Giro dei Corni di Canzo, Monte Rai e Cornizzolo


Publiziert von Luca_P , 10. Januar 2012 um 08:14.

Region: Welt » Italien » Lombardei
Tour Datum: 8 Januar 2012
Wandern Schwierigkeit: T3 - anspruchsvolles Bergwandern
Klettern Schwierigkeit: I (UIAA-Skala)
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Zeitbedarf: 7:00
Aufstieg: 1300 m
Abstieg: 1300 m
Strecke:Gajum 480mt.- Prima Seconda e Terz'Alpe- Corno Occ.le 1373mt.- Corno C.le 1368mt.- Corno Orientale 1232mt.- Monte Rai 1261mt.- Rifugio M. Consiglieri 1110mt.- Cornizzolo 1241mt.

Oggi per iniziare bene l'anno, dato che per vari impegni non ho ancora fatto nulla in montagna, vado a visitare un posto per me sempre caro: la Val Ravella con salita ai Corni di Canzo, al Monte Rai ed al Cornizzolo.
Scelgo di stare a bassa quota in quanto la giornata è sì bellissima ma molto ventosa.
Le perturbazioni a nord delle Alpi anche oggi fanno sentire il loro effetto qui da noi: phoen in pianura e nelle vallate e vento forte in alto.
Parto da Gajum verso le 8 e mi dirigo percorrendo la classica mulattiera verso Prima, Seconda e Terz'Alpe, dopodichè raggiungo la Colma di val Ravella e prendo sulla sinistra in sentiero per la sella dei Corni.
Nel tratto prima della colma c'è del ghiaccio insidioso sul sentiero e occorre un po' di cautela per evitare qualche capitombolo.
Il vento finora si è fatto sentire ma non è nulla in confronto alle raffiche che mi colpiscono da nord una volta giunto alla sella.
Decido di coprirmi perchè le folate sono fredde e veramente intense e di non calzare i ramponi per la salita ai Corni in quanto le condizioni non mi sembra che lo richiedano. 
La quantità di neve è infatti minima anche se sulle rocce è particolarmente insidiosa in quanto completamente ghiacciata; in questa fase occorre la massima concentrazione.
Salgo nell'ordine prima il Corno Occidentale poi, ritornato alla sella, il Centrale e sceso verso nord est risalgo per ultimo l'Orientale.
Qui, cercando un punto il più riparato possibile dal vento mi concedo un bella pausa e ne approfitto per mangiare qualcosa e scambiare quattro chiacchere con un ragazzo che incontro lì.
C'è in giro un po' di gente ma quasi tutta diretta ai rifugi e ristori e quindi fra tutte e tre le cime dei Corni è la prima persona incontrata.
Dopo la sosta riprendo l'escursione, ritornando alla Colma di val Ravella dove prendo il sentiero per il Monte Rai.
Al riparo dal vento mi concedo un altra bella sosta ammirando tutta la pianura e in fondo la catena degli Appennini, oggi particolarmente ben visibile, dopodichè raggiungo il Rifugio Marisa Consiglieri.
Dopo aver bevuto un caffè al rifugio, decisamente strapieno di escursionisti, salgo l'ultima cima di giornata ovvero il Cornizzolo che è da parecchio tempo che non visito.
Per finire discesa dal Cornizzolo direttamente a Gajum.
Bellissima giornata in una zona che conosco molto bene ma dove torno sempre volentieri.
Grazie Montagna alla prossima.

Tourengänger: Luca_P


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (6)


Kommentar hinzufügen

Mauro hat gesagt: belloooooo
Gesendet am 11. Januar 2012 um 09:37
Belle foto e bel giro, mi sa che ti copio anche questo.
Ciao Mauro

Luca_P hat gesagt: RE:belloooooo
Gesendet am 12. Januar 2012 um 07:24
Sì bel giro grazie, copia pure...
Ciao Luca

gbal hat gesagt:
Gesendet am 11. Januar 2012 um 19:42
Davvero un bel giro che ho fatto in estate anni fa sbagliando clamorosamente la discesa dal Cornizzolo a Gajum e ritrovandomi con in piedi in fiamme a costeggiare tutto il lago del Segrino fino a Canzo. Però è da ripetere, troppo bello!
Ciao

Luca_P hat gesagt: RE:
Gesendet am 12. Januar 2012 um 07:27
Grazie Giulio, pensa che nonostante la zona la conosca bene mentre scendevo dal Cornizzolo mi era venuto anche a me il dubbio di aver sbagliato sentiero, invece nel mio caso sono giunto proprio a Gajum.
Ciao Luca

roberto59 hat gesagt:
Gesendet am 12. Januar 2012 um 09:31
Ciao Luca,
come sempre bravo bel giro, fatto in estate ma in questa stagione stupendo, bellissime le immagini
Ciao buon anno

Luca_P hat gesagt: RE:
Gesendet am 13. Januar 2012 um 13:43
Grazie Roberto tante belle cose anche a te da parte mia!
Ciao Luca


Kommentar hinzufügen»