Piz Kesch n.3418


Publiziert von accoilli , 1. Oktober 2012 um 08:53.

Region: Welt » Schweiz » Graubünden » Albulatal
Tour Datum:13 August 2005
Wandern Schwierigkeit: T3+ - anspruchsvolles Bergwandern
Hochtouren Schwierigkeit: WS
Klettern Schwierigkeit: II (UIAA-Skala)
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-GR 
Zeitbedarf: 4:15
Aufstieg: 1600 m
Abstieg: 1600 m
Strecke:Chants parking Val Tuors Chamanna digl Kesch Vadret da Porchabella Piz Kesch
Zufahrt zum Ausgangspunkt:St.Moritz Samedan Albulapass Bergun Chants
Unterkunftmöglichkeiten:Chamanna digl Kesch

Trascorsa la notte in camper nel piccolo parcheggio dell'incantevole e nascosto paesino di Chants,al mattino presto,circa le ore 6.00,io e Lidia partiamo alla volta della Chamanna digl Kesch,con l'intenzione di salire il maestoso Piz Kesch. Lidia non sta troppo bene,ha mal di stomaco e malessere in genere,ma per accontentare l'intrattenibile sottoscritto,inizia a salire il sentiero subito ardito..la prima mezz'ora è impegnativa e si supera un buon dislivello,poi si entra nella Val Tuors,bella e selvaggia immersa in un gran silenzio,il pendio sale più dolcemente,poi dopo aver percorso un bel tratto,la pendenza riaumenta e con numerose svolte si raggiunge una zona più pianeggiante...all'improvviso aulla dx appare imponente il Piz Kesch,che quasi mette a disagio e incute paura,facendoti capire subito chi è il Re della zona...dopo altri 15 minuti eccoci in vista del rifugio,il tempo non è così bello,fa freddo e le nuvole vanno e vengono spinte da un noioso vento.Lidia è peggiorata,e decide di fermarsi quì al rifugio a prendere qualcosa di caldo,io l'accompagno e decido di stare con lei,ma lei non vuole..gli dispiace troppo negarmi la soddisfazione di salire questa montagna,così mi spinge a farla mentendomi sulla suo mal di stomaco....prometto di stare attento e fare presto!

parto di corsa,con il mio zaino pesante e scendo con tracce di sentiero fino alla base della conca ghiacciata,poi risalgo velocemente sempre su tracce e ometti un centinaio di metri,fino a raggiungere più o meno  l'attacco del ghiacciaio che mi si presenta nudo,senza neve di recenti precipitazioni...preparo i miei cordini,m'imbrago,calzo i ramponi e parto subito veloce da solo all'inseguimento di una guida con tre clienti che dopo poco supero agevolmente salutando...il tempo è sempre più incerto e buio,ma io non mi lascio scoraggiare,vado avanti evitando evidenti crepacci ricolmi di neve vecchia,zig zagando fra di essi arrivo alla base della conca glaciale che adduce alle rocce nude della vetta. Proseguo agilmente senza mai fermarmi,sono molto in forma e il mio fisico mi permette ottime performance,arrivo alla base delle rocce,lascio quì zaino,piccozza e ramponi..e comincio ad arrampicarmi per facili passagi iniziali...poi superati alcuni punti più impegnativi giungo in vista della vetta,il cuore batte doppiamente forte...ed in pochi minuti sono sul pianoro della vetta già affollata. Il panorama non è dei migliori,ci sono nuvole un pò dappertutto,ma comunque riesco ad intravedere il gruppo dell'Ortles, il Bernina e il Pizzo Palù...è freddo,ci sono 6° - 8°gradi, a momenti restiamo sommersi nella nebbia,decido di scendere e con abilità nel ritrovare la via,velocemente sono allo zaino..

Scendo il ghiacciaio senza tregua,poi a corsa torno rapido al rifugio..Lidia ha già preso un tavolo per pranzare,sta meglio davvero e con il binocolo aveva seguito passo dopo passo la mia salita e discesa,rimproverandomi per esser stato troppo imprudente, 2 ore e 30 andata e ritorno dal rifugio..non è male! Zuppa d'orzo e rosti sono un buon pranzo,poi nel pomeriggio insieme completiamo l'itinerario con un giro bellissmo attraverso il Sertigpass e due laghetti in un ambiente selvaggio e deserto di circa 3 ore,discendendo fra una miriade di pecore nuovamente a Chants...ovviamente sono distrutto!!


Tourengänger: accoilli

Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen

T3 WS II
T3 WS II
WS- II
25 Aug 17
Piz Kesch, 3418m · Robertb
ZS+ IV
ZS-
3 Mär 13
Piz Kesch 3418 / Tag 2 · Nicole

Kommentar hinzufügen»