Pizzo di Mezzodì (2708 m)


Publiziert von Varoza , 15. Juli 2012 um 18:26.

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Locarnese
Tour Datum:15 Juli 2012
Wandern Schwierigkeit: T4 - Alpinwandern
Hochtouren Schwierigkeit: L
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-TI   Gruppo Madöm Gross 
Aufstieg: 1861 m
Strecke:Sonogno (918 m) - Secada (992 m) - Vald (1028 m) - Capanna Alpe di Cógnora (1938 m) - versante W - cresta SW - Pizzo di Mezzodì (2708 m). Discesa: cresta NW - quota 2600 m ca. sul versante W - da qui stessa via di salita.
Kartennummer:CN 1272 Pizzo Campo Tencia

L’idea del debutto stagionale in Valle Mesolcina è naufragato subito alle prime luci del mattino. E’ bastato un solo sguardo al cielo in direzione della valle per farmi desistere. Un altro giorno a litigare con la nebbia sarebbe davvero troppo.

Ho però nella mente una meta alternativa, da tempo sulla lista d’attesa. Punto in direzione opposta, raggiungo Riazzino, scarto con destrezza i residuati della nottata al Vanilla e poco dopo  imbocco la Val Verzasca. Alle 6:00 sono a Sonogno (918 m), in cammino sulla strada asfaltata che entra in Val Vegornèss. L’obbiettivo odierno è infatti il Pizzo di Mezzodì, che s’ha da spuntare. 

Siccome ci sono già molti rapporti sulla salita alla cima temo non ci sia molto di utile ed interessante da aggiungere. Taglierò corto... :-)

In mezzora liquido la parte più noiosa del tracciato, che come già citato in precedenza, si svolge su strada asfaltata/sterrata. I segnavia bianco-rossi mi conducono diretti su ripido sentiero alla Capanna Alpe Cógnora (1938 m). Breve pausa, dopodiché mi inoltro nel versante W della montagna, ora seguendo (fino in vetta) i comodi segnavia bianco-blu. Sotto l’edificio sommitale mi infilo nell’evidente canalino (sentierino un po’ friabile) che porta alla cresta SW ed alle 9:30 sbuco di fronte alla croce del Pizzo di Mezzodì (2708 m).

Finalmente spende il sole anche se un forte e gelido vento mi costringe a guanti e berretto. Visto l’orario non sarebbe male sorseggiare un buon caffè accompagnato perchè no da calde brioches ma... ahimé, il sacchetto del cibo prevede solo frutta secca e qualche barretta energetica. Approfitto però del cielo limpido e mi godo il panorama per qualche ora. Magnifica è la vista sul Madom Gröss e sul Pizzo Cramosino, nonchè sul Rasiva e la Corona di Redorta, tutte cime già raggiunte in passato.

Alle 11:00 decido di cominciare la discesa, questa volta lungo parte della cresta NW. Mi tengo sempre sul filo, con brevi spostamenti sul versante verzaschese così da superare alcuni spuntoni. Il versante di Lagasca/Valle d’Usèdi  si presenta invece strapiombante. Giunto all’altezza di alcune grandi piode tabulari ammucchiate una sopra l’altra, deciso che è il momento di abbandonare la cresta ed evacuare sul versante W. Con discesa su terreno perlopiù erboso, in diagonale verso sinistra, riguadagno in breve quota 2600 m ca. dove ritrovo anche i segnavia della VAV.
Da qui non mi resta che ripercorrere a ritroso tutto il percorso di salita. 

Tourengänger: Varoza


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (8)


Kommentar hinzufügen

ivanbutti hat gesagt:
Gesendet am 16. Juli 2012 um 07:23
Ciao; penso proprio che ci siamo visti, noi stavamo salendo mentre tu scendevi, ci siamo incontrati all'altezza di un nevaietto. Complimenti per la cima.

Ciao, Ivan

Varoza hat gesagt: RE:
Gesendet am 24. Juli 2012 um 16:31
Ciao Ivan, grazie, complimenti anche a voi! Bella cima! Saluti!

Alberto hat gesagt:
Gesendet am 17. Juli 2012 um 14:52
....caspita!!! Sei uno che tarella e alla grande! da quello che leggo,potevi essere a casa per il pranzo, Complimenti! Ciao

Varoza hat gesagt: RE:
Gesendet am 24. Juli 2012 um 16:33
:-) grazie, poi in discesa dalla capanna me la sono presa un po' più comoda... Saluti

Amedeo hat gesagt: Ciao
Gesendet am 17. Juli 2012 um 22:56
Come dice Ivan ci siamo incontrati salendo, mi sono fermato a parlare con te (abbiamo gli stessi scarponi...ti ricordi??).
Alla prossima
Ciao
Amedeo

Amedeo hat gesagt: RE:Ciao
Gesendet am 17. Juli 2012 um 23:20
...e comunque ha ragione Alberto, vai come un missile, complimenti!!

Varoza hat gesagt: RE:Ciao
Gesendet am 24. Juli 2012 um 16:39
Ciao Amedeo, e complimenti anche a voi. Certo, mi ricordo... ci siamo fermati a parlare all'inizio del nevaio. Anche in Cognora ho incontrato un vostro amico. Saluti, alla prossima! G.

Amedeo hat gesagt: RE:Ciao
Gesendet am 24. Juli 2012 um 16:52
Esatto, il nostro amico si chiama Giuliano (giulianoR)
Alla prossima
Ciao
Amedeo


Kommentar hinzufügen»