Pizzo di Cadrèigh, cima E (2510 m)


Published by Sky , 16 January 2012, 21h20.

Region: World » Switzerland » Tessin » Bellinzonese
Date of the hike:15 January 2012
Hiking grading: T3+ - Difficult Mountain hike
Mountaineering grading: F
Snowshoe grading: WT1 - Easy snowshoe hike
Waypoints:
Geo-Tags: Gruppo Scopi   CH-TI 

Oggi dovevo andare con un mio amico a fare lo Stotzigen Firsten, ma mi pacca, e così ieri sera mi sono messo a pensare a dove andare.. Il pericolo valanghe è sceso da marcato a moderato.. posso provare a fare qualcosa in solitaria ! Scartabello il Brenna.. guardo HIKR.. consulto la cartina.. Alla fine ho deciso : Pizzo di Cadrèigh ! È una cima panoramica.. una bella cresta.. nessuno ancora ci è andato in invernale su HIKR ! Parto prestissimo.. alle 6.30 sono già a Camperio ! Parto con la frontale, anche se la mezzaluna illumina quel tanto che basta per vederci.. Mi dirigo verso il Cantonill.. In realtà non ho ancora deciso se andare davvero al Pizzo di Cadrèigh o al Pizzo Rossetto.. ma quando, giunto a Marzanei, vedo il versante S della cresta che porta al Pizzo di Cadrèigh per buoni tratti sgombro di neve (ci sono un po’ di valanghe da reptazione qua e là..) decido che posso puntare là ! Svolto quindi decisamente verso W e proseguo lungo le tracce delle motoslitte, che di solito infestano questa zona. Penso al punto dove salire in cresta.. scelgo un passaggio tra i resti di una valanga e l’altra, tolgo le racchette, metto i ramponi, prendo le mie due piccozze e parto. La pendenza tocca i 39°.. ma la fatica è data soprattutto dallo sprofondare, a tratti. Mi diverte. Sono in cresta. Guardo giù dall’altra parte : è molto più esposto, di là ! Io comunque proseguo tenendomi sotto il filo di cresta e stando sopra la neve, che in corrispondenza della cresta si è sciolta. Proseguo sempre con su i ramponi fino in vetta. Già, vetta.. quella che io consideravo vetta ! Ieri, nella fretta di preparare waypoints e così via, non ho notato che, a W della cima quotata 2510 m ce n’è una di 2516, QUELLA è la vetta ! Anche se dalla CNS il nome sembra indicare l’altra.. :) Vabbè, non importa.. E poi la cresta tra le due cime diventa più affilata, meglio così ! Faccio un po’ di foto.. osservo la cresta E del pizzo del Corvo che ho fatto qualche settimana fa.. Un bel panorama ! Seguo la cresta e scendo da dove ero salito, non dopo aver fatto tappa al P2390, uno dei tanti punti quotati della cresta che prende il nome di “Costa”. La discesa è un po’ rognosa per via della neve, che sembra già primaverile, e degli zoccoli che si formano sotto i ramponi, ma un’eventuale scivolata sarebbe stata probabilmente perfino divertente – nessun ostacolo sotto di me ! Per il ritorno decido di passare dalla Capanna Dötra. Ad un baita c’è un gruppo di escursionisti. Dalle voci capisco che sono italiani.. Stanno facendo una foto di gruppo.. li osservo e.. riconosco pm1996 ! Ci salutiamo, ci raccontiamo un po’ delle nostre ultime uscite in montagna e poi ognuno per la sua strada. La mia, dopo un tratto in piano, passa per un po’ di simpatici abitati dove molti escursionisti approfittano per fermarsi a prendere il sole e, velocemente e senza annoiarmi, mi porta alla macchina, molto più presto del solito !

Una giornata dal tempo stupendo.. sarebbe stato un peccato sciuparla stando a casa o facendo qualche gita di ripiego.. Questa cima è stata davvero una bella scelta !


Hike partners: Sky

Minimap
0Km
Click to draw, click on the last point to end drawing

Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Comments (1)


Post a comment

pm1996 says:
Sent 17 January 2012, 15h42
E'stato un piacere incontrarti...
Ciaoo Paolo


Post a comment»