetta e via in discesa.A ritroso per circa 150 metri e devio a destra per Alpe di Megna.Al successivo trivio lascio i due percorsi principali segnalati con i bolli bianco-rossi,per incamminarmi sul terzo privo di segnalazioni.Questo ridiscende prima su stretta traccia poi su mulattiera con radi bolli gialli su sassi.La parte finale, con il fondo bagnato,diviene molto scivolosa e una piccola tometta non me la risparmia nessuno.Rispunto sulla strada percorsa all'andata con la quale ritorno al punto di partenza.Anche con le avverse condizioni climatiche sono riuscito a compiere un itinerario abbastanza soddisfacente.Il panorama,anche se nascosto da nubi e nebbia,lo conosco a memoria,però consiglio a chi lo percorre per la prima volta di scegliere una bella giornata perchè merita .

Tourengänger: camo62

Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen

T2
T3
19 Mär 17
Monte Megna da Onno (LC) · rambaldi
T3
2 Jun 17
Valbrona e Monte Megna · cai56
T2
11 Mai 16
Monte Megna · Poge
T2

Kommentare (6)


Kommentar hinzufügen

heliS hat gesagt: mmmmhhhh .....
Gesendet am 11. November 2012 um 11:24
Mi hai incuriosito, la prima giornata bella che posso lo provo :)
S.

stefano58 hat gesagt: RE:mmmmhhhh .....
Gesendet am 11. November 2012 um 13:52
Io ci vado domani con Maurizio, se vuoi aggregarti, alle 9 alla stazione di Canzo-Asso.
Ciao
Stefano

heliS hat gesagt: RE:mmmmhhhh .....
Gesendet am 11. November 2012 um 14:29
mah .... domani non credo sia la giornata migliore dopo tutte le pioggie di oggi ... cmq buone passeggiata!
S.

stefano58 hat gesagt: RE:mmmmhhhh .....
Gesendet am 11. November 2012 um 19:40
Si, ci sarà parecchio fango, magari rimandiamo.
Ciao
Stefano

camo62 hat gesagt: RE:mmmmhhhh .....
Gesendet am 11. November 2012 um 18:38
Dal monte scendere all'alpe Megna e quindi a Visino il sentiero è molto più bello.L'unico handicap è ritornare alla macchina.

patripoli hat gesagt:
Gesendet am 11. November 2012 um 13:25
Mi associo a Silvia, un sentiero adatto anche per l'inverno.....
Complimenti per aver avuto il coraggio di muoverti in una giornata dalle pessime condizioni meteorologiche come quella di ieri.
Ciao.
P.


Kommentar hinzufügen»