Bivacco Piero De Zen m. 3014


Publiziert von Laura. , 31. März 2012 um 23:18. Text und Fotos von den Tourengängern

Region: Welt » Schweiz » Wallis » Oberwallis
Tour Datum:30 März 2012
Ski Schwierigkeit: ZS-
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-VS 
Zeitbedarf: 5:30
Aufstieg: 1464 m
Abstieg: 1464 m
Strecke:7 km bel posto pessime condizioni
Zufahrt zum Ausgangspunkt:A26 Gravellonatoce, Superstrada del Sempione. Superato il confine uscita Simplodorf. Attraversare il paese fino al cantiere edile Zenklusen, possibilità di parcheggio.
Zufahrt zum Ankunftspunkt:idem
Kartennummer:CNS f. 1309 simplon

Laura&...  : dopo l'escursione con gli sci della settimana scorsa decido di riprovarci e così quando Roby mi dice se voglio aggregarmi a loro per la gita di oggi non me lo faccio ripetere due volte.
Partiamo da Egga che ancora è buio, sci legati allo zaino e frontale accesa. La neve scarseggia e dobbiamo camminare una ventina di minuti prima di poter mettere gli sci ai piedi.
Il primo tratto di percorso si svolge nel bosco, dove incontriamo un bel traverso a tratti ghiacciato...Roberto, Marco e Fabrizio non hanno problemi, io invece comincio a scivolare e così per evitare di volare già di buon'ora, metto i rampanti. Nel frattempo si è fatto giorno, la giornata è soleggiata ma leggermente ventosa.
La meta è lontana per cui saliamo con calma, gustandoci il panorama e la neve. Quasi a metà del percorso ci fermiamo per una pausa, da questo punto in poi la pendenza sarà più sostenuta, Riprendiamo a salire, ma dopo poco il vento comincia ad aumentare...più saliamo e più aumenta. Roberto mi precede di qualche metro, ma la sua traccia sparisce all'istante, inoltre la neve cede sotto al nostro peso, rendendo più difficile il tutto ma, pur rallentando il passo continuiamo a salire.
Arriviamo al Bivacco infreddoliti e stanchi, guardiamo la vetta che avevamo in mente, ma le condizioni della neve, il vento forte e l'orario ci fanno desistere.
Mangiucchiamo qualcosa eppoi puntiamo gli sci a valle...il pendio mi fa un pò impressione, ma mostrando a Roby e company la manovrina da me brevettata, inizio a scendere. Superata questa difficoltà ho voglia di sciare e così, quando la pendenza si fa più dolce, mi lascio andare ma...le gambe mi tradiscono e, a modo loro, mi dicono che non sono abituate a faticare tanto. ( la differenza con lo sci in pista è notevole!). Anche se vorrei affrontare la discesa tutta d'un fiato mi  devo fermare spesso, ma questo non toglie niente al mio divertimento e alla mia soddisfazione.L'ultimo tratto è quello che mi costa più fatica...siamo nel bosco, lo spazio è poco e le gambe sono doloranti ... ma riesco ad arrivare alla fine del sentiero senza neppure fare un frontale con un albero.
La giornata è stata piacevolissima e la compagnia eccezionale...grazie di cuore ai miei compagni, che con pazienza e umorismo hanno saputo supportarmi in questa bella esperienza.

tignoelino...  niente da aggiungere. la tenacia di Laura sulla discesa su neve di cacca è stata esemplare.
110 & lode] niente n
 


Tourengänger: tignoelino, Laura.


Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen

S+ II
WS+
18 Nov 12
Schilthorn · Marchino
T4- ZS+
WT5 ZS
15 Jun 13
Senggchuppa, secondo flop · tignoelino

Kommentare (18)


Kommentar hinzufügen

gebre hat gesagt: brava!
Gesendet am 31. März 2012 um 23:33
Oramai c'hai preso gusto con gli sci!
Alberto

Laura. hat gesagt:
Gesendet am 31. März 2012 um 23:45
ma le ciaspole son sempre pronte!!!

