Ancora Grignone


Publiziert von Daniele66 , 16. Juli 2012 um 21:34.

Region: Welt » Italien » Lombardei
Tour Datum:15 Juli 2012
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Zeitbedarf: 1 Tage 5:00
Aufstieg: 1600 m
Abstieg: 1600 m
Strecke:Chiesa Sacro Cuore Grigna Settentrionale e ritorno
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Lecco Valsassina Colle Balisio
Zufahrt zum Ankunftspunkt:idem
Unterkunftmöglichkeiten:Rifugio Elisabetta

Sabato meteo pessimo . Nessuna telefonata a soci ed amici.Domenica mattina il campanile fa' i suoi primi 5 rintocchi,sono gia'sveglio e ho paura a vedere che tempo fa'.mi alzo un po' titubante mi affaccio alla finestra,ha appena smesso di piovere, che figa.Non so' che fare? Non voglio ricadere nella paranoia
di domenica scorsa,piu'di300 km per non scendere neanche dalla macchina causa un tempo da lupi proprio mella zona da noi scelta.dopo un po' di tira e molla parto il tempo verso Lecco non e' dei migliori ma verso la valsassina sembra aprirsi un attimo.Giunto all'uscita del Barro ricomincia a piovere e le speranze di una bella giornata ormai come le palle sono sotto la macchina.ma la speranza e' l'ultima a morire e ,salendo verso Ballabio ,uno spiraglio di azzurro fa' capolino sopra la Grignetta. Sara' un presentimento ma per trovare un po' di bel tempo bisogna tornare in Grignone. Anche qui non e' molto che e smesso di pivere, ma parcheggio all'acquedotto e nell'umidita' del bosco vado in Pialleral. Con un andirivieni di schiarite e nuvole
salgo per il sentiero invernale percorro tutta la cresta(attenzione una corda fissa di colore blu e' rotta) e raggiungo nella nebbia il Rifugio Brioschi. Pausa banana quattro foto e non vedendo un'anima viva ricomincio la mia discesa sull'estiva.Qui incontro diverse persone che salgono verso la cima anche se il tempo non e' dei migliori. in pochi tornanti si e'subito sui pratoni che portano al Pialleral e rientrando nel
bosco in un baleno si e' ancora alla macchina. Sara' una gita fatta e rifatta sia in estate che in inverno ma il Grignone offre sempre qualcosa di diverso che ti sei perso la volta precedente ............

Tourengänger: Daniele66


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (2)


Kommentar hinzufügen

Massimo hat gesagt: PECCATO
Gesendet am 17. Juli 2012 um 01:41
Ci siamo mancati di poco, ma io ero dietro almeno un paio d'ore, se sei salito dalla Ballabio vecchia probabilmente mi hai sorpassato in macchina.
Nel tuo racconto iniziale mi sembra di rivivere il mio risveglio, un temp de merda!!!
Complimenti per la sgamellata.

Ciao
Max

Daniele66 hat gesagt: RE:PECCATO
Gesendet am 17. Juli 2012 um 20:41
La mia sgambata non e' niente confronto alla tua
penso di averti sorpassato ,mentre piovviginava,prima del bivio per Leorca..comunque complimenti ancora e buon Grignone ciao Daniele66


Kommentar hinzufügen»