Pizzo Tambò (3279 m.)


Publiziert von ivanbutti , 30. August 2012 um 13:23. Text und Fotos von den Tourengängern

Region: Welt » Italien » Lombardei
Tour Datum:29 August 2012
Wandern Schwierigkeit: T4+ - Alpinwandern
Hochtouren Schwierigkeit: WS-
Wegpunkte:
Geo-Tags: Gruppo Tambo-Curciusa   CH-GR   I 

ivanbutti Con Beppe, Gabri e Suni oggi puntiamo al Piz Tambò, cima che io avevo già salito alcuni anni orsono. Poco dopo le 07.00 siamo con gli scarponi ai piedi al Passo Spluga. Partiamo di buona lena, dopo un pò transitiamo sotto la vetta del Tamborello, quindi sopra un bel laghetto, sotto le pendici del Lattenhorn. Salendo il panorama si apre su tutta la val Chiavenna e verso Est; abbiamo qualche difficoltà nella zona sopra al piccolo ghiacciaio, ma la superiamo. Arriviamo così sotto la cuspide finale, che iniziamo a risalire cercando gli ometti che ci indicano la via migliore. Rispetto alla mia prima salita il cammino mi pare più complicato; probabilmente il terreno, particolarmente mobile e marcio, è in parte franato nel corso degli anni (una escursionista incrociata ieri che è salita recentissimamente sul Pizzo Quadro ci ha detto che un canalino che si trova nella parte finale della salita a quella vetta, canalino che avevo segnalato nella mia relazione dello scorso anno, è completamente franato, rendendo comunque più agevole il cammino). Ad un certo punto una traccia di sentiero ci porta fuori via, per fortuna dobbiamo fare a ritroso solo pochi metri, anche se abbastanza insidiosi. Siamo a 40 metri circa dalla vetta; improvvisamente Suni si siede e nonostante i richiami di Gabri sembra non abbia voglia di muoversi, certo per lei saltare sui massi non deve essere agevole. Così anche Gabri decide di fermarsi; io e Beppe proseguiamo e dopo un ultimo passaggino un pò esposto siamo in vetta, da dove possiamo ammirare il panorama veramente di prim'ordine, visto che il Tambò è la vetta più elevata nel raggio di parecchi chilometri. Torniamo da Gabri, che ci conferma che preferisce non salire, e così iniziamo la discesa; prima della pausa pranzo decidiamo di passare i punti un po più delicati e così verso le 12.30 iniziamo il nostro spuntino. Nel frattempo numerose altre persone stanno salendo in vetta nonostante il giorno feriale, il che conferma la buona fama del Tambò. Dopo il pranzo, rientriamo con tutta calma al Passo, soddisfatti per la bella giornata.

Come ben descritto da Ivan  la salita al Piz Tambò 
è interessante e offre grandi panorami.
Il terreno di salita non è il più ottimale per Suni che 
comunque è salita senza grossi problemi aiutata un
pochino nei punti più ostici e/o esposti.
A Q3245m ,poche decine di metri sotto la vetta,
stranamente Suni si ferma e anche se la chiamo 2 volte
pare dirmi che oggi si vuole fermare li! 
Per me sta bene così e senza problemi mi fermo anch'io.
Per noi oggi la vetta del Piz Tambò è qui!
Ivan e Beppe salgono i 35 m che li separano dalla vetta 
mentre io do da bere a Suni che
ritenendo di essere arrivata alla meta reclama e insiste per
avere la classica manzotin !
Poi tutti insieme scendiamo con cautela e ci fermiamo per la sosta pranzo
in una bella zona con vista Tambò in primo piano!
Dopo un po di relax torniamo in tutta calma al Passo Spluga
avendo tutto il tempo per guardare i bei panorami e le belle
vette che circondano il Piz Tambò!
Ottima giornata e ottima compagnia!
Un grazie agli amici e un
brava a Suni, come sempre perfetta compagna di escursione!
Alla prossima
Gabri

beppe  Il Piz Tambò era una cima che da tempo mi sarebbe piaciuto salire , ecco che martedi Ivan lo propone per la giornata di mercoledi,  il percorso dal mio punto di vista è divertente chiaramente da affrontare con molta attenzione, il panorama dalla vetta è grandioso .
Giornata fantastica di grande soddisfazione trascorsa con i cari amici Ivan e Gabri e la sempre brava Suni.
http://www.mountainpanoramas.com/___p/___p.html?panoid=2012_CB 


http://www.alpen-panoramen.de/panorama.php?pid=18266&srch=tambo

 
 

