Bivaccando in allegra compagnia al Cecchini m.2773


Publiziert von Massimo , 25. August 2012 um 14:41. Text und Fotos von den Tourengängern

Region: Welt » Italien » Lombardei
Tour Datum:23 August 2012
Wandern Schwierigkeit: T3 - anspruchsvolles Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: Gruppo Tambo-Curciusa   I 
Zeitbedarf: 4:00
Aufstieg: 844 m
Abstieg: 900 m
Strecke: Montespluga m.1900 - val Loga - bivacco Cecchini m.2773: km 9,3. Tempo di movimento 4.53 h
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Milano - S.S.36 - Lecco - Colico - Chiavenna,seguire per Madesimo,poi per il passo dello Spluga - Montespluga
Unterkunftmöglichkeiten: Bivacco Cecchini
Kartennummer:Orux map - kompass val Chiavenna val Bregaglia - cns n° 267 San Bernardino

 pm1996 :Dopo più di un mese d’ assenza dal gruppo eccomi qua: destinazione Pizzo Ferré .
 Un miraggio: lo intravedo e lo intravediamo avvolto tra le sue nuvole in una giornata che dava la possibilità secondo le previsioni meteorologiche, ma il bivacco Cecchini era già avvolto di prima mattina.
Poco prima delle dieci il miracolo non è avvenuto  e le acque non si sono aperte
In compenso gran divertimento al bivacco tra musica salame e vino , una piccola festa a 2750 m.
Ci  ritorneremo …
Paolo 

ivanbutti Giornata di relax al Bivacco Cecchini, visto che il preventivato Ferrè si è lasciato intravedere per pochi minuti, sempre avvolto da nubi basse. Arrivati prima delle 10 al Bivacco ci siamo intrattenuti fin dopo le 2  in allegria, dividendo i viveri portati. E anche un bel sonnellino sulle brande non è mancato,vista la bottiglia di Rosso Conero seccata e liquori vari portati dal Bradipo (grappa, suo liquore alla liquirizia, ottimo whisky torbato che sembra il pozzo di San Patrizio perchè continua a portarlo e non finisce mai, meglio così). Alla prossima, speriamo con meteo più propizia.

Gonzo: quando piove o tira vento, al bivacco cecchini c si diverte e si dorme che è 1 portento!


 Alberto :   Ci troviamo a Bione con Massimo,Ivan,Andrea e a Dubino con Paolo (oggi il Leone di Samarate,Gabriele) ha ceduto,troppo stanco,troppo sonno......così scegli di andare a riposare......sul lavoro hi hi hi!!!!
Partiamo alla volta della val Chiavenna,la giornata sembra bella dopo che si è scatenato un breve temporale notturno e alle 8,15 siamo in marcia: il cartello indica 3 ore normali,dato che la Val Loga è molto lunga,ma noi alle 10,45 siamo al bivacco Cecchini: qui si avrebbero avuto varie opportunità,o di proseguire fino alla sella dove poter vedere l'altro versante o di salire al piz Ferrè,ma a causa della meteo e della frescura,ci rintaniamo nel bel bivacco (peccato che non vi sia una stufa a legna,Ivan l'avrebbe gradita.....altri avrebbero gradito un riscaldamento con contatto umano.....dell'altro sesso he he he......però non si può pretendere.....a certe quote poi,fa male.....).
L'allegria non manca ed è quello che conta,per passare una fantastica giornata in montagna,anche se non proprio bella dal punto di vista meteorologico: passare 4 ore in compagnia nel miglior dei modi senza pretendere che per forza e a rischio di compromettere la giornata,si debba andare in cima.   Questo stare insieme è stata la cosa più sensata: evitare di mettere a rischio la propria vita e quella di chi potrebbe soccorrerci è di priorità assoluta!!!!   Ogni tanto il vento spazza via la nebbia e lascia vedere i cumulo nembi che s'innalzano nel cielo e il piz Ferré: spettacolare!!!!!
Qualcuno cede al sonno e approfitta per un fugace pisolino: chi in silenzio,chi ronfa.....davanti e dietro.....e lo stabile si satura di metano he he he!
Dopo le 14,00 si decide di scendere,Andrea fatica a svegliarsi nonostante il parlare,quindi Paolo passa al fischietto,che spacca i timpani e non solo,a coloro che sono presenti,ma riesce a svegliarlo senza movimenti bruschi l'Andrea,che pare entrato in un sonno profondo......però,che fortuna riuscire ad addormentarsi così facilmente in quota!!!!!
Scendiamo per la stessa via evitando il giro ad anello causa nebbia,facciamo rientro all'auto: il tempo ha retto bene,ma leggeri tuoni io li ho sentiti e mentre scendevamo con l'auto,le nubi diventavano sempre più cupe in val Chiavenna.
Anche oggi la giornata è stata allietata da un'allegra combricola che Andrea ha potuto apprezzare appieno,nel far la conoscenza di altri amici:  andare in montagna e divertirsi,l'importante che regni l'allegria in primis,il resto dev'essere solo un di più!  
Ringrazio tutti voi per avermi regalato ancora una giornata di beata allegria,spero che si possa continuare così anche se con la fine delle ferie,qualcosa cambierà.
Ciao a tutti e alla prossima!

