Piz Languard mt 3262


Publiziert von turistalpi Pro , 10. Juli 2012 um 20:49.

Region: Welt » Schweiz » Graubünden » Oberengadin
Tour Datum: 9 Juli 2012
Wandern Schwierigkeit: T3 - anspruchsvolles Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-GR 
Zeitbedarf: 9:15
Aufstieg: 1200 m
Abstieg: 1200 m
Strecke:Bernina Diavolezza-Fuorcla Pischa-Chamanna Georgy-vetta Piz Languard

Non sono andato pei monti domenica ed ho fatto bene! Lunedì è stato meglio. Previsioni buone e temperatura anche: Engadina sempre Engadina. Stavolta iniziamo i 3000 con il classicissimo piz Languard. Parto con solo Billie da Bernina Diavolezza inoltrandomi sulla stradina della val Dal Fain ricca di marmotte (Billie controllata). Al bivio segnalato seguo la traccia per il piz Languard via Fuorcla Pischa. Tranquillo risalgo l'ormai notissimo percorso e con piacere noto nel canale prima dell'altopiano che è tornato a vedersi il foro nella roccia da cui sgorga l'acqua che poi confluisce in quella delle cascate della fuorcla Pischa. Nell'ultimissimo tratto è rimasta solo una piccola cordicella (non è che ce ne sia bisogno senza neve). Attraverso l'altopiano con anche qualche tratto di neve ed arrivo alla fuorcla. Il tempo è sempre abbastanza bello. Dalla Fuorcla il panorama si apre sempre più. Segue il rilassante lungo traverso sotto la crasta Languard per poi arrivare al bivio con il sentiero che sale da Pontresina e quello per la chamanna Georgy (sosta piacevolissima). Fin qui sono andato piuttosto bene ma sopra lungo appunto il caratteristico e fiorito sentierino a zigzag vado un poco in crisi(sarà l'età). Ma ultimamente è stato posto a metà sentiero e prima della gradinata finale l'aiuto per noi poveri anziani: una bellissima panchina in sito panoramicissimo. E' una specie di arma a doppio taglio: da una parte si è attratti dal benefico e panoramico riposo e dall'altra dal desiderio di arrivare in cima. Ovvio che preferisco la seconda opzione e quindi dopo breve sosta riparto per il rifugio. Al rifugio saluto l'amico gestore Claudio che già mi aveva riconosciuto per il prematuro arrivo di BIllie. Lascio lo zaino e sempre con Billie salgo in cima. La traccia è stata sempre più segnalata ed in modo inequivocabile. Mi sembra che siano state anche poste delle lampade solari forse per aiutare la salita al tramonto od all'alba che deve essere uno spettacolo veramente indimenticabile....Al ritorno sosta pranzo al rifugio dove oltre a me e Billie vi sono solo altre due persone (è giorno feriale...). Mentre Billie ed io mangiamo,  piacevolmente discuto con Claudio  e la moglie di tutto un pò(se fosse stato la domenica era impossibile perchè normalmente il rifugio è molto frequentato). Tra l'altro vengo a sapere che la valanga che travolse Cyrill( altro hikriano di cui ero amico) e la moglie ed un amico sul Pizzo Palù è stata involontariamente forse provocata da scialpinisti  sopra il posto Deposito sci.... Purtroppo il tempo passa e tra l'altro vedo con dispiacere che grossi nuvoloni scuri cominciano a salire dietro il piz Nai ed il Maloja. Claudio mi dice di stare tranquillo poichè non sono previsti temporali ma al massimo qualche goccia d'acqua. Quindi discesa ed anzichè fare il solito anello via Giarsun decido di scendere ancora via Fuorcla Pischa. Il cielo è sempre peggio ed in discesa trascinato da Billie faccio un pò una corsa per precedere il maltempo che dal piz Nair è in estensione graduale verso est. Al termine del sentierino  fiorito un inaspettato incontro: uno spelacchiato stambecco a brevissima distanza.Billie e lo stambecco si fiutano ma al momento nessuno si muove. Poi stufo lo stambecco prende l'iniziativa e fugge in salita. Successivamente sul traverso noto altri stambecchi più anziani e più lontani. La corsa prosegue ma come prevedevo dopo il foro nella roccia con acqua, arriva la pioggia. Mi copro adeguatamente e procedo ma non è una gran pioggia. Arrivo sulla stradina e come ormai quasi sempre il cielo torna sereno. Lo fa apposta per invogliare noi escursionisti a tornare il giorno dopo (magari potessi). La gita del piz Languard con i suoi colori, varietà e panorami è sempre fuoriera di duraturi e nostalgici ricordi (almeno per me). Billie non si è nemmeno molto stancata penso per l'ottimo trattamento gastronomico al rifugio. Ringrazio Claudio e la moglie per l'ottimo trattamento e per come gestiscono il rifugio più alto dellìEngadina.

