Pizzo Stella m.3163 "Quasi tutti in vetta"


Publiziert von Francesco , 5. September 2011 um 13:28. Text und Fotos von den Tourengängern

Region: Welt » Italien » Lombardei
Tour Datum: 3 September 2011
Wandern Schwierigkeit: T4+ - Alpinwandern
Klettern Schwierigkeit: I (UIAA-Skala)
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Zeitbedarf: 7:30
Aufstieg: 1840 m
Abstieg: 1840 m
Strecke:Fraciscio, Rif.Chiavenna, Pizzo Stella attraverso il canalone nord-orientale.
Zufahrt zum Ausgangspunkt: Percorrere la Superstrada Milano-Lecco e, da qui, imboccare la superstrada per Colico. Proseguire verso Chiavenna e, nel centro abitato in prossimità di una rotonda, seguire le indicazioni per Campodolcino, Medesimo, passo dello Spluga. Seguire la tortuosa strada per circa 12 km. e, superata la chiesa di Campodolcino, voltare a destra (indicazioni per Fraciscio e Gualdera). Proseguire verso l’abitato di Fraciscio (tralasciare a destra la deviazione per Gualdera) e, seguendo le indicazioni per il rifugio Chiavenna, lasciare l’auto in un ampio slargo al termine della strada carreggiabile .

FRANCESCO:::Il Pizzo Stella (3.163 m s.l.m.) è una montagna delle Alpi del Platta nelle Alpi Retiche occidentali. Si trova sullo spartiacque tra la valle Spluga e la val di Lei, nella provincia di Sondrio (Lombardia), sul confine tra i comuni di Campodolcino, San Giacomo Filippo e Piuro. Dal versante orientale nasce il Reno di Lei.
Bellissima  classica gita dell’alpinismo chiavennasco. Non difficile, sotto un profilo tecnico, richiede comunque buone doti di allenamento a capacità di orientamento e va affrontato con la dovuta preparazione ed in condizioni di buon tempo.
Con uno sviluppo di km 15.20 ed un dislivello altimetrico di  m.1.840 percoriamo dapprima il lato dx. del torrente Rabbiosa, fino all' Alpe Angeloga,"bellissimo quadro  in una cornice  che risplende nel suo lago" con il rifugio Chiavenna e poi la lunga spalla che ci permette di scavalcare il canalone piu' a nord  "difficolta' T5" fino a qualche decennio fa occupato dalla vedretta del Morteè, infine la cresta  sud\ovest che ci conduce fino alla sommita'.


BEPPE::::: Stupenda escursione al Pizzo Stella , bello impegnativo il canale percorso all' andata ma anche divertente , molto bella la vista sull' Alpe Angeloga con il suo bel lago. 

IVAN ::::  Escursione piuttosto impegnativa per dislivello e non banale per difficoltà, specie risalendo il canalone che porta sulla Cresta del Calcagnolo in luogo del più semplice tracciato segnato con ometti, come abbiamo fatto noi all'andata.  Comunque, anche salendo tramite il sentierino, a quota 2900 circa vi sono un paio di punti dove prestare particolare attenzione, quando bisogna immettersi sulla Cresta; qui è importante individuare gli ometti che indicano il cammino migliore. Da lì in poi si procede invece senza alcun problema fino alla vetta, dove siamo arrivati con il sole, ma con il panorama parzialmente offuscato dalle nubi che avevano circondato molte cime. Una nota particolare per Beppe "Cancellara", che ha tirato il gruppo nel primo tratto mettendoci alla frusta ( basti dire che Claudio era stranamente silenzioso), ma permettendoci di arrivare al rifugio Chiavenna in meno di un'ora e 1/4.

MAX:
E chi poteva essere a non arrivare in cima se non lo “scarso” del gruppo, semplice il quesito….troppo facile indovinare; del resto non volevo tornare  a far parte del gruppo FRANTU-MATI.
Scherzi a parte la partenza a razzo e la risalita del canalone con terreno molto insidioso mi lasciano il segno a livello fisico, a quota 2900m. mi trovo davanti un tratto parecchio insidioso per andare a prendere la cresta finale, probabilmente riuscirò a passarlo ma con i miei tempi e poi ci sarà da ridiscenderlo, abbiamo già perso troppo tempo sul canalone, sono stanco,le previsioni per il pomeriggio danno possibilità di piogge e la pietraia ai piedi di quel che è rimasto del ghiacciaio è meglio passarla con visibilità buona…………… e poi il pensiero GRANDEMAGO inizia a contagiarmi!!!! ma chi se ne frega della cima; l’importante è fare una tonificante camminata in mezzo alla natura in ottima compagnia e trascorrere una bella giornata in allegria.
Per farla breve rinuncio per non mettere a rischio la vetta anche per il resto del gruppo, mi guardo in giro scatto qualche foto mi spaparazzo una mezzoretta al sole e per finire quando sento i soci scendere preparo un pranzetto niente male.
Il percorso dell’intera escursione è lineare ma bisogna prestare attenzione appena inizia la pietraia ai piedi del minuscolo ghiacciaio, si deve perdere quota una quarantina di metri per cercare di seguire i pochi segnali di vernice che portano a prendere il sentiero che permette una risalita molto più tranquilla rispetto a quella da noi fatta, altro punto critico è  la risalita della spalla che conduce alla cresta finale, soprattutto scendendo è facile trascurare il segnavia e andare a impegolarsi in un canalino detritico di difficile percorrenza………… abbiamo visto dei numeri mentre stavamo in  sosta x il pranzo; poi succedono gli incidenti in montagna !!!!!!!!!, è proprio vero la mamma degli imbecilli è sempre incinta.
Bella escursione in un ambiente molto selvaggio nella seconda parte, che non presenta particolari difficoltà tecniche a parte quella appena descritta ma molto insidiosa causa l’instabilità del terreno, la caduta massi è sempre dietro l’angolo soprattutto se si è in gruppo chi è a monte può causare cadute accidentali che mettono a repentaglio l’incolumità di chi sta a valle. 