 massimo : :   pm1996  pm1996:   : Propongo agli amici questa tipologia di escursione viste le previsioni meteo incerte ma non pessime, pertanto al bivacco dovremmo arrivare senza grosse problematiche, poi nell’eventualità di visibilità buona avremo la possibilità di risalire alla sella del Ferrè superando una parte di ghiacciaio ( attenzione ramponi nello zaino ) e poi per chi ne avrà le capacità tecniche c’è la possibilità di raggiungere la cima del pizzo Ferrè.
Il tutto come già anticipato dagli amici si conclude al bivacco vista la scarsissima visibilità causata dalle nuvole basse; nonostante ciò giornata magica passata in compagnia mangiando, bevendo, cantando sulle note del grande DAVIDE, dormendo e raccontando idiozie prendendoci per i fondelli a vicenda.
La discesa causa la scarsa visibilità è avvenuta ancora dalla Val Loga e non dalla Val Schisarolo come preventivato; in primis la sicurezza.
Grazie ragazzi e alla prossima 

Tourengänger: ivanbutti, Alberto, pm1996, Massimo, gonzo

Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (15)


Kommentar hinzufügen

heliS hat gesagt: Deve essere il bivacco ...
Gesendet am 25. August 2012 um 14:47
perchè anch'io ho un bellissimo ricordo di una 2 gg passata con una bufera di freddo e neve ... ma mi sono divertita tantissimo ;)
S.

Massimo hat gesagt: RE:Deve essere il bivacco ...
Gesendet am 26. August 2012 um 22:22
Ciao Silvia,
vero il bivacco è stupendo ma in questi casi che fa la differenza è l'affiatamento del gruppo.

Max

Gabri hat gesagt: bravi...
Gesendet am 25. August 2012 um 15:04
bella bivaccata ... sarà per la prossima volta !!!!
Gabri

Massimo hat gesagt: RE:bravi...
Gesendet am 26. August 2012 um 22:25
Grazie Gabri,
ci sei mancato...... ti sei perso una giornata memorabile, uno degli argomenti è stato anche la tua rinuncia che è stata oggetto di battute e battutine varie.

Sarà x la prossima
Ciao
Max

Gabri hat gesagt: RE:bravi...
Gesendet am 27. August 2012 um 09:21
Ho sentito strani fischi alle orecchie.....
Allora posso disdire la visita dall'otorino eh eh
Gabri

tapio hat gesagt:
Gesendet am 25. August 2012 um 15:37
La montagna, se non vuole farci passare, non ci fa passare (è lei la più forte), comunque in compagnia, con la compagnia giusta, il divertimento non manca. Bene così!!!

Un saluto, Fabio

Massimo hat gesagt: RE:
Gesendet am 26. August 2012 um 22:27
Che aggiungere Fabio, hai detto tutto tu, viste le previsioni è stato scelto appositamente un percorso con la possibilità di appoggiarsi ad una struttura.

Ciao
Max

Daniele66 hat gesagt: Bivaccar all'aria fresca
Gesendet am 25. August 2012 um 18:19
Quando si sta' bene e in buona compagnia,mi riferisco al rosso e agli amici sinceri anche la cima passa in secondo piano bravi lo stesso Daniele66

Massimo hat gesagt: RE:Bivaccar all'aria fresca
Gesendet am 26. August 2012 um 22:28
Parole sante Daniele,
l'importante è che gli amici siano sinceri!!!

Ciao
Max

Barba43 hat gesagt:
Gesendet am 26. August 2012 um 09:33
Ci state copiando, noi di girovagando queste abbuffate le facciamo d'inverno nelle capanne con risotto funghi e salsiccia,però anche d'estate fanno bene,fanno sangue.
Chi doveva partorire?...............
ciao ragazzi

Massimo hat gesagt: RE:
Gesendet am 26. August 2012 um 22:31
Ciao Barba, quello delle mangiatine e delle bevutine fa parte del nostro spirito di andar per monti

Max

gonzo hat gesagt:
Gesendet am 26. August 2012 um 19:18
e io che credevo d esser stato svegliato dal fischio d 1 marmotta!!!!!

Massimo hat gesagt: RE:
Gesendet am 26. August 2012 um 22:33
Era l'unica maniera per svegliarti altrimenti visto l'andazzo avremmo dovuto affrontare la discesa a tarda sera!!!!

Ciao
Max

Amedeo hat gesagt: Ciao a tutti
Gesendet am 27. August 2012 um 09:47
A presto, spero prestissimo....non vi ho snobbato ma tra lavoro, mal di gola, qualche problema col caldo e "impegni" presi col Verbalario, ero un pò "inguaiato". Mi è dispiaciuto non essere del gruppo....mi rifarò!!
Ciao a tutti e grazie per l'invito a MAX
Amedeo

Alberto hat gesagt: ......AGOSTO 2012....
Gesendet am 28. August 2012 um 11:37
......se capiterà un'altro agosto così: CI FACCIO LA FIRMAAAAAAAA! Abbiamo fatto delle stupende gite,ma in primis è stata la compagnia fatta di AMICI VERI a renderle stupende. GRAZIE!!!!!!


Kommentar hinzufügen»