Tourengänger: turistalpi


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (9)


Kommentar hinzufügen

peter86 hat gesagt:
Gesendet am 10. Juli 2012 um 22:02
bellissimo il Piz Languard, complimenti!
hai fatto proprio bene ad andare lunedì e non domenica, il tempo domenica mattina è stato orribile si è aperto un pò solo a metà giornata.
Ciao, Pietro

brunoz hat gesagt: Piz Languard
Gesendet am 11. Juli 2012 um 10:32
Ciao! Bellissima gita! Forse quest'anno ce la facciamo anche noi, anche se ultimamente il generoso Toto si stanca facilmente. Un saluto a Billie!
Bruno.

turistalpi Pro hat gesagt: RE:Piz Languard
Gesendet am 11. Juli 2012 um 13:42
Ciao, non ricordo quanti anni ha Toto ed anche la mia Billie avendo quasi 13 anni molte volte si stanca molto. Questo è il problema e mi spiego. Quando parto per la montagna Billie mi guarda in un modo così esplicativo (perchè non mi porti con te?) e così io ancora la porto e lei anche se stanchissima continua a seguirmi od a precedermi senza alcuna rimostranza.Una volta in vetta ad un monte ricordo che una signora tedesca vedendo Billie sdraiata ai miei piedi mi disse che lei era molto stanca ma contenta......Io non vorrei farla stancare troppo ma anche sono sempre felice se viene con me. Purtroppo so che verrà il momento della decisione e per me sarà ben difficile e forse per un pò starò lontano dai monti anche se non so come farò..... Questa è la situazione ad affezionarsi a questi cari animaletti che forse sono meglio di noi umani. Scusa il mio dilungarsi che forse ti avrà tediato...Ciao Enrico

brunoz hat gesagt: RE:Piz Languard
Gesendet am 12. Juli 2012 um 08:57
Ciao Enrico! No che non mi hai tediato. Complimenti a Billie che a 13 anni si fa le sue belle gite come se fosse una ragazzina! Toto ha 8 anni, ma negli ultimi tempi lo vedo sempre più bisognoso di soste, anche se brevi. Poi, ovviamente, se fiuta lo stambecco dimentica la stanchezza e parte a razzo per le pietraie. Se hai voglia di farti un giro sul sito "Cani e padroni felici" alla sezione "I nostri cani fantasia" troverai i resoconti delle nostre gite (non ricordo bene, ma credo che per accedere alla sezione si debba essere registrati). Billie tollera la presenza di altri cani? Sto pensando a eventuali uscite Billie-Toto.
Ciao, buona giornata.
Bruno.

turistalpi Pro hat gesagt: RE:Piz Languard
Gesendet am 12. Juli 2012 um 09:59
Ciao Bruno, Billie è femmina ed è stata sterilizzata per cui il rapporto con altri cani è un pò particolare e dipende come tutti da simpatie/antipatie oltre che non ha mai morso alcuno (non è capace) ed è molto "fifona". Oltretutto Toto è un maschio e quindi non vedo alcun problema. Al massimo come a volte succede si ignorano. Non ho ancora visitato il sito che mi hai detto e lo farò oggi. Ben volentieri potremmo combinare qualche gita assieme in dipendenza eventualmente dalle reciproche situazioni logistiche e personali. A risentirci Enrico

Amedeo hat gesagt: E bravo!!
Gesendet am 11. Juli 2012 um 17:06
Ti invidio due cose:
1) hai la pensione;
2) hai fatto un bel 3000, che tra l'altro mi piace!!
Scherzi a parte, ottima scelta andare lunedì!!
Ciao
Amedeo

turistalpi Pro hat gesagt: RE:E bravo!!
Gesendet am 11. Juli 2012 um 20:01
Hai ragione ma io ti invidio l'età che ti dà la possibilità di recuperi più veloci anche in situazioni gravi come ti è successo. Anche se non sei in pensione penso che puoi prendere un giorno di ferie ogni tanto. Certo che con la meteo attuale è molto facile sbagliare giorno e ci vuole anche tanta fortuna. Ciao e buona montagna con il bel tempo!! Enrico

Luca_P hat gesagt: Bravo
Gesendet am 12. Juli 2012 um 01:33
Bravo Enrico bellissima gita, complimenti a te e Billie, Luca.

turistalpi Pro hat gesagt: RE:Bravo
Gesendet am 12. Juli 2012 um 09:53
Grazie dei complimenti e tanti auguri a te di buona montagna e sopratutto di salute. Enrico


Kommentar hinzufügen»