 

Tourengänger: ivanbutti, beppe, Francesco, Massimo

Minimap
0Km
Klicke um zu zeichnen. Klicke auf den letzten Punkt um das Zeichnen zu beenden

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen

T3 L
4 Okt 14
Pizzo Stella m. 3.163 · lucalore
T4 WS-
21 Mai 11
Pizzo Stella 3163 m · Lella
ZS III
T4- L I
25 Sep 16
Pizzo Stella (3163 m) · emanuele80
T3+ L
28 Aug 16
Pizzo Stella (3.163m) · Simone86

Kommentare (21)


Kommentar hinzufügen

Amedeo hat gesagt: Un altro...!!
Gesendet am 5. September 2011 um 14:26
Un altro bel 3000.....e con che dislivello, bravi tutti, anche a Max (conoscere i propri limiti è l'unico sistema per superarli....ignorarli è il sistema migliore per andare nei guai......).
Ciao
Amedeo

Massimo hat gesagt: RE:Un altro...!!
Gesendet am 5. September 2011 um 17:55
Non posso che essere d'accordo con te.........., parole sagge.

By
Max

Francesco hat gesagt: RE:grazie.
Gesendet am 5. September 2011 um 14:35
Ciao Stamp, il tuo aforisma mi piace.

giorgio59m hat gesagt: Senza limiti
Gesendet am 5. September 2011 um 15:25
Ragazzi state esagerando, dopo bravi e bravissimi non so proprio che dire di più .............

Francesco hat gesagt: RE:Senza limiti
Gesendet am 5. September 2011 um 15:40
Grazie Giorgio, a presto.

beppe hat gesagt: RE:Senza limiti
Gesendet am 5. September 2011 um 18:31
Ciao Giorgio grazie sempre gentile . Beppe

roberto59 hat gesagt: Bravi
Gesendet am 5. September 2011 um 17:06
Beh in effetti ragazzi complimenti.......1900 metri A/R in 7 ore e 30 not too bad.......Bravi
ciao Roberto

Francesco hat gesagt: RE:Bravi
Gesendet am 5. September 2011 um 17:19
..... Abbiamo abusato un pochetto, sopratutto la prima oretta, "Cancellara"con le sue lunghe gambe ci ha stincati.

grandemago hat gesagt: RE:Bravi
Gesendet am 5. September 2011 um 18:18
Comincio a sospettare che quando mi invitate è perchè mi volete male......

Ciao marziani!

beppe hat gesagt: RE:Bravi
Gesendet am 5. September 2011 um 18:34
Grazie Roberto ciao Beppe "Cancellara"

gbal hat gesagt: Complimenti a tutti....
Gesendet am 6. September 2011 um 13:01
....a chi ha fatto la "lepre" (non solo nel mezzofondo ora!), a chi è salito in vetta, a chi ha soppesato le sue forze ed ha rimandato al futuro l'impresa e da ultimo al bellissimo gattino!
Bravi tutti e....dislivello+lunghezza+ difficoltà...vi accreditano un sacco di "punti" sportivi.
Ciao
Giulio

Francesco hat gesagt: RE:Complimenti a tutti....
Gesendet am 6. September 2011 um 13:14
Grazie Giulio, troppo generoso.

beppe hat gesagt: RE:Complimenti a tutti....
Gesendet am 6. September 2011 um 16:07
ciao Giulio grazie mille Beppe

titti hat gesagt: Lunga e impegnativa!!
Gesendet am 6. September 2011 um 13:46
Complimenti a tutto il gruppo !!!!
Cima o non cima l'importante è divertirsiiiiiiii!!!!
Ho visto il canaloleeeee!!! nelle varie foto, .... bhè non è uno scherzetto da poco!!!! E senza la giusta segnaletica per la via!!
Bye Titti


Francesco hat gesagt: RE:Lunga e impegnativa!!
Gesendet am 6. September 2011 um 14:54
Il gruppo ringrazia Titti.
Buona montagna.

pm1996 hat gesagt: Ciao
Gesendet am 6. September 2011 um 22:44
Bravi ! Al piu' presto mi uniro' a voi... ma andateci calmi. Ciao a tutti.

Massimo hat gesagt: RE:Ciao
Gesendet am 6. September 2011 um 23:26
Sarai il benvenuto, ma mi sa che sarai tu a doverti dare una calmata.
A presto

Max

Alberto hat gesagt: RE:Ciao
Gesendet am 7. September 2011 um 11:27
Complimenti!: meno male che non ero fra voi. Le mie tempistiche rientrano nei parametri da segnaletiche (a volte anche un pochetto di meno) ma di sicuro avrei ostacolato il rientro.
Quando farete qualcosa alla mia portata,sarò lieto di unirmi a voi! Ciao

Francesco hat gesagt: RE:Ciao
Gesendet am 7. September 2011 um 16:25
Bene Alberto, Grazie.

beppe hat gesagt: RE:Ciao
Gesendet am 7. September 2011 um 21:57
Grazie Alberto a presto . ciao Beppe

Luca_P hat gesagt: Bravi!
Gesendet am 8. September 2011 um 07:38
Bello il Pizzo Stella complimenti a tutti.
Ciao Luca.


Kommentar hinzufügen»