" Val Quarazzola, Anzasca "


Publiziert von tignoelino , 17. Juli 2012 um 22:47.

Region: Welt » Italien » Piemont
Tour Datum:15 Juli 2012
Wandern Schwierigkeit: T3+ - anspruchsvolles Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Zeitbedarf: 9:00
Aufstieg: 1320 m
Abstieg: 1320 m
Strecke:16 km impervi
Zufahrt zum Ausgangspunkt:A26 Gravellonatoce, Superstrada del Sempione uscita Piedimulera. Seguire per Macugnaga fino alla Frazione Isella, ampio parcheggio.
Zufahrt zum Ankunftspunkt:idem
Unterkunftmöglichkeiten:alberghi ovunque
Kartennummer:CNS Monte Moro

Era qualche anno che avevo desiderio di visitare questa valle, fuori dalle mete tradizionali.
Con Teresa & Co dal parcheggio proseguiamo sull' ampio sterrato con direzione Passo
del Turlo passando per il Lago delle Fate fino alle Crocette. Al segnavia in direzione Passo
della Miniera, attraversiamo il ponticello e cominciamo a risalire l' erto sentiero che, poi,
per un traverso ci porta all' Alpe Quarazzola di sotto. Purtroppo qui la traccia diventa
estremamente fatiscente ed abbiamo qualche difficoltà a seguire l' itinerario, sebbene
supportato da vetusti segnavia giallo/rosso oramai coperti dalla vegetazione. Comunque
risaliamo l' erta misera traccia arrivando alle Case della Miniera da dove, fuori dalla
vegetazione, procediamo meglio. Passiamo poi per l' Alpe Quarazzola di sopra e, per
l' ultimo erto canale, arriviamo alla miniera a quota 2535. Procedo fino al passo dove,
provvidenzialmente, hanno posizionato una cordina metallica che sbarra la strada, in
modo che se arrivi con la nebbia non hai il rischio di farti un volo di qualche cento mt.
Vorrei procedere fino al Colle Badile ma, i miei amici quadrupedi, mi danno picche
(forse hanno più testa di me). Ambiente di vera alta montagna e, pensando a chi ha
aperto queste gallerie, mi viene da piangere per la vita di emme che facevano.
Senza dubbio penso che non ci tornerò, ma molto istruttiva. Il ritorno per la stessa
strada(??) e probabilmente si è incazzato anche il GPS.
roby .   ...

Tourengänger: tignoelino


Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen

T6- WS+ III
T5-
T1
7 Aug 16
Val Quarazza Beach · rochi
WS-
T3
24 Aug 18
Colle della Bottiggia, Val Quarazza · tignoelino

Kommentare (15)


Kommentar hinzufügen

peter86 hat gesagt:
Gesendet am 17. Juli 2012 um 23:18
Grande Roby, sempre alla ricerca di nuovi itinerari! Io ormai mi tengo lontano dalla Valle Anzasca, sapendo che la maggior parte dei sentieri sono sepolti dalla vegetazione

tignoelino hat gesagt: RE:
Gesendet am 18. Juli 2012 um 20:54
Grazie, Pietro ma la Valle Anzasca riserva
itinerari splendidi, a volte anche un pò incasinati.
ciao

Laura. hat gesagt:
Gesendet am 18. Juli 2012 um 09:28
a Natale ti regalo un macete!!!

tignoelino hat gesagt: RE:
Gesendet am 18. Juli 2012 um 20:58
nulla di più bello di avere un Tuo commento:
stai bene e senti già profumo di cime.
l' attrezzo è in mio possesso ma, pesa e,
lo porto solo in casi estemi.

tapio hat gesagt: Val Quarazzola
Gesendet am 18. Juli 2012 um 10:02
Semplicemente bello!

Poi la locuzione "fuori dalle mete tradizionali" è una delle mie preferite, come ben sai!

Ciao Roby, a presto, Fabio

tignoelino hat gesagt: RE:Val Quarazzola
Gesendet am 18. Juli 2012 um 21:01
Fabio, siamo fatti (non fraintedere) della stessa
pasta doc.

gbal hat gesagt: Ancora una gita.....
Gesendet am 18. Juli 2012 um 19:00
....apparentemente "strana", non conosciuta dai più e quasi a km.0 (di auto) per voi.
Molto bello!
Complimenti al quartetto, in particolare alle giudiziose Tigno & Lino per la loro prudenza.
Ciao

tignoelino hat gesagt: RE:Ancora una gita.....
Gesendet am 18. Juli 2012 um 21:04
Grazie G. una bella valle selvaggia
calcola 5 volte il Marcio come difficoltà.
roby

gbal hat gesagt: RE:Ancora una gita.....
Gesendet am 18. Juli 2012 um 21:35
Ma...ma....parli sul serio? Perchè se sì non parlerò più e mi pensionerò da Hikriano!
A proposito di GPS: quel tipo di tracciato "impazzito" è capitato anche a me e ad altri e dipende da riflessioni anomale causate dal transito vicino a roccie particolar o altri ostacoli riflettenti.
Ciao.....ora mi cospargo il capo di cenere....

tignoelino hat gesagt: RE:Ancora una gita.....
Gesendet am 18. Juli 2012 um 22:01
ho controllato i dati al passo 8.2 km.
al ritorno all' auto 22 km. qualche cosa non
quadrava. può essere che ci sia qualche
anomalia sul terreno. alla prossima ci sarà
una verifica. ciao G

gbal hat gesagt: RE:Ancora una gita.....
Gesendet am 18. Juli 2012 um 22:05
Vedi quello "schizzo" in alto è stato calcolato come se tu avessi fatto il tratto da Isella all'Alpe Quarazzola 3 volte anzichè una sola....

adrimiglio hat gesagt: RE:Ancora una gita.....
Gesendet am 19. Juli 2012 um 18:32
Ciao Roby
complimenti come sempre per la tua ricerca di zone selvagge che pochi conoscono...sai per caso cosa estraevano da quelle miniere?

GPS: l'unica spiegazione è che il navigatore si è o l'hai spento, poi quando l'hai riacceso, siccome avevi ancora poca precisione di ricezione, lui ti ha fornito 2 punti distanti, il primo vicino a Borca mentre il secondo a 1600 m sopra la traccia, ovviamente poi lui ti ha sommato lo sviluppo.

Adry.

tignoelino hat gesagt: RE:Ancora una gita.....
Gesendet am 19. Juli 2012 um 21:07
credo estraessero pirite aurifera, per cui ferro.
alla prossima escursione vedrò se i problemi
rimangono. ciao Adry, grazie

veget hat gesagt: Val Quarazzola
Gesendet am 18. Juli 2012 um 22:19
Mi sembrava strano non vedere la gita di Domenica,ma non avevo il coraggio di fare domande.Come solito cali l"asso e ci stupisci.Io comunque avrei fatto come i Tuoi accompagnatori.Vedo con piacere,che Laura,non ti fa mancare,il suo sostegno.(generosa per gli attrezzi) .A quanto pare sembra stia bene.Speriamo!!!! Ciao Roby.

tignoelino hat gesagt: RE:Val Quarazzola
Gesendet am 18. Juli 2012 um 22:56
ciao, Eu, hai ragione, i quadrupedi hanno una
grande intelligenza!! Laura è pronta per nuove
avventure. roby


Kommentar hinzufügen»