Alnasca - Sonogno. I giorno: Alnasca - Capanna Efra, via Alpe d'Alnasca e Bassa di Motto


Publiziert von Jules , 12. September 2011 um 06:42.

Region: Welt » Schweiz » Tessin » Locarnese
Tour Datum: 8 September 2011
Wandern Schwierigkeit: T3 - anspruchsvolles Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: Gruppo Cima di Gagnone   Gruppo Madöm Gross   CH-TI 
Zeitbedarf: 8:00
Aufstieg: 1972 m
Abstieg: 700 m
Strecke:~12km
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Arriviamo ad Alnasca col Postale, partito da Locarno. Alnasca raggiungibile pure in auto, ma occhio ai pochi parcheggi!
Zufahrt zum Ankunftspunkt:Capanna Efra raggiunta dalla Bocchetta dello Scaiee.
Unterkunftmöglichkeiten:Capanna Efra

Decidiamo di concederci quella che sarà, presumibilmente, l’ultima escursione di più giorni di quest’anno. La scelta è caduta, com’è normale che sia per noi verzascofili impenitenti, su un percorso che da tempo reclamava di essere effettuato: Alnasca – Sonogno, con pernottamento nella sempre bellissima e accoglientissima Capanna Efra.
 
Per questa prima fase del percorso, partiamo verso le 08.10 da Alnasca, raggiunta col Postale da Locarno. Sappiamo che sarà un percorso relativamente facile e discretamente lungo, e ci conforta l’idea che potremo prenderci tutto il tempo desiderato: non ha senso giungere in capanna troppo presto!
La salita fino all’Alpe d’Alnasca non presenta sorprese, visto che ormai la conosciamo bene, ma non possiamo non stupirci di quei panorami superlativi che essa offre: la giornata non è delle più nitide, ma ci permette di spingere i nostri sguardi fin giù ai Denti della Vecchia, più o meno. Non male!
Giungiamo quindi all’alpe, e decidiamo di pranzare: il grosso del dislivello è ormai compiuto. Da qui in avanti, infatti, si tratterà di seguire un lungo traverso (con qualche su e giù, ovviamente) fino alla Bocchetta dello Scaiee, e di scendere poi alla Capanne Efra.
Dall’Alpe d’Alnasca proseguiamo quindi attraverso il valico senza nome sulla CN, ma che ormai porta il nome di Bocchetta di Cremenzè, e scendiamo all’omonimo alpeggio. Da qui, una splendida passeggiata ad alta quota ci porta a Mazèr, dove si trova un importante bivio: scendendo raggiungeremmo infatti Agro, e infine Lavertezzo, mentre che, salendo, punteremo alla Bassa di Motto, che collega la Val d’Agro alla Val Mött. Noi prendiamo questa seconda via.
Dalla Bassa di Motto, ecco srotolarsi un incredibile sentiero, chiarissimo e piacevolissimo, che costeggia la lunga cresta che parte dalla Cima di Gagnone. Attraversiamo praticamente tutto l’anfiteatro della Val Mött, e rimaniamo colpiti da quei pianori così ampi, seppur così in quota. Senza difficoltà giungiamo infine alla Bocchetta dello Scaiee, da dove non manchiamo di scattare foto spettacolari sul circo di vette che si apre di fronte a noi: due di esse, il Pizzo Cramosino e il Madom Gröss, saranno nostre mete di domani. Sotto di noi, ecco il bel Lago d’Efra.
Scendiamo agevolmente verso il Passo di Gagnone e infine alla Capanna Efra.
Ivi giunti, ci concediamo una doccia rigenerante a base di acqua sorgiva. Una vera botta di vita!
Mentre SaBo tiene a bada le capre che sono arrivate nel frattempo, io, all’interno della capanna, mi accingo a preparare il nostro ultimo regalo della giornata. Questa sera, raclette! Un chilo di patate e mezzo chilo di formaggio, accompagnati da qualche birretta… esiste cena migliore?
 
Alle 21 circa ci corichiamo, sperando che la leggera pioggia che nel frattempo è giunta sparisca il giorno dopo… male che vada, scenderemo a Frasco, e rimanderemo il séguito a tempi migliori!
Ma Qualcuno ha guardato giù, riservandoci una sorpresina per il giorno dopo… (Segue)
 

Tourengänger: Jules, SaBo

Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Geodaten
 7478.xol Alnasca - Capanna Efra

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen

T3+
T4 L
T3
6 Sep 14
Poncione d'Alnasca e Fopia · froloccone
T4
T3+
9 Sep 12
Scaiee · paoloski

Kommentare (3)


Kommentar hinzufügen

gbal hat gesagt: Meno male....
Gesendet am 13. September 2011 um 10:07
...che già che c'eravate non vi è venuto in mente di fare una puntatina al Poncione d'Alnasca o tornare sulla Fopia :):):) Complimenti per la prima parte; ora aspettiamo il seguito.
Ciao
Giulio

Jules hat gesagt: RE:Meno male....
Gesendet am 13. September 2011 um 10:28
Ciao Giulio!
Ti dirò, non ci sei per nulla andato lontano! L'idea di pranzare sul poncione ci aveva stuzzicato, ma non sapendo precisamente cosa avremmo dovuto affrontare, abbiamo optato per restare all'alpe... ora, col senno di poi, direi che sicuramente la capatina sulla vetta ci sarebbe stata!
Il séguito l'ho appena postato...
A presto!
Jules

UpTheHill hat gesagt: Miglior cena...
Gesendet am 14. September 2011 um 15:37
Direi che la tua si mette in concorrenza con la nostra:

- crema di piselli gialli
- trenette al pesto genovese
- dolce

il tutto condito con Merlot d'annata.

A parte gli scherzi, bella, me la metto in calendario per l'anno prossimo. E complimenti :-)

Nino


Kommentar hinzufügen»