Tourengänger: ivanbutti, beppe, Gabri


Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen

T4 WS-
10 Nov 15
Pizzo Tambo 3279 müM · Flylu
T4- WS+ II
T4 L II
T4 I
15 Jul 18
Pizzo Tambo (3279m) · Marcel und Desiree
T4 ZS- II

Kommentare (27)


Kommentar hinzufügen

heliS hat gesagt: Bravi ragazzi ;)
Gesendet am 30. August 2012 um 13:28
Non so se il Tambò è più bello d'estate o d'inverno ... ma forse perchè è bello in tutte le stagioni :)
Ciao e buone montagne!
S.

beppe hat gesagt: RE:Bravi ragazzi ;)
Gesendet am 30. August 2012 um 14:22
GRAZIE è FANTASTICO
Ciao
Beppe

Francesco hat gesagt:
Gesendet am 30. August 2012 um 15:25
Complimenti ragazzi,anche qs. prestigiosa vetta l'avete messa nel sacco !!!
Io con Claudio "Radio" son salito tre anni fa, naturalmente la discesa l'ho dovuta fare da solo,il xkè è immaginabile.
Ciao.

beppe hat gesagt: RE:
Gesendet am 30. August 2012 um 16:51
Ciao Francesco grazie una vetta fantastica
a presto
Beppe

ivanbutti hat gesagt: RE:
Gesendet am 30. August 2012 um 22:16
Ciao Francesco e bentornato; a presto, anche se x il weekend mi sembra non prometta niente di buono

Sky hat gesagt:
Gesendet am 30. August 2012 um 16:51
Visto da Splugen ha una forma triangolare inconfondibile che me l'ha fatto ammirare fin da ragazzino.
Complimenti a voi e a chi l'ha salito !

pm1996 hat gesagt: Complimenti
Gesendet am 30. August 2012 um 17:02
Complimenti...certo che ha un panorama incantevole...Dal passo del Bernina vi pensavo..
a presto
Ciao Paolo

Gesendet am 30. August 2012 um 17:05
Veramente bravi ragazzi !
E' una meraviglia, piano piano lo farò anch'io (spero).
Stupende foto.
Ciao

PS: sono quasi contento di non essere venuto con voi io avrei fatto come Suni .... ogni 100mt AHHHHHHHHHH

beppe hat gesagt: RE:
Gesendet am 30. August 2012 um 17:33
Ciao Giorgio grazie dei complimenti , comunque se saresti venuto non ci sarebbe stato nessun problema
a presto
Beppe

Barba43 (Girovagando) hat gesagt: RE:
Gesendet am 30. August 2012 um 21:14
Bravi ragazzi,domani nevica su li,ma prima di ottobre ci porto il Giorgio,lo merita.
complimenti ancora
ciao

adrimiglio hat gesagt:
Gesendet am 30. August 2012 um 17:33
Bravi boys and dog

complimenti per la salita, dalle foto mi sembra piuttosto ostica questa montagna, ma cosa è successo a Suni? ha fiutato il pericolo o gli mancava il Bradipo?

Adry

ivanbutti hat gesagt: RE:
Gesendet am 30. August 2012 um 22:22
Ciao Adriano; Suni è entrata in sciopero, quel tipo di percorso con numerosi sassoni non è l'ideale per lei, parecchie volte ce la siamo dovuta passare per farle passare i punti più ostili e così ha deciso che per lei era abbastanza. Spiace per Gabri che per poche decine di metri si è perso il panorama di vetta che davvero merita.