Francesco hat gesagt: ..Laura Intenational !!!!
Gesendet am 1. April 2012 um 08:45
... Bravi Bagai !!!!

Laura. hat gesagt: RE:..Laura Intenational !!!!
Gesendet am 1. April 2012 um 10:01
...le gambe però si lamentano ancora!!!

Luca_P hat gesagt: Bravi tutti
Gesendet am 2. April 2012 um 08:16
Complimenti a tutti ed in special modo a Laura che ha affrontato montagna vento superando la sua non grandissima esperienza con lo sci fuori-pista con la solita tenacia e determinazione.
Il vento sulle foto è proprio bello... da vedere!
Ciao, Luca.

Laura. hat gesagt: RE:Bravi tutti
Gesendet am 2. April 2012 um 16:26
adulatore!!!
a presto

tapio hat gesagt: Senggchuppa
Gesendet am 2. April 2012 um 10:14
Nessuno ha mai detto che la discesa si fa tutta d'un fiato!!!
(meglio disabiturasi subito alle piste da sci battute)

Complimenti a Laura (per essere la seconda scialpinistica pubblicata su Hikr, un bell'AD fa capire di che pasta è fatta...) ed al grande Roby, che ne sa una più del diavolo!

Ciao, Fabio

Laura. hat gesagt: RE:Senggchuppa
Gesendet am 2. April 2012 um 16:11
Grazie...il merito però non è solo mio, ma anche del gruppo che mi ha supportata e sopportata!

andrea62 hat gesagt:
Gesendet am 2. April 2012 um 11:14
Ciao, complimenti per la bella gita. Una curiosità: qual è la cima che avreste voluto salire? Grazie. Andrea

Laura. hat gesagt: RE:
Gesendet am 2. April 2012 um 16:07
Grazie.
La cima era il Senggchuppa.
ciao

adrimiglio hat gesagt:
Gesendet am 2. April 2012 um 17:51
Ciao Laura
non riesco a credere a quello che ho letto, la seconda volta sugli sci e tenti la nord del Senggchuppa, la salita più impegnativa del Sempione?????
Non posso che farti i complimenti per il tuo coraggio, semplicemente GRANDE!

Un saluto a tutta la banda.

Adry.

Laura. hat gesagt: RE:
Gesendet am 2. April 2012 um 17:59
esagerato...però se dici che è la più impegnativa posso anche perdonare le gambette che in discesa mi domandavano di fermarmi ogni tre per due!!!

Nevi Kibo hat gesagt: Lo Zen e l'arte dello scialpinismo
Gesendet am 4. April 2012 um 20:40
Ah, ecco! Mi era sfuggita.
Complimentoni! Grande salita.
Complimenti anche a Tignoelino.
Quando fate il Seng mi associo

tignoelino hat gesagt: RE:Lo Zen e l'arte dello scialpinismo
Gesendet am 4. April 2012 um 21:50
Sarai edotto. la salita la faremo da Engiloch.
con questa nevicata Ti dico che sarà per sabato
della prossima settimana. fatti vivo. ciao Nevi.
roby

Nevi Kibo hat gesagt: RE:Lo Zen e l'arte dello scialpinismo
Gesendet am 5. April 2012 um 09:50
Grazie Roby. E scusa per l'autoinvito un po' indiscreto.
Ciao
Paolo

Laura. hat gesagt: RE:Lo Zen e l'arte dello scialpinismo
Gesendet am 5. April 2012 um 10:20
penso che lo spirito di chi scrive su questo sito non sia solo quello di raccontare le proprie "imprese", ma anche quello di trovare compagni d'avventure con cui condividere la passione per la montagna...per qui nessun autoinvito indiscreto.

tignoelino hat gesagt: RE:Lo Zen e l'arte dello scialpinismo
Gesendet am 5. April 2012 um 20:52
Nevi Kibo: anche Lui è entrato nel club
dei masochisti.

tignoelino hat gesagt: RE:Lo Zen e l'arte dello scialpinismo
Gesendet am 5. April 2012 um 20:51
ha risposto esaustivamente Laura.


Kommentar hinzufügen»