Amedeo hat gesagt:
Gesendet am 30. August 2012 um 17:48
Complimenti, io l'ho fatto qualche anno fa con Giuliano e una nostra amica......bella montagna, anche se penso che sia meglio farla (chi è capace!!) con gli sci!!
A presto
Amedeo

ivanbutti hat gesagt: RE:
Gesendet am 30. August 2012 um 22:27
Ciao Amedeo; la salita estiva non è così complicata, occorre un pò di attenzione. + che altro la parte finale è parecchio marcia, si vedono ogni tanto dei bolli molto vecchi, per me quelli che mancano sono franati

Amedeo hat gesagt: RE:
Gesendet am 30. August 2012 um 22:38
Dovremmo darci allo scialpinismo, certe cime sono meno faticose (peso di sci e scarponi a parte). La neve attenua le asperità e con i ramponi la neve e il ghiaccio sono meglio certi passaggi ripidi che la roccia fratturata e alterata. Ovvio che il pericolo con la neve sono le valanghe.....ma anche lì, bisogna saper rinunciare!!

peter86 hat gesagt:
Gesendet am 30. August 2012 um 22:04
Complimenti ragazzi, davvero una signora cima il Tambò!
Pietro

beppe hat gesagt: RE:
Gesendet am 31. August 2012 um 06:31
Ciao Pietro grazie davvero fantastico
buone escursioni
Beppe

Massimo hat gesagt: Diritti d'autore
Gesendet am 31. August 2012 um 10:20
Reclamo la mia parcella, oggi la Suni mi ha voluto imitare come quando siamo saliti in Grigna e io non ne volevo sapere più di andare avanti sotto la " Fonte del Sudore"; Gabri la prossima volta la bottiglia di Brunello te tocca!!!!!
Bravi, bella escursione molto panoramica ma "me sa che per me l'è mei lasa pert"

A presto
L'Elefante delle Alpi

beppe hat gesagt: RE:Diritti d'autore
Gesendet am 31. August 2012 um 11:02
Grazie Max mi sa che per te è un po duretta.
Ciao
Beppe

Alberto hat gesagt: RE:Diritti d'autore
Gesendet am 1. September 2012 um 10:37
Bella,originale e ....reale he he he!!!!!

roberto59 hat gesagt:
Gesendet am 31. August 2012 um 10:37
Bravi.........noi della girovagando vorremmo farlo tutti in gruppo, non siamo ancora riusciti a trovare il giorno grazie per le immagini bravi per i tempi ciao

beppe hat gesagt: RE:
Gesendet am 31. August 2012 um 11:04
Ciao Roberto grazie vetta fantastica merita proprio di andarci.
Beppe

roberto59 hat gesagt: RE:
Gesendet am 31. August 2012 um 11:06
ciao Beppe
spero proprio di andarci prima o poi.....
bravi ancora a presto mi auguro Roberto

gebre hat gesagt:
Gesendet am 31. August 2012 um 22:19
Complimenti a tutti per la cima, spero di andarci prossimamente...magari con le ciaspole!
Ciao
Alberto

beppe hat gesagt: RE:
Gesendet am 1. September 2012 um 05:01
Grazie Alberto spero che ci sia occasione per fare una bella escursione insieme.
a presto
Beppe

Alberto hat gesagt:
Gesendet am 1. September 2012 um 10:42
Bene bene,appena la Lombardia sarà annessa alla Svizzera,sicuramente renderanno agevole la salita a questa cima....approfitterò alla sua ascesa he he he! Complimenti a voi per la bella giornata che avete trovato.....la Suni è come il Bradipo: sente il pericolo e per evitare un bel "cristere" si ferma.....sesto senso....sesto senso he he he,ciao!

beppe hat gesagt: RE:
Gesendet am 1. September 2012 um 11:51
Ciao Alberto grazie dei complimenti.
spero di vederti presto.
Beppe


Kommentar hinzufügen»